EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO camera a ponte in legno t...
    • VENDO tavolino bianco in legno ...
    • REGALO ho tagliato 2 abeti di ci...
    • VENDO vendo 4 ruote per suzuki ...
    • VARIE cerco gatto bengala masch...
    • VENDO vendo cyclette modello at...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Pazzi per stoccafisso e baccalà? Su CORFOLINO 3 scopri tante curiosità e ricette

    Chi li ha inventati e perché? Cosa c’entra Cristoforo Colombo? L&r...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    benessere, cucina, ecologia, edizione cartacea, storia locale

    di Simone Parma | 19 Ottobre 2015 | in categoria/e benessere cucina ecologia edizione cartacea storia locale

    TRA ZAPPE E PC - Per noi che la vendemmia è una festa (ma ci chiediamo come questa fatica possa valere solo 2 Euro)

    TRA ZAPPE E PC - Per noi che la vendemmia è una festa (ma ci chiediamo come questa fatica possa valere solo 2 Euro)

    Nella nostra terra le ricorrenze e le tradizioni hanno sempre avuto, sino a qualche anno fa, la loro fondamentale importanza. Ci sono le feste comandate, quelle in cui  si va in Chiesa e si incontra tutto il paese, e poi quelle naturali, come la vendemmia. Ora direte «ma la vendemmia non è una festa!», invece lo è. Personalmente vado sempre con grande piacere ad aiutare parenti e amici a raccogliere l'uva. Lo faccio perché non è richiesta una speciale conoscenza tecnica: sono sufficienti passione e attenzione per tagliare il grappolo, ripulirlo dagli acini non buoni e riporlo con cura nelle casse. Tutto qui. Il vino si farà, da solo, basta saper aspettare. Per i nostri vecchi era molto di più, era ciò da cui dipendevano le entrate di un inverno intero. Il vino si faceva e veniva venduto, tutto qui. Ora ci vogliono etichette, controlli e benestare, così finisce che lo si produce per sé oppure si fanno spallucce e si lascia andare il vigneto. Lo spreco un tempo invece non era contemplato: ancora oggi quando qualcuno (casualmente io) fa cadere per terra un grappolo, oppure troppi acini, qualcunaltro subito interviene: «Se ti avesse visto tuo bisnonno!! UUU...te li avrebbe fatti raccogliere tutti! Guai a lasciarli per terra!». Una mentalità ormai scomparsa (ahimè).

    Il profumo dei muretti a secco
    Se siete mai entrati in una cantina (di quelle vere, con le pareti di pietra scura e il pavimento consumato dal passaggio nel corso dei secoli) avrete sicuramente ancora nel naso l'odore così forte del vino durante la fermentazione, la sua trasformazione. É il profumo di centinaia di anni passati a costruire muretti a secco per riuscire a piantare vigneti più ordinati e che resistessero alle piogge, è il profumo di chi prima l'uva la schiacciava davvero con i piedi, ma è anche il profumo di qualcosa che sta lentamente scomparendo. Basta guardarsi un po' intorno e ci si rende conto che le "razze" stanno prendendo il posto dei vigneti e solo alcune aziende agricole stanno tentando di invertire la tendenza.

    Inebriato prima di bere
    Io provo, imperterrito, a trovare il tempo di raccogliere quegli acini perché mi piace partecipare alla festa. Si vendemmia sempre in gruppo e si ha il tempo di parlare, di raccontarsi ciò che non si aveva il tempo di dirsi, di scherzare e alla fine, stanchi, di riposarsi insieme all'ombra di qualche albero. Il tempo torna a scorrere con una fluidità che sa di normalità. Un po' come se il vino alterasse già dalla vendemmia la percezione spazio-sensoriale di chi ne viene a contatto. E mi rende felice anche se non sono vestito bene, ho le mani appiccicose e non posso guardare il cellulare.

    Questa terra vale più di 2 euro
    Da qualche parte ho origliato questo discorso: «Certo che se il vino al supermercato costa 2 Euro come facciamo a pensare di farlo, con i costi che abbiamo?». Come sia possibile stare in quei prezzi non lo so (e non lo voglio sapere), ma so come si può fare per evitare che quello continui ad essere il nostro parametro per scegliere la nostra vita. Ci vogliono passione e amore per il territorio. Autoproduzione, anche se si è astemi. Ciò che ci ha permesso di arrivare ad essere così globali sono anche le idee ispirate da quei bicchieri di vino locali, da quelle giornate di festa non comandata che erano le giornate più belle. Anche se non bevete vino partecipate alla festa. La sostenibilità (e forse la salvezza) del territorio passa anche dalle vigne, dalla loro cura e dall'odore delle cantine di un tempo. Pensiamo globali, vendemmiamo locali.

    Tratto da CORFOLE! del 10/2015, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      La SEPARAZIONE: come renderla più amichevole o perfino evitarla

      Anche le vacanze spesso sono un terreno di attrito tra i coniugi e sono tante le lettere che stiamo ricevendo per avviare procedure con le quali un coniuge invita l’altro al tavolo della mediazione al fine di ricucire un rapporto o di redigere un verbale di separazione consensuale, o meglio di sistemazione patrimoniale. I torti e le ragioni inseriti nell’oggetto della controversia e le...

      Pazzi per stoccafisso e baccalà? Su CORFOLINO 3 scopri tante curiosità e ricette

      Chi li ha inventati e perché? Cosa c’entra Cristoforo Colombo? L&r...

      Pazzi per stoccafisso e baccalà? Su CORFOLINO 3 scopri tante curiosità e ricette

      Chi li ha inventati e perché? Cosa c’entra Cristoforo Colombo? L&r...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...