EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO tavolino in legno bianco ...
    • VENDO specchio antico grande ve...
    • VENDO attaccapanni in legno noc...
    • VENDO giubbino uomo ecopelle ta...
    • VENDO cassapanca in legno tinta...
    • VENDO vendo cerchi con gomme au...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    L'AIUOLA - Nevicano ravioli

    Visto che siamo in periodo elettorale e avrei troppe cose su cui soffermarmi scappo dall’argomento e mi rifugio in immagini belle, semplici, positive... buon cibo, il caldo del caminetto, le ris...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    attualità

    03 Maggio 2011 | in categoria/e attualita

    Personaggi della notte - 'La mia notte con le mani.. in pasta'

    Personaggi della notte - 'La mia notte con le mani.. in pasta'

    Mentre tutti dormono c’è chi inizia una nuova “giornata”: è il popolo silenzioso ma attivo di panettieri, metronotte, ragazze immagine, deejay e tante altre professioni. Continua il nostro viaggio con i protagonisti delle notti.
    Se tutti i giorni a pranzo e cena troviamo del pane fresco e croccante in tavola è grazie al lavoro silenzioso e discreto dei panettieri che, per tutta la notte, operano nelle botteghe. Angelo Galbiati, 45 anni, ha iniziato a 14 anni questo mestiere, diventata una passione sempre più grande.
    Angelo comincia a lavorare alle 2.30, e finisce verso mezzogiorno: va poi a dormire verso le 13.30, riposa qualche ora, e ritorna ad appisolarsi alle 22. “Svegliarsi tutti i giorni alle 2 ti sconvolge gli orari, però lavorare di notte ha sempre qualcosa di affascinante: il profumo del pane che piano piano avanza dalle tue ‘creazioni’, il ritmo costante delle mani che lavorano la farina e l’aria fresca del mattino presto… E’ un mondo a sé”.
    La tecnologia, specialmente per l’impasto, oggi aiuta, “ma di sicuro non può alzarsi al posto tuo di notte” scherza Angelo.
    Tanti passaggi, come le pesature e la formazione delle pagnotte, occorre farle a mano. Nella preparazione di un pane o di una focaccia, “è fondamentale capire il tipo di farina che stai usando: ogni stagione ne ha una diversa. È fondamentale allora la tempistica: pochi minuti possono fare la differenza in una lavorazione, cottura o lievitazione. Non si può fare il pane tanto per fare, occorre avere cura della pasta, attenzione per i prodotti che stai utilizzando. I triangoli e le ciabatte ad esempio richiedono almeno tre ore di preparazione: tra l’impasto (20 minuti), il riposo (1 ora), la lievitazione (1 ora) e la cottura (20 minuti), mentre la focaccia richiede ancora più tempo, perché necessita di una più lunga lievitazione”.
    Difficile oggi trovare qualcuno che voglia intraprendere questo mestiere con serietà e costanza: eppure si può arrivare anche a 2.000 euro al mese. “Ci sono diversi corsi, ma la vera palestra è la pratica. Pochi giovani decidono di intraprendere questa strada, perché sballati sono gli orari e per 7-8 ore devi lavorare senza sosta, festivi compresi: eppure le prospettive sono buone. Infatti molti stranieri optano per questo lavoro ma è difficile che lo portino avanti nel tempo come tradizione. E’ un mestiere che impari nel tempo: per questo è meglio iniziare il prima possibilei”. Ogni realtà ha i suoi orari: dalla panettiera Barbieri i pasticceri iniziano verso le 5: più fortunati? “Non è detto, perché nei festivi devono essere a disposizione e un ordine può arrivare in qualsiasi momento della giornata”.
    E le donne? “Qualcuna c’è – aggiunge Piero Barbieri, titolare-  Di sicuro occorre avere una buona tempra e costanza. Chiacchere poche e tanta concentrazione: occorre non sbagliare gli ingredienti, sennò poi bisogna rifare tutto. I sacchi pesano un po’, ce ne sono anche di 250 chili, e più che altro sollevare l’impasto richiede un po’ di forza fisica. C’è comunque un bel clima quando si lavora: si ascolta la radio, si scambiano due battute: c’è sempre da fare qualcosa, quando metti in pausa una cosa ne incominci un’altra”. Vedere la mattina stracolma di pane, creato dalle proprie mani, “non ha prezzo: è questa la nostra più grande soddisfazione. Ancora di più quando ci dicono che il pane è buono”.
    Claudia Sanguineti
    Commenta e inoltra

    Tratto da CORFOLE! del 5/2011, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - Violenza nel corso di eventi sportivi: il "d.a.spo."

      A cura dell'avv. Gabriele Trossarello - Contatti 0185.938009 redazione@corfole.comIl crescente fenomeno della violenza durante le manifestazioni sportive, in particolare quelle calcistiche, ha indotto il legislatore ad inserire nel nostro ordinamento misure di sicurezza sempre più restrittive in linea con quel...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...