EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE a monleone di cicagna, af...
    • VENDO vendo cancelletto di sicu...
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    L'AIUOLA - Nevicano ravioli

    Visto che siamo in periodo elettorale e avrei troppe cose su cui soffermarmi scappo dall’argomento e mi rifugio in immagini belle, semplici, positive... buon cibo, il caldo del caminetto, le ris...

    Sapevi che... si dice “Piantare in Nasso”?

    ...e deriva da una mitologica tragedia d'amore (sigh!) Eh s&igrav...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    cucina

    13 Giugno 2023 | in categoria/e cucina

    Limone, il re sole dell'estate! Ecco come usare gli scarti

    Limone, il re sole dell'estate! Ecco come usare gli scarti

    #PoliticAntispreco a cura di Giansandro Rosasco

    Oggi è un simbolo Mediterraneo, ma sapevi che in realtà il limone proviene dal lontano Oriente? Nei testi di medicina indiani risalenti a 5000 anni fa viene denominato “frutto purificatore dell’alito”. Dall’India, Cina e Asia Sudoccidentale, la coltivazione si propagò in Mesopotamia e da dove il popolo ebraico la importò fino in Palestina. Arrivato in Grecia, fu considerato simbolo di fecondità, mentre i Romani lo conobbero durante la loro espansione in Persia, ma ne fecero uso solo dopo la sua diffusione in Spagna e Italia meridionale ad opera degli Arabi. . Infine la completa diffusione del frutto in Europa si deve ai Crociati che dall’Oriente lo importarono con il nome Limun.

    ECCO COME USARLO PROPRIO TUTTO!
    Anzitutto, dei piccoli accorgimenti per far uscire tutto il succo: 1. meglio limone a temperatura ambiente; 2. fallo rotolare avanti e indietro delicatamente sul tavolo, il tagliere, etc: questo aiuta a rompere le membrane della polpa e quindi a rilasciare il succo. E dopo averlo spremuto? Ecco tante idee per l’UTILIZZO DEGLI “SCARTI”. RIcorda: per usi alimentari utilizza SOLO limoni non trattati.

    *Sale o zucchero aromatizzato - Taglia la scorza in strisce sottili, avendo cura di eliminare la parte bianca, falle essiccare e poi polverizza con un frullatore: utilizza la polverina per aromatizzare zucchero e sale da usare per dolci, biscotti e gelati o pesce, insalate, etc.
    *Rendere il tè verde ancora più salutare - I benefici di questa bevanda aumentano spremendo all’interno succo di limone e, ancora di più, se si utilizzano anche le scorze.
    *Combattere i cattivi odori in lavastoviglie - Metti la buccia all’interno e avvia il programma: le stoviglie saranno anche più lucide!
    *Sgrassare le superfici lavabili della cucina - Hai sporcato o unto il piano da lavoro? Spargi  del sale e strofina con mezzo limone. Lascia agire per alcuni minuti e poi asciuga con un telo di cotone. NO su superfici in marmo o in materiali sensibili alle sostanze acide!
    *Sgrassare i piatti - Hai spremuto dei limoni e ti sono rimaste le metà vuote? Strofinale sui piatti da lavare: saranno sgrassati e deodorati.
    *Detersivo piatti fai-da-te, naturale al 100% - prendi 3 limoni e taglia in pezzi grossolani, eliminando i semi ma mantenendo la buccia; quindi frulla con un bicchiere di acqua e 2 cucchiai di sale; versa in una pentola, aggiungi altri 2 bicchieri di acqua e un bicchiere di aceto e porta il tutto a ebollizione; poi mescola per dieci minuti. Lascia raffreddare e riponi in un contenitore di vetro per usarlo all’occorrenza.
    *Pulire la caffettiera e la teiera - Un mix di acqua e limone è perfetto per la pulizia di teiere e caffettiere, di cui preserva l’igiene senza comprometterne l’efficienza e senza lasciare residui che potrebbero intaccare il sapore delle nostre bevande preferite.
    *Far brillare rame, ottone e superfici metalliche - Strofina con mezzo limone poi asciuga con un telo di cotone.
    *Tenere lontani gli insetti - Tieni la scorza di limone vicino a finestre e porte. Inoltre, lavare il pavimento con un mix di acqua, aceto e limone vi preserverà da fastidiose invasioni di formiche.
    *Pulire e disinfettare i taglieri - Passa metà limone sulla superficie, insistendo sulle eventuali macchie, e lascia agire per alcuni secondi. Quindi procedi con un normale lavaggio e asciuga con un telo.
    *Ammorbidire la pelle dei gomiti - Spargi del  bicarbonato su mezzo limone, tienilo su ciascun gomito per alcuni minuti, sciacqua e asciuga.
    *Far lievitare meglio il Pan di Spagna - Aggiungere qualche goccia di limone all’impasto ne favorisce una lievitazione uniforme e ottimale.
    *Evitare che il riso si attacchi alla pentola: aggiungi all’acqua alcune gocce di succo di limone.


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO