EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VARIE cerco urgentemente garage...
    • VENDO vendo spolverino vintage ...
    • VENDO vendo giubbino uomo ecope...
    • CERCO LAVORO cerco lavoro part time ne...
    • VENDO vendo poltrona pelle colo...
    • VENDO vendo tastiera yamaha psr...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Dissesto idrogeologico: ci salveranno i muretti, la spesa e la poesia

    La sensibilizzazione sulla situazione del nostro territorio passa anche dai concorsi letterari e dalla scelta dell’o...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    attualita, edizione cartacea, storia locale

    di Claudia Sanguineti | 01 Ottobre 2010 | in categoria/e attualita edizione cartacea storia locale

    Nel 1945 con una campana subacquea alimentata dall'aria di una pompa da pneumatici per motocicletta, Colombo recuperò il corpo di ‘Muneggia': l'episodio premiato al concorso di poesia "Il Giglio-Lord Byron a Cavi Borgo"

    Nel 1945 con una campana subacquea alimentata dall'aria di una pompa da pneumatici per motocicletta, Colombo recuperò il corpo di ‘Muneggia': l'episodio premiato al concorso di poesia "Il Giglio-Lord Byron a Cavi Borgo"Giorgio Colombo, il ‘salvatore'

    Una storia di di coraggio, avvenuta 65 anni fa, e persone che il destino ha voluto intrecciare: sono gli elementi di un episodio del dopoguerra recentemente premiato ad un concorso di poesia, “Il Giglio-Lord Byron a Cavi Borgo”.
    Giorgio Colombo, in passato capo dei vigili di Lavagna, è stato infatti insignito di un riconoscimento speciale per un piccolo ma significativo episodio del dopoguerra in cui perse la vita il pescatore Silvio Santini “Muneggia” (dialettale di Moneglia), pescatore degli Scogli.
    “Il gesto di Colombo non salvò la vita di nostro padre, ma con grande coraggio restituì alla nostra famiglia il suo corpo dilaniato: è grazie a lui se oggi possiamo mettere un fiore nella sua tomba” racconta la figlia Giorgia Santini, con il fratello e la sorella, Giovanni ed Elia. Con una campana subacquea alimentata dall’aria di una pompa da pneumatici di una motocicletta, Colombo recuperò il corpo di ‘Muneggia’ nel luglio 1945: dell’episodio racconta anche il comandante Ernani Andreatta, nel grande libro “Memorie dal mare”.
    La figlia Giorgia ci consegna tra le mani il racconto scritto dallo stesso Colombo, che per qualche istante ci riporta indietro nel tempo: “E’ da poco passato mezzogiorno, e siamo, come sempre, a tavola, quando suonano alla porta: è la signora Iside, moglie dell’amico Muneggia. Qualcuno l’ha consigliata di venire da me, perché gli hanno detto che sono un subacqueo” racconta. “E’ in lacrime e disperata. Suo marito, dice subito, era a bordo del peschereccio esploso al mattino, a dare una mano agli amici dell’Erminia in difficoltà (…) Gli dico subito che non è possibile, a quella profondità io non ci posso arrivare. Ma prometto che nel pomeriggio, con la maschera subacquea tornerò sul posto, dove abbiamo posto un galleggiante di sughero ancorato al fondo, per scrutare il fondale: se ne va sollevata e piena di speranza”.
    In casa, costruito dal fratello maggiore, c’è uno strumento per andare sott’acqua: manca solo la pompa per l’aria e non è ancora stato provato e collaudato.
    “L’amico Ugo Benetti ha una pompa per motocicletta, più grande di una da bici: per provare quella campana subacquea manca solo quella. Andiamo a chiedere il gozzo a motore della lampara sul quale lavoro per fare ricerche e Cornelio Piaggio “Bixiolla” si autonomina subito direttore delle ricerche”.
    Senza dire niente a nessuno, Colombo si tuffa, calzando quello strumento che non è né un apparecchio sommozzatore né uno scafandro: “Sono emozionato, forse anche esaltato, come un guerriero medievale quando indossa l’armatura per un duello. Sbagliare costa la vita. E piano piano, scendo sul fondo”. I soffi delle pompate dell’amico Benetti sono costanti, e le prime immersioni danno forfait.
    Ma finalmente, dopo numerosi tentativi, ingrovigliato nei cavi d’acciaio di rimorchio della rete, spunta il Muneggia. “Fatico non poco a tirarlo fuori da quella posizione. Lo prendo per mano e dò due strappi alle corde che mi tengono collegato al Brixiolla: piano piano veniamo tirati in superficie. Viene a galla leggero, forse non è annegato: ha una vistosa ferita alla gola, forse una scheggia gli ha spezzato la vena giugulare. Nel girarlo per presentarlo agli amici, mi sembra, per un momento, di vedere un’occhiata di ringraziamento. Oggi, forse, queste cose appaiono incredibili…” Altre storie si potrebbero collegare a questa, diversi gli episodi di solidarietà in quegli anni per opera di persone come Colombo, Benetti o il Bixiolla che non ci hanno pensato due volte a cercare un amico, sapendo pur che era morto: questa è una tra tante, una storia di coraggio e di slancio verso il prossimo.


    Altre immagini collegate alla notizia:

    il ‘salvato', ilpescatore Silvio Santini ‘muneggiail ‘salvato', ilpescatore Silvio Santini ‘muneggia
    figli di Santini 
figli di Santini

     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      FISCO E LAVORO - COMPRARE E VENDERE CASA IN TEMPI DI CRISI: l'affitto come rata d'acquisto

      Si chiama “RENT TO BUY” ed è il contratto con cui il proprietario concede un immobile all’affittuario con diritto di quest’ultimo di acquistarlo entro un termine determinato (massimo 10 anni), imputando a corrispettivo di trasferimento, in tutto o in parte, i canoni versati.  infatti, si può stabilire quale sia la parte del canone che va a remunerare l&rs...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...