EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO bellissimo divano 3 posti...
    • VENDO camera ponte 2 letti 6 an...
    • VENDO causa cessazione attività...
    • VENDO vendo chicco 360° seggiol...
    • REGALO nuova enciclopedia illust...
    • VENDO lampadario x soggiorno pr...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    POLLO, PINOLI E CAPPERI

    per 4 persone: 1 pollo di Kg. 1,500, Gr. 50 di capperi sotto sale, Gr. 40 di pinoli, 1 mazzetto di prezzemolo, 2 spicchi d’aglio, 1 bicchiere di vino bianco secco, 2 cucchiai d’olio extrav...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    attualita, diritto, edizione cartacea, games e techno

    di Simone Parma | 29 Aprile 2017 | in categoria/e attualita diritto edizione cartacea games e techno

    BITCOIN: per la prima volta in Italia sono stati accettati per comprare una casa: ma cosa sono e come funzionano? Ce lo spiegano due rapallini che ne fanno uso

    BITCOIN: per la prima volta in Italia sono stati accettati per comprare una casa: ma cosa sono e come funzionano? Ce lo spiegano due rapallini che ne fanno uso

    Da qualche anno le cosiddette “criptovalute” hanno acquistato sempre più valore e credibilità, anche nel Levante, ma non è facile  abbandonare il concetto di moneta al quale siamo abituati  e per aiutarci a capirle abbiamo intervistato due persone che da anni hanno sostituito i normali istituti bancari con le valute digitali.

    A Rapallo tra i primi crederci è stata Donatella Ferraris (imprenditrice. In foto), che ci ha raccontato i motivi che l’hanno spinta ad affidarsi alla “moneta della rete”: La valuta digitale mi ha entusiasmata sin da subito perché mi ha permesso di svincolarmi dalle banche. In passato ho avuto brutte esperienze con gli istituti di credito locali e oggi mi è più facile credere a ciò che non si vede, rispetto a quello che si vede ma viene gestito male. Inoltre, approfondendo la conoscenza, le valute digitali si sono perfettamente abbinate alla mia passione dello shopping online - ci racconta sorridendo -. Amo comprare in rete e la possibilità di farlo in maniera sicura e tracciabile mi piace molto. Infine non dobbiamo sottovalutare il fatto che le oscillazioni di valore della moneta possono tradursi in una vera e propria fonte di reddito per chi decide di scambiare questo tipo di valute. E oggi non è una cosa da poco”.

    PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA ACQUISTATA UNA CASA IN BITCOIN
    Con i BItcoin non solo è possibile acquistare ogni genere di prodotto su Amazon, eBay e molti altri siti, ma da poco a Roma un’agenzia immobiliare ha deciso di accettarli per l’acquisto di case e fabbricati.


    C’è chi ha fatto una fortuna
    Il vantaggio di essere i primi a entrare in possesso di valute nuove è la possibilità di scambiare a tassi convenienti una moneta che potrebbe aumentare di valore come successo per il Bitcoin, che nel 2011 valeva appena 30€ e oggi ne vale 1140€.


    (immagine da coinlist.me/it)


    COME FUNZIONA
    Nato nel 2008, il Bitcoin è il “papà” di tutte le criptovalute e sicuramente la più conosciuta.Capiamone di più con il rapallese Massimo Costanzo (consulente del credito, in foto).

    Che cosa è realmente il Bitcoin?
    “Per capire che cosa è una valuta digitale dobbiamo per prima cosa dimenticare la moneta di metallo o di carta. Le valute elettroniche sono funzioni elettriche che si trasformano in valore e anche se può sembrare un concetto astratto sono più sicure di quelle reali”.

    Come è possibile che una moneta digitale, che non esiste fisicamente sia più sicura di una tangibile?
    “Innanzitutto perché è indipendente dalle banche centrali e non è custodita dagli istituti tradizionali. Il valore viene scambiato e tenuto al sicuro da un sistema, denominato “blockchain”, con il quale ogni transazione viene verificata, criptata e resa pubblica. La moneta è quindi trasparente e siccome non è controllata dai grandi attori dell’economia politica mondiale non è soggetta ad inflazione”.

    Il Bitcoin e le valute digitali possono essere viste come un bene rifugio?
    “Il creatore del sistema progettò che non ne fossero emessi più di 21 milioni. Si tratta quindi di una valuta chiusa, il cui valore oscilla a seconda della domanda e dell’offerta. Una volta però che l’offerta si saturerà il valore della moneta sarà altissimo, come le regole base dell’economia ci spiegano. Per questo nuove valute si sono affacciate nel corso degli anni e proprio nei prossimi mesi verrà lanciata una nuova valuta.”

    Volete capirne di più?
    Massimo e Donatella si offrono di dare maggiori informazioni a chi vuole avvicinarsi al mondo delle criptovalute o è curioso di capirne il funzionamento: massimocostanzo13@gmail.com e medriferraris@libero.it oppure 331.7665111.




     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      FISCO E LAVORO - Novità 2016: niente TASI e IMU per l'abitazione principale

      L’abitazione principale, dopo essere stata esonerata dall’Imu a partire dal 2014, da quest’anno è esentata anche dal pagamento della Tasi. L’esonero è riconosciuto esclusivamente agli immobili con destinazione abitativa accatastati in una categoria diversa dalla A/1, dalla A/8 e dalla A/9 e alle relative pertinenze. In relazion...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...