EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VARIE cerco urgentemente garage...
    • VENDO vendo spolverino vintage ...
    • VENDO vendo giubbino uomo ecope...
    • CERCO LAVORO cerco lavoro part time ne...
    • VENDO vendo poltrona pelle colo...
    • VENDO vendo tastiera yamaha psr...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    IL CORFOSIGLIO - Conserva i fichi... col Rhum

    (I consigli di Corfole) Questa delizia è ottima anche per arricchire dolci come la panna cotta, le coppe...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    edizione cartacea, locali, uscire

    10 Luglio 2012 | in categoria/e edizione cartacea locali uscire

    GOLOSOVAGANDO- dove mangiare bene, vicino al mare o sui monti, in trattoria, ristorante o pizzeria!

    GOLOSOVAGANDO- dove mangiare bene, vicino al mare o sui monti, in trattoria, ristorante o pizzeria!

    Caminito: pizza e cucina con tutta la passione dell’argentina
    La pizza qui è ormai un’istituzione e non solo per i fontanini: sono tante le persone che anche dalla costa preferiscono fare un po’ di strada in più per mangiare bene, soprattutto in estate quando si può stare al fresco, nella bella veranda affacciata sul giardino. Aperto venti anni fa da Gabriela e il marito Jorge Boattini, il Caminito - che significa sentiero, cammino e non camino come si potrebbe pensare - prende il nome da uno storico bar al porto di Buenos Ayres dove i liguri si ritrovavano tra loro, e così quelli appena arrivati trovavano conforto e amicizia da coloro che già si erano inseriti. Inizialmente il Caminito era un bar ma poi un giorno Jorge ha fatto assaggiare a dei clienti la pizza che faceva per i figli ed è piaciuta a tal punto che continuavano a chiederla e sono stati ‘costretti’ a trasformare il bar una vera pizzeria; si iniziò con 6 tavoli e oggi c’è posto per 150 persone.  Una capienza che viene spesso sfruttata per ricorrenze, feste, compleanni o cene di classe, soprattutto per bambini e adolescenti perché essendo un posto tranquillo, gestito da una famiglia, i genitori sanno di poter lasciare i loro figli e poi li vengono a riprendere in tutta tranquillità. E se non avete voglia di pizza, il Caminito offre un ricco menù dall’antipasto al dolce.
    INFO: Calvari di San Colombano Certenoli Via Cuneo 424 Tel 0185.358244

    Il Cappotto: se il caldo ormai ti ha cotto, ti può salvare solo...IL CAPPOTTO! Per una giornata nel fresco della Val Graveglia
    DA NON PERDERE! In occasione dell’inaugurazione della nuova gestione IL CAPPOTTO a Frisolino di Ne il 15 Luglio e il 15 Agosto, ricco pranzo a soli 18 Euro! POSTI LIMITATI! Prenotatevi!
    15 luglio -Menù pranzo
    Antipasto di salumi misti
    Lasagne al forno o ravioli al ragù o troffie al pesto
    Arista alla frutta o cima alla genovese
    o coniglio alla ligure
    Patate al forno o insalata mista
    Dolce della casa
    Vino - acqua - caffé - limoncino

    15 agosto Menù pranzo
    Antipasto di salumi
    Tagliolini al sugo di funghi
    o pansoti in salsa di noci
    Arrosto di vitello o coniglio alla genovese
    Patate al forno o insalata
    Dolce fatto in casa
    Vino - acqua - caffé - limoncino

    Cason de Larvego: cucina genuina e panorami alpini a pochi chilometri dal mare
    Sì, bello il mare, niente da dire, ma...che caldo! E che folla! Ci credete che in meno di 10 chilometri è possibile fuggire dalla calca e dal solleone e ritrovarsi in un panorama alpino, nella frescura di una pineta? Non ci credete? E allora seguiteci in Val Cichero, dove ai piedi del Monte Ramaceto e a due passi a piedi dai prati dove ancora pascolano le mucche, si trova l’agriturismo Cason de Larvego. Appena arrivati vi innamorerete di questa tipica casa in pietra che mantiene intatta l’atmosfera rurale, con tanto di ruscelletto e parco con giochi per bambini. Ed è solo l’inizio della vostra bellissima giornata, che prosegue con l’amabile accoglienza di Renzo e l’ottima cucina di Liliana: pasta e dolci fatti in casa, salumi, formaggi e carni locali, il tutto annaffiato da vino davvero buono e genuino. E Dato che sarete satolli ma non appesantiti grazie alla qualità degli ingredienti, non vi resta che scoprire l’ultima sorpresa che questo posto ha in serbo per voi: una bella passeggiata alla scoperta di un panorama mozzafiato. Oppure potrete fare un bel pisolino sotto le fresche frasche. Altro che caldo e folla!
    INFO: 333.2121161

    Chiapparino: un luogo incantato, nel fresco del bosco dove gustare i veri pansoti e altre prelibatezze liguri
    Immaginatevi una giornata afosa o una di quelle sere che l’umidità è tale da togliere l’appetito. Vi trascinate al frigo e ingurgitate qualcosa di fresco. Ebbene, sappiate che poco distante da voi c’è chi sta pranzando o cenando al fresco, ma sopratutto gustando delle vere prelibatezze in grado di resuscitare i moribondi come voi! E allora prendete l’auto e recatevi a Uscio (circa 10 km dall’uscita autostrale di Recco). Sulla strada, ma fuori dalla zona abitata, troverete una semplice insegna di legno: parcheggiate, scendete le scale e vi ritroverete immersi nel verde del bosco, in un’atmosfera rilassante e bucolica. Ma il meglio deve ancora venire: dimenticate i ‘piatti per turisti’ dove di ligure c’è ben poco e preparate il vostro palato ad assaporare i veri gusti della tradizione. Iniziamo con la pasta, rigorosamente fatta in casa: una volta che assaggerete ravioli au tuccu saprete di aver provato il gusto che devono avere! E che dire dei pansoti alla salsa di noci? Si sciolgono in bocca. Una delizia anche la classica cima fatta ‘come una volta’ e il coniglio alla ligure. Ma se anche voi avete una debolezza per il latte dolce, qui il mirabolante fritto alla genovese è talmente buono da non riuscire a smettere di mangiarlo. Se avete ancora spazio concedetevi un dolce, tutti maniacalmente fatti in casa. Valeva la pena prendere l’auto, vero?
    INFO: Uscio, Via Colle Caprile 35 Tel 0185.91279 - 339.1500808

    La Regina: carni internazionali, primi insoliti e pane fatto in casa
    Se oltre alla cucina tradizionale, vi piace osare con piatti nuovi e un po’ fuori dal comune, questa è la vostra meta. Troverete i ravioloni ripieni di radicchio rosso e gorgonzola con crema di radicchio oppure i taglierini all’ortica che potete accompagnare alla crema di tartufo o con qualunque sugo di vostra scelta e ci sono anche i taglierini viola ai mirtilli (su prenotazione), una vera chicc. E se siete indecisi, potete chiedere il tris, così li assaggiate tutti! Se poi siete carnivori, qui troverete il vostro angolo di paradiso con specialità argentine, scozzesi, americane, nonché carne di bufalo o canguro. Consiglio di provare la tagliata di cinghiale con rucola, scaglie di grana e miele, una vera prelibatezza. E dato che la gestione ha una lunga tradizione di panetteria, spesso trovate in tavola pane e focaccia (in foto) fatti in casa: occhio a moderarvi, perché è talmente tutto così gustoso che rischiate di rimpinzarvi! Anche il locale ha in sé delle particolarità. Appena entrati, oltre a godere dell’atmosfera familiare e accogliente, vi accorgerete che Davide è un grande appassionato di musica rock: lo noterete mirando tutte le copertine di vinili - alcuni rarissimi - appese sui muri, da David Bowie ed Eric Clapton ai Deep Purple, Iron Maiden per passare ai Black Sabbath ed Ozzy Osbourne e tanti altri ancora. Un motivo in più per andarci.
    INFO: Traso di Bargagli TEL 010.900744, CHIUSO MERCOLEDIì

    Nonno Puin: tradizione e piatti originali come gli affumicati di propria produzione e il mitico birramisù
    Nell’atmosfera di una splendida cascina in pietra potete gustare una cucina genuina e creativa: specialità di pesce, formaggi locali, verdure a chilometro zero, in tavola solo pane e focaccia fatto in casa, così come i dolci, tra cui il sorprendente birramisù, apprezzato anche da chi non ama la bionda bevanda e diventato ormai ‘simbolo’ gastronomico del locale. Ai fornelli c’è Calogero, siciliano doc dalla simpatia contagiosa (probabilmente lo sentirete cantare in cucina) e dall'esperienza trentennale. "Cresciuto" nei miglior locali di Genova e della riviera è ormai un punto di riferimento importante per gli amanti della buona cucina. Il pesce è la sua specialità: qui la sera trovate gli antipasti più sfiziosi come il salmone e le acciughe marinate, il carpaccio di polpo o la zuppetta di lumachine di mare. I primi spaziano dai taglierini alle acciughe agli spaghetti al mosciame e acciughe salate, dai ravioli di pesce al ragù di polpo ai taglierini con gamberi e porcini mescolando "mari e monti" con eleganza e disinvoltura come anche nel caso dei secondi con il filetto di ombrina. Il menù poi varia a seconda della stagione con omaggi alla tradizione: ravioli o picagge al pesto, misto di carne alla griglia, pesce alla ligure, cozze alla marinara o acciughe fritte. Tutti gli elementi della cucina sono caratterizzati da personalizzazioni e grande inventiva, persino la coppa, la ricotta (dei caseifici locali), il manzo e  il salmone vengono affumicati direttamente da lui e le verdure sono prese da coltivatori locali e quindi ‘a chilometro zero’: una garanzia di genuinità per voi e un bel sollievo per l’ambiente. Non dimentichiamo infine l’ottimo rapporto qualità/prezzo, elemento decisamente non trascurabile, non solo per i genovesi. E a pranzo si può gustare un ottimo menù a prezzo fisso 10 Euro. Inoltre la calda gestione familiare e l'ambientazione tutta pietre a vista saprà regalarvi l'ospitalità che avete sempre desiderato. E con queste belle giornate di sole e serate stellate cosa c’è di più piacevole del mangiare in giardino?  Privarsi di tanto piacere sarebbe davvero un peccato.
    INFO: Via Colombo 47 Ferrada di Moconesi Tel. 0185.939541, gradita la prenotazione, chiuso il mercoledì.

    Voglia di pizza: ricette inusuali, tanti sfizi e una grande novità, il menù per intolleranti al glutine
    Stufi della solita ‘prosciutto e funghi’? Quando andate in pizzeria trovate lo stesso menù dagli anni ‘80? Oppure, vorreste tanto mangiare una pizza ma siete intolleranti al glutine? Allora prendete appunti: a Chiavari c’è VOGLIA DI PIZZA, dove, oltre al bel sorriso di Loredana (in foto), vi aspettano finalmente pizze diverse dal solito, originali, gustosissime, abbondanti ma soprattutto buone. Inoltre qualsiasi pizza può essere ordinata con farina senza glutine: quindi mai più sacrifici! Qualche esempio? Eccovi serviti:  che ne dite di una Bront...olo con crema di pistacchi di Bronte d.o.p., ricotta, mozzarella e pancetta? Oppure la Buongustaio con crema di zucca, mozzarella, funghi porcini e lardo o crudo; o l’originalissima Cappuccetto rosso con crema di cavolo cappuccio, stracchino, salsiccia e broccoli; e per restare in tema di cartoni animati la Chobin con uovo sbattuto, mozzarella, pancetta e pepe, o la Shreck con crema pistacchi di Bronte, mozzarella di Bufala campana d.o.p. e tonno. E per voi che amate i sapori decisi eccovi la Halloween con crema di zucca, mozzarella, gorgonzola dolce e pancetta, oppure la Heidy con fonduta di pecorino romano d.o.p., funghi, mozzarella e grana; o ancora la Zola & pere con mozzarella, gorgonzola dolce e pere williams. Siete di quelli che avanzano il bordo? Non se ordinate la Bididibodidibu!: bordo ripieno di stracchino, pomodoro, mozzarella, cotto e origano. Vi sfizia la pizza dolce? Provate la Elena con pasta ripiena di ricotta, pere e zucchero a velo, oppure la Fiona con ricotta, crema di pistacchi di Bronte d.o.p. e Nutella! Ma ‘Voglia di pizza’ non è solo pizza: oltre al calzone, potete gustare farinata, pizzata, focaccia di Recco classica o con prosciutto, pesto o asparagi. Non siete ancora soddisfatti e vi è rimasta qualla ‘voglia di qualcosa di sfizioso’? Date un’occhiata alla sezione SFIZI & CAPRICCI nel menù: anelli di cipolla, arancini di riso, crocchette di patate, mozzarelline impanate, olive all’ascolana e le immancabili patatine fritte.
    INFO: Chiavari Via Parma 325  0185.381487

     

    Tratto da CORFOLE! del 7/2012, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - REDDITOMETRO ED EQUITALIA: due casi posti dai lettori

      Questo mese vorrei rispondere a due tematiche poste alla nostra attenzione da altrettanti affezionati lettori di Corfole. Nel primo caso il lettore ci chiede cosa gli potrebbe succedere nel caso in cui in un certo anno solare, corrispondente ad un determinato periodo di imposta, gli sia capitato di affrontare spese rilevanti (nel caso concreto una casa, ma può valere anche per un’...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...