EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE a monleone di cicagna, af...
    • VENDO vendo cancelletto di sicu...
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    CUCINO PER VOI - A 14 anni è un provetto chef! Così gli abbiamo organizzato una serata davvero speciale (e una ricetta per voi)

    Questo mese riprendiamo “Cucino per voi”, la nostra rubrica culinaria, prendendo spunto da Vladimir Pecchia...

    Sapevi che... si dice “Piantare in Nasso”?

    ...e deriva da una mitologica tragedia d'amore (sigh!) Eh s&igrav...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    storia locale

    09 Marzo 2024 | in categoria/e storia locale

    Origine e significato cognomi Ratto e Ratti: rapidi o... ripidi?

    Origine e significato cognomi Ratto e Ratti: rapidi o... ripidi?L'attore Giancarlo Ratti, noto al grande pubblico per la serie tv “I Cesaroni”

    Stavolta ci occupiamo di un cognome molto diffuso in tutta Italia, distribuito però in Liguria per oltre la metà delle 1250 famiglie presenti; in particolarea Genova e a Rapallo. Il cognome Ratto sarebbe nato come un soprannome dato a qualcuno “rapido e pronto come un topo”. Probabilmente è legato al dialettale “ratt“ che a sua volta è fatto derivare dal latino “rapidus” appunto rapido, ma potrebbe anche essere legato al verbo “rodere” come voce onomatopeica che caratterizza il rumore del rosicchiare. Altri esperti sono più propensi a vederne la base nel termine latino “ratus” dall’antico tedesco “rato” e affine all’anglosassone “raet“, al bretone “raz“, sempre  comunque col senso diretto di “sorcio-ghiro”.
    Altri studiosi fanno risalire differenti ceppi del cognome al termine germanico “rat” (consiglio) e quindi a qualche personaggio che possedesse un ruolo importante in ambito pubblico.

    In italiano, soprattutto in arte o letteratura è usato anche il termine ratto con il significato di ‘rapito’ dal latino “rapere”: ad esempio nella scultura cinquecentesca opera del Giambologna “Il ratto delle Sabine” o nel mito del “Il ratto di Proserpina”.

    La sottocoppa in maiolica policroma “Il Ratto d'Europa” realizzata da Agostino Ratti nel 1721

     




    Già dal XII secolo esistono documentazioni che attestano l’uso di questo soprannome e la famiglia Ratto sarebbe documentata a Rapallo dal 1340. Qualcuno suppone anche la derivazione, almeno per un ramo ligure, dalla frazione di Orero il Pian dei Ratti, ma ritengo più probabile che sia la località ad aver preso il nome da famiglie con questo cognome ivi abitanti.

    Come d’altra parte esistono le località Borgoratti, quartiere genovese che prende il nome dalla famiglia Ratti che aveva vasti terreni in zona, e Borgoratto Alessandrino a proposito del quale troviamo anche un’altra teoria che farebbe derivare il nome dal suo scosceso territorio intendendo ratto = ripido. Esiste anche il cognome Ratti, molto più diffuso in Italia con oltre 3400 famiglie, buona parte in Lombardia e solo poco più di 300 in Liguria. Meno diffuse sono altre analoghe derivazioni, come Rattazzi o Rattaro.

    Personaggi noti

    Due nomi prestigiosi nella storia dell’arte lsono i savonesi Agostino Ratti (1699-1795) e il figlio Carlo Giuseppe (1737-1795) dei quali si conservano grandi dipinti d’altare in tante chiese liguri. Loro contemporaneo fu il romano Nicola Ratti (1759-1833) archeologo e storico. Due partigiani, Luigi Ratto (1904-1944) vittima della strage del Turchino, e Angelo Ratto (1923-1945) caduto alla vigilia della Liberazione di Genova. Infine il soprano Eugenia Ratti, genovese (1933-2020) e Giancarlo Ratti nato a Rovereto nel 1957, attore noto per le serie TV I Cesaroni.

    - RADICI: a cura di Pier Luigi Gardella



    Altre immagini collegate alla notizia:


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    CUCINO PER VOI - A 14 anni è un provetto chef! Così gli abbiamo organizzato una serata davvero speciale (e una ricetta per voi)

    Questo mese riprendiamo “Cucino per voi”, la nostra rubrica culinaria, prendendo spunto da Vladimir Pecchia...

    CUCINO PER VOI - A 14 anni è un provetto chef! Così gli abbiamo organizzato una serata davvero speciale (e una ricetta per voi)

    Questo mese riprendiamo “Cucino per voi”, la nostra rubrica culinaria, prendendo spunto da Vladimir Pecchia...

    CUCINO PER VOI - A 14 anni è un provetto chef! Così gli abbiamo organizzato una serata davvero speciale (e una ricetta per voi)

    Questo mese riprendiamo “Cucino per voi”, la nostra rubrica culinaria, prendendo spunto da Vladimir Pecchia...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO