EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO bellissimo divano 3 posti...
    • VENDO camera ponte 2 letti 6 an...
    • VENDO causa cessazione attività...
    • VENDO vendo chicco 360° seggiol...
    • REGALO nuova enciclopedia illust...
    • VENDO lampadario x soggiorno pr...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Tacchino goloso alle castagne e frutta

    Per 4 persone: 1 petto di tacchino, 1 salsiccia, alcune prugne, noci, castagne, 1 mela, 1 uovo, qualche fetta di pancetta, burro, succo di 1/2 limone, sale, pepe. Spellate e sminuzzate la salsiccia, s...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    cultura

    27 Agosto 2014 | in categoria/e agenda cultura uscire

    venerdì 29 agosto: a “Camogli in Musica” concerto piano e violino con Elena Aiello e Dario Bonuccelli per una serata dedicata a Richard Strauss nel 150° anniversario della nascita

    venerdì 29 agosto: a “Camogli in Musica” concerto piano e violino con Elena Aiello e Dario Bonuccelli per una serata dedicata a Richard Strauss nel 150° anniversario della nascita

    Dopo lo straordinario successo del concerto jazz in Piazza Colombo con la Band di Enrico Intra e Enrico Rava, il Festival Camogli in Musica torna al Cenobio dei Dogi per il suo ultimo appuntamento estivo.

    Venerdì 29 ci sarà infatti una serata particolare, dedicata a Richard Strauss, nel 150esimo anniversario della nascita: questo grande compositore tedesco del periodo tardoromantico (che nulla ha a che vedere con gli Strauss viennesi, famosi compositori di valzer e musiche da ballo) è noto soprattutto per i suoi poemi sinfonici (come Così parlò Zaratustra) e le sue opere liriche (come Elektra o Salomè o Il cavaliere della rosa), ma ha composto una grande quantità di lavori per varie formazioni (dall’orchestra ai gruppi da camera ai cori); e ha scritto anche molte opere per pianoforte solo.

    Proprio ad esse è dedicato il progetto che ha intrapreso quest’anno Dario Bonuccelli per la casa discografica Dynamic (per la quale aveva già registrato l’integrale pianistica di Wagner in 2 cd, con notevole successo di critica e pubblico): l’integrale pianistica di Strauss richiederà 5 cd e il primo è uscito proprio in questi giorni (con brani quasi tutti in prima esecuzione assoluta) e verrà appunto presentato dal pianista venerdì sera al Cenobio, con l’esecuzione dal vivo di alcuni dei brani in esso contenuti; si tratta di pezzi del periodo giovanile di Strauss (Sonata in Si bemolle maggiore e i 5 Pezzi Op. 3) a cui sarà accostata la bellissima Sonata per violino e pianoforte Op. 18, in cui Dario Bonuccelli sarà affiancato dalla violinista Elena Aiello.

    Dario Bonuccelli, (classe 1985), ben conosciuto nell’ambiente genovese (allievo di Luciano Lanfranchi, diplomato con lode e menzione al Conservatorio Paganini, dove si è poi laureato con Marco Vincenzi e diplomato anche in Composizione, poi collaboratore da vari anni al Conservatorio stesso e docente di pianoforte ai “Corsi Annuali di Musica” di Camogli), ha portato avanti una carriera internazionale che lo ha visto impegnato in centinaia di concerti in 14 Paesi europei e Giappone, suonando in sale prestigiose (come il Teatro Bibiena di Mantova, la Wigmore Hall di Londra, il Palazzo Reale di Stoccolma, il Teatro Caio Melisso per il Festival di Spoleto, il Teatro Comunale di Firenze per il Maggio Musicale, il Kashihara Theatre di Osaka, Cremona Mondomusica, la Sala Verdi, l’Università Bocconi e il Museo del Novecento a Milano, la Stadthalle di Bayreuth nell’ambito del Festival Wagner, dove è stato l’unico pianista italiano invitato a suonare…). Contemporaneamente agli studi musicali ha seguito il corso di Laurea in Lettere Moderne presso l’Università di Genova, conseguendo la laurea specialistica, con 110 e lode, con tesi in Storia della Musica.

    Quasi coetanea (è nata a Genova nel 1984), Elena Aiello si è diplomata in violino con il massimo dei voti ed in pianoforte presso il Conservatorio di Genova, nelle rispettive classi di D. Terenzio e G. Carlascio; ha poi studiato con Roberto Sechi e ha conseguito la laurea di perfezionamento con il massimo dei voti e la lode presso il “Conservatorio della Svizzera Italiana” di Lugano, sotto la guida del violinista russo Valery Gradow. Si esibisce regolarmente come solista con l’orchestra, come spalla ed in varie formazioni da camera e collabora abitualmente con importanti Orchestre tra cui quella del Teatro Carlo Felice di Genova, di Alessandria”, l’Orchestre de l’Opera de Marseille (concertino dei primi violini), i Virtuosi della Scala, i Cameristi della Scala, l’Orchestra Filarmonica della Scala e quella del Teatro Alla Scala di Milano. Ha al suo attivo l’incisione di più cd con l’Orchestra “Giovani Solisti” diretta dal M° Nevio Zanardi. E’ docente di violino presso l’Accademia Musicale Edward Neill di Genova.

    Si ricorda che al termine del concerto è prevista l’ormai tradizionale “cena con gli artisti”: sarà possibile cenare insieme ai musicisti e agli organizzatori presso uno dei ristoranti che collaborano al festival, a prezzo promozionale.

    L’ingresso a questo ultimo concerto della stagione è gratuito e per l’occasione il cd sarà disponibile a prezzo promozionale.

    Informazioni: 0185 770703 – 338 6026821 – www.gpmusica.info


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      La mediazione civile e commerciale diventa obbligatoria: ecco perché

      Con il Decreto del FARE il Governo ha inserite importanti novità correttive rispetto al vecchio sistema introducendo l’obbligatorietà ad affrontare le controversie con l’ausilio della mediazione civile. Il motivo è molto semplice: da una parte la mediazione offre al cittadino uno strumento più semplice e veloce con tempi e costi certi, dall’altra ha l&...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...