EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE a monleone di cicagna, af...
    • VENDO vendo cancelletto di sicu...
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    #RICETTA- I gamberoni alla catanese della Tavernetta (dove mangiare pesce senza svenarsi!)

    La formula della Tavernetta di Chiavari funziona e ora la trovate in centro, nel nuovo locale sotto i portici di Via Entella....

    Sapevi che... si dice “Piantare in Nasso”?

    ...e deriva da una mitologica tragedia d'amore (sigh!) Eh s&igrav...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    games e techno

    23 Giugno 2014 | in categoria/e agenda games e techno tempo libero uscire

    28 giugno, Gattorna: 1974-2014: per i 40 anni dalla nascita del primo gioco di ruolo da tavolo a La MECCA-Primo Museo del Videogioco è "Dungeons&Dragons Day"

    28 giugno, Gattorna: 1974-2014: per i 40 anni dalla nascita del primo gioco di ruolo da tavolo a La MECCA-Primo Museo del Videogioco è "Dungeons&Dragons Day"

    Come la pura fantasia ha ispirato libri, film e anche dei videogiochi del genere

     

    Dungeons & Dragons è un gioco di ruolo fantasy pubblicato per la prima volta nel 1974 dalla Tactical Studies Rules (e dal 1997 in poi dalla Wizards of the Coast). Il fascino delle trame, le caratteristiche dei personaggi, la modalità di gioco e la grande componente di fantasia e creatività ha in 40 anni conquistato diverse generazioni di bambini che spesso da grandi sono rimasti dei veri appassionati, facendo di D&D uno dei giochi in scatola più venduti al mondo. Visto l'incredibile successo nello stesso anno (1974) alla Southern Illinois University viene sviluppato il primo videogioco di D&D  dando di fatto il via alla nascita di tutto il filone legato ai giochi di ruolo (GDR) e non solo.

     

    Il 28 Giugno La Mecca- Primo Museo del Videogioco celebrail 40° di D&D con

    > “Vetrina del mese” dedicata al gioco, con curiosità e cimeli

    > Sarà possibile giocare ad "Advanced Dungeons& Dragons" su Intelivision

    > Alle 17.00: “D&D: le origini del mito”. Presentazione e visione video di Roberto Catti “MegaRobbey”. Introduce Giansandro Rosasco, fondatore de La Mecca

    La Mecca- Museo del Videogioco offre ai visitatori oltre 700 pezzi della storia videoludica e ben 17 postazioni gioco tra console e coin-op per un totale di oltre 30 giocatori contemporanei.

    Non teneteli in cantina a fare la muffa! Nell’ottica della promozione della cultura videoludica e dello spirito di condivisione il Museo accoglie donazioni di materiale, anche vecchio o rotto: console, computer, giochi, riviste, libri, gadget, etc. E’ possibile portarlo nelle giornate di apertura oppure accordarsi con la direzione al 338.5933282.

     

    GATTORNA - GENOVA

    Aperto dalle 15:30 alle 20.30 - Visita guidata h 18.00

    INGRESSO E POSTAZIONI GIOCO GRATUITI

    Pagina Facebook: La MECCA - Il primo museo del Videogioco d'Italia

    Twitter: @MuseoVideogioco
    CELL 338.5933282

     


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO