EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO chitarra non da bambini.....
    • VENDO vendo n.6 bicchieri birra...
    • VENDO vendo camera matrimonial...
    • VENDO vendo n. 2 lettini ortope...
    • VENDO vendo arredamento bagno n...
    • VENDO vendo scarpiera moderna a...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    tempo libero

    di Michela De Rosa | 02 Febbraio 2019 | in categoria/e attualita edizione cartacea tempo libero

    Luca Pretolesi:da un retrobottega di Chiavari alla vetta delle classifiche; ora collabora con star internazionali

    Luca Pretolesi:da un retrobottega di Chiavari alla vetta delle classifiche; ora collabora con star internazionali

    Da anni vive e lavora a Las Vegas, collabora con artisti come Beyoncé ed è stato nominato ai Grammy Award e al Latin Grammy Award

    Cos’hanno in comune alcune delle hit mondiali degli ultimi anni con i brani italiani più ballati, tra cui “Andiamo a comandare” di Fabio Rovazzi e “Roma - Bangkok” di Baby K e Giusy Ferreri, e album del calibro di “Oronero” di Giorgia e “Oh vita” di Jovanotti? Lo studio del suono di Luca Pretolesi che, partito da Chiavari, ha letteralmente conquistato  le classifiche mondiali.



    La telefonata che mi ha cambiato la vita
    Qualcuno di voi se lo ricorderà ragazzino, quando faceva il deejay nelle discoteche del Levante. Ma a Luca non bastava “metter la musica”, voleva creare la sua. Frequenta una scuola, che oggi non esiste più, a Milano, specializzandosi in tecnico del suono, registrazione e mixaggio e nel weekend fa le serate. Investe i guadagni nel suo sogno: compra la prima strumentazione e allestisce il suo “studio” in una stanza dietro al negozio di ceramiche di famiglia, a Chiavari. Ma si sa, il talento senza motivazione può anche non spiccare il volo: la “frase giusta al momento giusto” arriva nel 1989 dal proprietario del negozio di dischi Good Music, in zona porto, che lo convince a mandare una musicacassetta con un suo pezzo a Radio Deejay. Luca lo fa senza grosse aspettative, e invece arriva la telefonata da dj Molella in persona che lo invita a partecipare a un contest tra deejay: “Arrivai secondo, ma avevo la sensazione che tutto si stesse muovendo nella direzione giusta”.

    Luca negli anni '90

    D’improvviso in vetta alle classifiche
    La sensazione di Luca era corretta, ma occorreva crederci, ancora una volta:  spedisce un’altra cassetta, questa volta a una casa di produzione di Napoli molto attiva nel suo genere di musica, “Mi proposero di distribuire il mio disco in contovendita a patto che avessi affrontato i costi di stampa. Dopo aver racimolato un milione di lire riuscii a produrre il mio primo vinile, in mille copie. Grazie a un passaggio di Albertino su Radio Deejay andarono via tutte in due giorni. La casa discografica mi mise subito sotto contratto e ne stamparono altre trentamila copie. Fu la svolta: cominciai a suonare in giro per l’Italia e per l’Europa”. Si trasferisce a Milano, produce altri due album e nel 1994 nasce la sua etichetta discografica che produce diversi successi, tra cui “The mountain of King”, numero 1 in Italia per quattro settimane.

    Dalle serate come dj alle Piscine dei Castelli


    ALLE VETTE DELLE CLASSIFICHE

    CHI DI VOI LA BALLAVA IN DISCOTECA?



    In America se sei bravo ti supportano
    Nel 2002 Luca sente che “è tempo di trovare nuovi stimoli” e un amico lo convince a raggiungerlo a Las Vegas: “Io e mia moglie siamo partiti con l’idea di fare una vacanza, ma arrivati lì ci siamo innamorati del posto, del clima, del deserto e delle montagne. E abbiamo anche capito che c’era del potenziale: questa città è nata solo 110 anni fa, nessuno è “originario di qui” e c’è spazio per tutti. Così ci siamo trasferiti e quando è esploso il fenomeno dance io ero uno di quelli che aveva più esperienza in quel tipo di musica: sono nate le prime collaborazioni e da lì è stato un crescendo. Gli americani hanno la mentalità che se sei bravo e puoi contribuire professionalmente loro ti aiutano, ti amplificano e ti permettono di avere successo”.
    Ma in pratica qual è il suo lavoro? La definizione è Producer mixing and mastering engeneering: “Volendo semplificare possiamo dire che l’artista arriva in studio con la demo di un brano: lo miglioro a livello di suono, lo mixo e masterizzo, quindi esce finito”. Il segreto è dovuto alle competenze trasversali, visto che ha anche studiato pianoforte. Musicista, deejay e tecnico del suono: ecco il mix che lo rende uno dei professionisti più ricercati del momento. Oltre agli artisti italiani citati all’inizio, sono diverse le star mondiali con cui collabora: Beyoncé, tanto per fare un nome. Ed è stato nominato ai Grammy Award per “Light It Up” di Major Lazer’s e al Latin Grammy Award per “Mi gente” di J Balvin e Willy William.



    La folla in delirio alle serate da dj

    Insegna a migliaia di ragazzi in tutto il mondo
    La professione di ingegnere del suono è in continua crescita e Luca è considerato il massimo del settore: tiene corsi, ambitissimi, dagli USA alla Cina, dalla Norvegia all’Olanda, passando ogni tanto anche per l’Italia, per lo più Roma e Milano.



    Qui l
    avoro con le star, ma dell’Italia mi mancano tre cose
    Viene spontaneo chiedersi come ci si sente davanti a queste star, ma Luca ci racconta che passandoci tante ore insieme si diventa colleghi e amici: “Con Jova ci vediamo spesso quando è qui negli Usa, di Rovazzi ho curato tutte le produzioni e lavorare con lui è divertentissimo”. Ma c’è l’eccezione: “Ai Grammy mi sono letteralmente scontrato con Sting e lì sì, al suo cospetto mi sono sentito solo un fan”. 
    A questo punto ci chiediamo se c’è qualcosa di cui sente la mancanza:  “Sarò banalissimo, ma il cibo, l’umorismo e il rapporto umano. Il valore di certe cose: ad esempio non si fanno le tavolate per il piacere di stare insieme, qui si mangia per riempire la pancia e poi tornare a lavorare. E poi non c’è la focaccetta”.


    Radici e amore:
    il legame col Levante
    è fortissimo
    “Il mio legame col Levante è fortissimo: sono cresciuto lì e mio nonno era di Chiavari, lavorava in banca ma era un inventore (ha inventato l’elettrocardiogramma portatile).  E poi ho anche conosciuto mia moglie Ornella che è di Sestri Levante”.
    - Con la moglie Ornella ai Grammy Latin Award, novembre2018



     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...