EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...
    • IMMOBILIARE causa trasferimento,vendo...
    • VENDO vendo letto a castello ma...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    home

    12 Aprile 2023

    Siccità e incendi: binomio esplosivo

    Siccità e incendi: binomio esplosivo

    Vitale monitorare i nostri monti e mantenere puliti sentieri e creuze: ecco perché l’attività dei volontari VAB è sempre più preziosa

    Vab sta per Vigilanza Antincendio Boschivo e si occupa di proteggere l’ambiente, in particolare il patrimonio forestale, dal male più insidioso e distruttivo: il fuoco. Un nemico purtroppo di casa qui in Liguria, a cui ora si aggiunge un complice davvero temibile: la siccità. Su quanto possiamo fare per i cambiamenti climatici se ne parla ovunque, ma è qui sul campo, nel piccolo e nell’immediato, che si possono anticipare le mosse del nemico. E batterlo sul tempo.



    L’importanza delle creuze

    Gli interventi della VAB partono dal mantenere i boschi in condizioni ottimali, riducendo la presenza di arbusti e di biomassa, specialmente nelle aree vicine ai centri abitati. Ma è altrettanto importante creare percorsi agevoli per i casi di necessità attraverso la manutenzione e ripristino delle strade rurali e forestali. E delle creuze, un tempo vie utilizzate e conosciute da tutti e oggi rese quasi invisibili dall’abbandono.

    Ci spiega il coordinatore capo del Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile VAB Camogli, Massimo Benedetto: “Uno dei nostri compiti è proprio quello di recuperare le creuze. Per come è composto il nostro territorio e per la dislocazione di alcuni borghi e case, la loro percorribilità può fare la differenza sia per intervenire, sia per portare aiuti. Inoltre, recuperarle significa riappropriarsi di un patrimonio culturale e paesaggistico, che può diventare anche fonte di un turismo più verde, responsabile e attento alla nostra storia e tradizioni”.

     

    Proprio a questo scopo, prosegue Benedetto: “Con i finanziamenti del PNRR si potrebbero recuperare sentieri importanti come ad esempio quello del passo del Barbiere: occorre una politica attenta anche a questi temi”.



    Diventare volontario VAB

    E’ chiaro che, con le modifiche del meteo e la scarsità di piogge, questo tipo di volontariato diventerà sempre più prezioso. E’ quindi importante avvicinarsi a questa realtà presente in vari comuni e per questo, a metà marzo, il Gruppo di Camogli ha aperto al pubblico le porte della propria sede in località Alega a Ruta di Camogli, dando alle persone la possibilità di conoscere questa specifica realtà. “Il Gruppo - conclude Massimo Benedetto - è mediamente composto da 25 volontari ed è articolato in tre unità operative: due unità sono equipaggiate per interventi contro gli incendi boschivi, la terza è equipaggiata per interventi di protezione civile”.

    Le VAB infatti intervengono anche in casi di alluvione, terremoti e allagamenti, ricerca persone e assistenza alla popolazione in caso di emergenze e in situazioni di disagio, trasporto viveri e medicinali. Informatevi quindi sulla VAB più vicina alla vostra zona e chiedete come fare per diventare volontari. Ce n’è bisogno.

    VAB Camogli
    camogli.altervista.org,  0185.770356 (H24)
    protezionecivile@comune.camogli.ge.it


    Altre immagini collegate alla notizia:


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Pignorabili anche cani e gatti: ultima follia di Equitalia? Possibile, ma improbabile

      In una delle ultime puntate di Ballarò  un ufficiale giudiziario nell’ambito di un servizio dichiarava pignorabili gli animali domestici. Gli spettatori sono trasaliti e nei giorni seguenti la notizia è rimbalzata su tutti i media, provocando sdegno e incredulità. Oltretutto l’ufficiale ha precisato che restano oggetti inviolabili la fede nuziale, gli utensili...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...