EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    CALENDARIO EVENTI OTTOBRE: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    CALENDARIO EVENTI OTTOBRE: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO vendo pelliccia visone ta...
    • VENDO vendo attaccappani vertic...
    • VENDO vendo lettino ortopedico ...
    • VENDO divano in tessuto 3 posti...
    • VENDO vendo 6 bicchieri birra ...
    • VENDO camera matrimoniale in le...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    CALENDARIO EVENTI OTTOBRE: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    itinerari, locali, uscire

    01 Ottobre 2007 | in categoria/e itinerari locali uscire

    ValFontanabuona e Val Cichero, tra agriturismi e "Dolomiti" vista mare

    ValFontanabuona e Val Cichero, tra agriturismi e "Dolomiti" vista mare

    Per il nostro primo itinerario consigliamo un giro breve ma intenso di emozioni, da fare in una delle belle giornate che l’autunno sa riservare al nostro territorio. Vi porteremo per le varie vedute offerte dai paesaggi delle Valli Fontanabuona e Cichero. Quest’ultima, come si vede dalla piantina si trova all’interno del meraviglioso anfiteatro del Monte Ramacelo (foto). Sono queste Valli le protagoniste del nostro percorso, che permette anche ai più ghiotti di sfogarsi in trattorie e agriturismi dove la buona cucina è sempre garantita. Il nostro percorso parte da Calvari, per chi proviene dalla Fontanabuona, mentre chi arriva dalla Valgraveglia lo percorre esattamente al contrario. Pronti? Partiamo! Partendo dalla SP 225, giunti a  Calvari si gira all’incrocio munito di segnaletica che indica anche Romaggi e Cichero; si prosegue seguendo queste indicazioni e arrivati a Romaggi si rimane a bocca aperta per le vedute che si aprono davanti agli occhi. Da qui si vede tutta la Val Fontanabuona, il mare davanti a Chiavari e Lavagna e si vede nitidamente anche la Baia del Silenzio a Sestri Levante (foto), poi si volta lo sguardo verso i monti e si rimane colpiti dalle forme stratificate del Monte  Mignago, la vetta più bassa delle cime del Ramaceto. Chi è amante dell’architettura non potrà non notare la fitta terrazzatura delle colline su cui poggia Romaggi, un posto splendido oppure una finestra sul mare a più di 500 m. di altitudine. Qui c’è anche la Ostaia Pellegrin, (foto) trattoria rinomata soprattutto per i ravioli e dove si respira un’aria di altri tempi, anche per via del piccolo negozietto annesso, dove si vende un po’ di tutto come nelle antiche botteghe di paese e dove è perfino ancora presente un telefono a muro della SIP! E, altra curiosità, qui i viveri arrivano ancora con la teleferica! Consigliato ai nostalgici. Dopo questo paese si prosegue per la medesima strada e dopo un paio di km. circa si arriva sul passo di Romaggi situato a m. 724 s.l.m., si saluta la Val Fontanabuona e si entra in  Val Cichero. A 200-300 m. dal passo vi trovate ad un bivio: a destra si prosegue per Villagrande di Cichero, ma vi consiglio di prendere la strada a sinistra, che porta sempre a Villagrande ma passando esattamente accanto a tutte le cime del Ramaceto e attraversando le grandi spianate dei prati di Cichero. Sono  2 km. di sterrat o ma è ben percorribile e vi posso garantire che ne vale la pena. Lo sterrato inizia esattamente al finire del bosco portandovi tra ampi prati e pascoli, sarà impossibile per chiunque non fermarsi in quel punto per godervi uno dei panorami più suggestivi e maestosi dell’Appennino Ligure: alle vostre spalle l’arco del Ramaceto, che fa sembrare di essere sulle Dolomiti, e davanti la distesa del mare Ligure con ben chiari i nostri golfi. Eppure se si prosegue per lo sterrato la situazione migliora pure: dopo poco si passa vicinissimi alla cima del monte Mignago. Alta quasi 1000m. s.l.m. sembra di poterla toccare e infatti da lì si notano benissimo tutte le stratificazioni geologiche che compongono le vette di questo  gruppo montuoso che si erge imponente sopra Villagrande in modo arcuato, quasi a volerlo proteggere dalle possibili correnti d’aria fredda proveniente dal nord. I colori rossastri delle rocce del Ramaceto gli donano un aspetto così imponente da farlo sembrare quasi più alto dei suoi 1345m. effettivi. Arrivati alla fine del sterrato c’è un bivio: a destra si prosegue per Villagrande ma vale la pena fermarsi a fare una passeggiata nello splendido scenario dei “prati di Cichero” (foto). Un posto davvero incantato, dove si respira aria di montagna e contemporaneamnete si può ammirare il colore del mare che si staglia là, davanti a i vostri occhi. Qui svariati sentieri vi offriranno passeggiate per tutti i gusti e... fiato. La fame si fa sentire? Per una sosta rifocillante   a qualsiasi ora c’è l’agriturismo “Cason de Larvego” (foto –dal venerdì alla domenica) dove la cucina è ottima  e si possono gustare anche colazioni e merende genuine, dai sapori di una volta. Consigliato a chi vuole gustare colori e sapori di una natura incontaminata. Ecco, ora potete decidere se fare due passi digestivi o... godere del morbido manto erboso per fare un pisolino post-pranzo cullati dall’ombra di un ulivo! Finita la siesta si riparte e ci tocca abbandonare a malincuore gli splendidi panorami del Ramaceto e proseguire per Villagrande di Cichero. Se vi siete tenuti la fame o... se vi è rivenuta dopo la passeggiata, il vostro stomaco si potrà rifocillare con le specialità della Trattoria Colomba (foto), a Celesia. Qui si può gustare la cucina casalinga, con piatti tipici liguri, in un’atmosfera di semplicità e cordialità. Consigliato ai tradizionalisti che cercano i sapori liguri. Da qui si ritorna verso Carasco o verso Borzonasca. Ci salutiamo qui e...  alla prossima!


    Altre immagini collegate alla notizia:


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    CALENDARIO EVENTI OTTOBRE: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    CALENDARIO EVENTI OTTOBRE: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    CALENDARIO EVENTI OTTOBRE: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - LA DIVISIONE EREDITARIA

      A cura dell'avv. Gabriele Trossarello - Contatti 0185.938009 redazione@corfole.comLa divisione ereditaria è l’evento conclusivo di tutta la fase successoria e consiste nell’attribuzione a ciascuno degli eredi della titolarità esclusiva su una quota determinata di uno o più beni facent...

      CALENDARIO EVENTI OTTOBRE: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

      Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...