EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...
    • IMMOBILIARE causa trasferimento,vendo...
    • VENDO vendo letto a castello ma...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    #LaRicetta: arrosto con le castagne - Dalla trattoria nel bosco dove la mascotte è... un cinghiale! (GUARDA Il VIDEO)

    Tra le specialità di stagione l’arista alle castagne, un piatto facile e gustoso di cui vi diamo la ricetta  Da oltre 80 anni...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    cultura

    di Eugenio Ghilarducci | 01 Marzo 2009 | in categoria/e attualita cultura storia locale

    Necropoli di Chiavari: dopo lunghi tempi bui rivedrà presto la luce

    Necropoli di Chiavari: dopo lunghi  tempi bui rivedrà presto la luce

    Sì, è stato un rinato amore quel pubblico convegno sulla necropoli preromana organizzato dall’Istituto internazionale di studi liguri e dal Comune di Chiavari per ricordare a tutti che il Tigullio possiede un sito di reperti storico-culturali unico in Liguria e forse in tutta Italia. Un rinato amore da festeggiare dopo decenni di imperdonabile dimenticanza proprio nella giornata dedicata agli innamorati.
    Un amore incompreso che per alcuni anni ha tentato di promuovere studi e conoscenza quando fu tolto dai depositi di Chiavari e posto al Chiapparino di Cicagna: un lavoro lungo e minuzioso che impegnò decine di persone per un anno intero nel ripulire e catalogare pietra per pietra e predisporre uno spazio coperto per “riedificare” gli antichi sacelli e permettere a studiosi e visitatori di rendersi conto del valore di questo territorio che dal mare porta ai monti della Fontanabuona. Di questo patrimonio, in accordo con le Sovrintendenze ai beni culturali ed archeologici, se ne era fatta carico la Comunità Montana Fontanabuona che subito ha cercato di pubblicizzarlo arricchendo quella “Via dell’ardesia” che attirava turisti e studiosi da ogni parte d’Italia e del mondo.
    E sì, dal mondo, poiché pochi sanno e molti ignorano che a fare i complimenti di persona alla presidente Maria Teresa Demartini giunsero dal Cile due consiglieri regionali del Gobierno Regional de Valparaiso (Moises Hervias Gajardo e Hoscar Bruna Malbran) per non citare le decine di Direttori didattici giunti da tutto il nord Italia per un convegno interregionale svoltosi al fine di promuovere la valle fontanina. Ma la gestione Demartini risultava troppo lineare e la politica cieca prese il sopravvento mandando a gambe all’aria tutta la Comunità Montana. E questa è da raccontare: venne il commissario prefettizio e non si potè far più nulla ed anche la Necropoli si coperse di polvere. Poi la precettazione prefettizia di tutto il consiglio della Comunità convocata al Chiapparino per rieleggere la nuova presidenza ed il consiglio: un’assemblea soffocante ristretta nel piccolo auditorio con decine di persone estranee frammiste ai consiglieri. Al posto della votazione a chiamata fu decisa dal commissario quella di alzata di mano e avvenne la completa confusione e qualche estraneo salvò il risultato: 21 a 20. Immediato il ricorso al prefetto per invalidare il risultato. Risposta dopo due mesi del prefetto Giuseppe Romano che “…sentito il presidente tutto è avvenuto nella massima correttezza…”. Insomma era come andare a chiedere al macellaio se vendeva carne buona! Da allora Comunità e Necropoli come ogni altra cosa andò a finire.Resta la speranza che il Comune di Chiavari e l’Istituto internazionale di studi liguri, dopo aver trovato una sede provvisoria nel centro storico presso un immobile di proprietà comunale, salvino definitivamente la necropoli collocandola in un posto adatto e visitabile da tutti: costerà caro il trasloco e la rimessa in vista del tutto e speriamo che il Comune di Chiavari possa assolvere a questo impegno.


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    #LaRicetta: arrosto con le castagne - Dalla trattoria nel bosco dove la mascotte è... un cinghiale! (GUARDA Il VIDEO)

    Tra le specialità di stagione l’arista alle castagne, un piatto facile e gustoso di cui vi diamo la ricetta  Da oltre 80 anni...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - AGENZIA DELLE ENTRATE: si può ancora trovare un accordo

      Come forse molti già sanno, la Corte Costituzionale ha recentemente stabilito che la mediazione nelle controversie in materia civile e commerciale (quelle che si discutono in Tribunale tanto per capirci) non sia più obbligatoria, ossia non ci si debba per forza rivolgere ad un mediatore prima di rivolgersi ad un giudice di un Tribunale. Parallelamente alla istituzione della mediazion...

      Incubi: cosa riflettono della nostra vita reale?

      Sono sogni spiacevoli che ci lasciano un senso di paura, tristezza, ansia. A differenza dei “brutti sogni” scatenano anche delle reazioni...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...