EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO bellissimo divano 3 posti...
    • VENDO camera ponte 2 letti 6 an...
    • VENDO causa cessazione attività...
    • VENDO vendo chicco 360° seggiol...
    • REGALO nuova enciclopedia illust...
    • VENDO lampadario x soggiorno pr...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    CUCINO PER VOI: Raffaela ci insegna come fare le cupcakes: l'ultima mania in fatto di dolci che arriva dagli usa

    Natale è alle porte e con esso anche la voglia di dolci, meglio se a tema. Questa volta non parliamo di uno tradizionale, ma espatriamo in America, con una dolce-mania che sta spopolando anche ...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    ecologia

    di Davide Rufino | 04 Settembre 2016 | in categoria/e cultura ecologia edizione cartacea

    Taccola: sembra un corvo ma è un genio! Tanto che ispirò le teorie di Konrad Lorenz, che ne "adottò" una e la chiamò CIOC. E questa gli fece perfino delle avances...

    Taccola: sembra un corvo ma è un genio! Tanto che ispirò le teorie di Konrad Lorenz, che ne "adottò" una e la chiamò CIOC. E questa gli fece perfino delle avances...

    I loro richiami schioccanti fendono l’aria mentre si appollaiano in gruppo su un albero o si raggruppano sulle sponde di un torrente. Uccelli eleganti, arguti, incredibilmente intelligenti e perspicaci. Dotati di una spiccata personalità, di un carattere orgoglioso e capaci di ragionare per trovare soluzioni ai problemi. Stiamo parlando della taccola (Coloeus monedula), un piccolo esponente della famiglia dei corvidi molto comune nelle nostre città e nelle nostre campagne. Insomma, per farla breve si tratta di un “corvetto” dalla livrea che passa spesso inosservata. Il colore è un bel nero-grigio scuro, con alcune parti (fra cui spicca la nuca) grigio cenere. È molto facile distinguere la taccola dalle cornacchie, innanzitutto per le dimensioni considerevolmente minori e soprattutto per l’iride color giallo limone, che dona a questo uccello uno sguardo di ghiaccio particolarmente penetrante. Le taccole amano riunirsi in gruppo, o anche fare squadra con altri corvidi come cornacchie o gazze. Si tratta di animali opportunisti, onnivori, in grado di approfittare di ogni situazione per sopravvivere al meglio. Si accontentano di mangiare praticamente qualsiasi cosa e hanno imparato a convivere con l’uomo volgendo la situazione a loro vantaggio: non di rado rovistano nei nostri rifiuti o nidificano sugli alberi dei parchi cittadini. Le taccole, inoltre, sono rimaste famose grazie a Konrad Lorenz. Questo illustre scienziato, considerato il padre dell’etologia, era rimasto colpito dalla forte personalità di questi uccelli tanto da annoverarli fra i suoi soggetti preferiti per i suoi studi sul comportamento animale, scoprendo cose davvero incredibili (cercatele e leggetele!). Le taccole si sono dimostrate in grado di risolvere questioni non semplici non per prove ed errori, bensì grazie a ragionamento astratto. Insomma, proprio come facciamo noi esseri umani e tutti gli altri primati. Sorprendente. Non a caso, le taccole e gli altri corvidi (gazze, cornacchie, corvi, ghiandaie) sono detti i “primati” del mondo degli uccelli!

    A cura del dott. Davide Rufino
    Naturalista e zoologo
    > Guida zoologica presso Acquario di Genova
    > Autore libro per ragazzi “Sulle orme di Tempesta”
    > SEGUITE I DUOI VIDEO QUI




     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - Lei rimane vedova, i parenti del defunto chiedono la loro quota della casa in cui vive. Che fare?

      DIRITTO DI ABITAZIONE E QUOTA DI LEGITTIMARebecca (nome di fantasia per motivi di Privacy) ci scrive di essere diventata vedova da poco. Lei e il marito vivevano nella casa di proprietà del coniuge. Ora gli eredi del marito vorrebbero procedere alla divisione dell’intero asse ereditario e chied...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...