EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE a monleone di cicagna, af...
    • VENDO vendo cancelletto di sicu...
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Rollè di tacchino ai finocchi

    Per 4 persone: 1 fetta larga di sottocoscia di tacchino,10 fette di melanzana, olio extra vergine d'oliva q.b., 1 pomodoro, finocchio per 4, 1 cucchiaio di farina, vino rosso, pepe nero, prezzemolo, b...

    Sapevi che... si dice “Piantare in Nasso”?

    ...e deriva da una mitologica tragedia d'amore (sigh!) Eh s&igrav...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    ecologia

    07 Luglio 2015 | in categoria/e attualita ecologia sport

    In Olanda sono più degli abitanti, in Italia sono molte... quelle abbandonate: il M5S Lavagna propone di recuperare le biciclette in disuso per devolverle alle associazioni

    In Olanda sono più degli abitanti, in Italia sono molte... quelle abbandonate: il M5S Lavagna propone di recuperare le biciclette in disuso per devolverle alle associazioni

    C'era una volta la bicicletta. Da oltre 150 anni questa parola rappresenta una possibilità di movimento, ecologico, gratuito e nonostante gli anni moderno. La tecnologia ha fatto in tutti i campi passi da gigante ed anche per le biciclette le evoluzioni sono state molteplici e costanti. Ma cosa rappresenta ai giorni nostri la bicicletta?

    Molte persone vedono in essa la soluzione dei problemi di traffico, di vivibilità delle città e di azzeramento di impatto ambientale nello spostarsi. Tutto questo però accade soprattutto dove le amministrazioni pubbliche sono state così lungimiranti da incentivare ed aiutare questa categoria, che andrebbe protetta, e questo stile di vita che soprattutto andrebbe insegnato a scuole ai più piccoli, in modo che diventi una sana abitudine e non solo un mezzo alternativo per spostarsi.

    Il Movimento cinque stelle di Lavagna ha da poco iniziato una campagna di sensibilizzazione sul territorio comunale affinché la pubblica amministrazione proceda tramite ordinanza allo sgombero coatto delle biciclette in disuso presenti in ogni parte della città, abbandonate a se stesse, alla ruggine e al degrado. Stessa ordinanza fu emessa pochi mesi fa a Chiavari con eccellenti risultati, risolvendo un problema annoso sia per la mobilità di alcune fasce protette di persone che necessitano di spazi ed accessi liberi, sia all'estetica della cittadina ad animo turistico e quindi da proteggere. Il gruppo di lavoro pentastellato si augura che l'amministrazione sposi questa filosofia e permetta il recupero di molte biciclette, che verrebbero in un secondo momento, scaduti i termini di custodia da parte della polizia municipale, considerate abbandonate e quindi donate all'associazione sestrese Vivinbici, già esperta nel settore ed ottimamente preposta per il loro recupero, da donare in un secondo momento ad enti o persone che le necessitano veramente.

    Fra appena due mesi ci sarà la settimana dedicata alla mobilità, ottimo momento per studiare il territorio e cercarne di capire limiti e punti deboli al fine di migliorare la viabilità per i ciclisti. Aumentare le aree dedicate al parcheggio, le piste ciclabili e tutto ciò che una bicicletta abbisogna, permetterebbe oltretutto di aprire una porta ad un tipo di turismo nuovo e sempre più numeroso che potrebbe realmente apprezzare lo splendore della nostra regione. Dati alla mano, in Europa il fanalino di coda è la Grecia che con 200 biciclette ogni 1000 abitanti guarda gli altri paesi sfrecciare veloci; più del doppio per l'Italia, 440 bici ogni 1000 persone, ma sempre pochi se paragonate alla inarrivabile Olanda dove le biciclette superano i bipedi (1010 ogni 1000). Ed in fondo, chi siamo noi per non accettare l'idea che aveva uno dei più grandi di sempre, non solo della bicicletta, ma della vita stessa? "La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l’equilibrio devi muoverti." (A.Einstein)



     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO