EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE cerco garage/magazzino pe...
    • VARIE cerco tecnico per riparaz...
    • VENDO macchina per maglieria se...
    • VENDO vendo coppia pneumatici m...
    • VENDO vendo 2 gomme semi nuove ...
    • VENDO scarpiera 4 ante tinta le...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    edizione cartacea

    di Giansandro Rosasco | 01 Ottobre 2008 | in categoria/e attualita edizione cartacea

    Personaggi del territorio: Marco, il re dei cuculli

    Da Castagnelo di Lorsica una di quelle piccole storie che rendono grande la bellezza dei paesini
    Personaggi del territorio: Marco, il re dei cuculli

    Parte con questo numero una nuova rubrica che parla di personaggi di costa ed entroterra. Diversamente dai tanti libri dove si cerca con affanno il ricordo di quelli scomparsi, abbiamo voluto porre l'accento - e in qualche modo gratificare, perchè no? - sulle persone che in un modo o nell'altro contribuiscono a rendere il nostro territorio così unico. Crediamo che la cronaca dei giorni nostri ripresa fedelmente dalle voci dei protagonisti potrà facilitare il compito dei futuri cultori di storia locale.

    Cominciamo con una storia semplice, di quelle che hanno il sapore - è il caso di dirlo - della genuinità e di un modo gioioso di portare avanti le tradizioni. E infatti incontriamo il simpatico protagonista alla bella festa di San Michele a Soglio di Orero. Già il suo aspetto rubicondo “alla Aldo Fabrizi” sa di cibo e di gioviale abbondanza, con il grembiulone e le mani letteralmente in pasta. E se non sta impastando sta cuocendo, scolando, salando, servendo. Il suo nome è Marco De Benedetti, classe ‘47, e da oltre dieci anni ha fatto riscoprire alla popolazione del Levante, e non solo, un piatto tipico della cucina ligure dal nome curioso: i cuculli. Probabilmente l'etimologia deriva dal nome popolare dei bozzoli del baco da seta, di cui ricordano la forma.
    Non vogliamo però soffermarci sulle particolari varianti delle ricette o sull'originalità della stessa (anche perchè ci confida molto prosaicamente che ha preso spunto da un libro di cucina) ma descriviamo la persona nell'habitat che lo ha portato a diventare personaggio: il re dei cuculli per l'appunto.
    Marco è di Castagnelo di Lorsica ma il suo regno sono le feste di paese, il palazzo è la “cucina”, lo scettro è il mestolo bucato che serve a far sgocciolare bene l'olio. L’ingresso in questo mondo e segnato da un colorito cartello che recita a grandi lettere “Marco e suoi angeli”.
    Tra un preparativo e l’altro gli rivolgiamo qualche domanda a cui risponde rigorosamente in dialetto genovese...
    Come è nata l'idea dei Cuculli?
    E' molto semplice, oltre 12 anni fa io e un mio amico che abita a Genova, Giacomo Retighieri, abbiamo deciso di punto in bianco di riassaporare il gusto dei cuculli, degustato in gioventù, e ci siamo appassionati talmente tanto che a forza di cucinarli ci siamo specializzati
    La fama si è sparsa “oltre confine” (n.d.r. la Fontanabuona)
    Certo! Da allora che eravamo a Castagnelo ci chiamano da tutte le parti. Siamo stati ultimamente anche a La Spezia e persino a Garbagna in provincia di Alessandria.
    Ma di cosa sono fatti i cuculli?
    Farina, acqua, olio ed erba cipollina.
    Sì però ci deve essere qualche segreto...
    Certamente. L'eiu de gommiu! - l'olio di gomito, commenta sornione. Ma poi diventa serio: “Occorre che i cuculli siano non troppo umidi se no si appiccicano e non troppo secchi se no cuociono male. Bisogna che sia una via di mezzo, quindi la lievitazione è importantissima. Poi bisogna stare attenti allo strappo, ovvero al taglio della pasta che deve essere fatta unicamente con la punta delle dita e non coltelli o altri attrezzi”.
    Ma per te è diventato un lavoro?
    Ma che travaggiu l'è na demua, mi faggu u massacan (Ma che lavoro, questo è un divertimento, io faccio il muratore). E se la ride.
    Vedo che sopra il tuo “regno” c'è un cartello; segna il confine?
    Esattamente. Quando trovate questo cartello trovate i cuculli. I miei angeli sono questi due figuri al mio fianco. Uno è Giovanni Solari di Leivi e l'altro è Vittorio Lavezzo di Soglio. Giovanni è un ex-alpino come me e Vittorio invece è un ex-marinaio. Insieme passiamo un po' di tempo in allegria e la trasmettiamo alla gente che viene ad assaggiare i nostri manicaretti. L'insegna invece me l'ha fatta una mia parente, anche lei è di Castagnelo e c'ha il bar, scrivilo nell'articolo che la pubblicità fa sempre bene.
    E quel fantastico fiocco argentato che hai sulla camicia? Dì la verità, l’hai staccato a un uovo di Pasqua...
    Questo è un segno distintivo dei cuculli fatti con i “fiocchi”!
    Poi ci confida che l'ha vinto alla lotteria della parrocchia di Ognio - frazione del Comune di Neirone e si sa i genovesi non buttano mai via niente.
    Agli amici chiediamo qualche aneddoto e, mentre gli passano un po' di benzina (un bicchierino di vino rosso), ci raccontano gli scherzi che gli combinano. Da quelli più innocui, come spegnergli il fuoco mentre i cuculli sono a friggere per vederlo agitarsi a chiedere “cos’è successo”, a quelli più pestiferi come mettere piccoli ricci di castagna nella madia assieme ai cuculli, cosicché appena li prende per buttarli nell'olio si punge. Il racconto va avanti a grandi risate e si capisce bene l’alto tasso di burla che gira tra i fornelli. E l'intervista si chiude con una voce dal fondo che ancora una volta scherzosamente gli chiede “Marco fammi due cuculli alla piastra” e lui con un gesto di stizza alza gli occhi al cielo e immerge, con la sua manona, un gruzzolo di dorata croccantezza nell'olio caldo che, come per magia, trasformerà questo semplice impasto in tanti piccoli “dobloni” golosi, pronti per le orde fameliche arrivate puntuali alla sua Corte. L’orchestrina intanto ha iniziato a suonare, il vino inebria gli spiriti, i piatti sono pieni e iniziano anche i fuochi di artificio...
    Ti è piaciuta questa storia? Segnalaci altri personaggi che meritano di essere intervistati! Scrivi a redazione@corfole.com oppure chiama 0185.938009


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - CONSEGNA DI ATTO TRIBUTARIO A FAMILIARE CONVIVENTE

      La notifica di un atto tributario effettuata nei confronti di un determinato soggetto è valida anche quando l’atto viene fisicamente ritirato anche da un familiare convivente (per esempio il messo notificatore arriva a casa del contribuente, ma vi trova solo un parente dell’effettivo destinatario). Tuttavia, in questi casi, a partire dall’anno 2006, la legge ha prescritto ...

      CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

      Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...