EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO vendo cell vodafon smart ...
    • VENDO vendo stufa a legna nordi...
    • VARIE socio cerco per restauro ...
    • VENDO divano + 2 poltrone otti...
    • VENDO rete ortopedica in doghe ...
    • VENDO camera matrimoniale rece...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    letture

    05 Dicembre 2018 | in categoria/e letture

    #LETTERE - Sulla spiaggia di Lavagna e sulla scuola di Lumarzo

    #LETTERE - Sulla spiaggia di Lavagna e sulla scuola di Lumarzo

    Dopo la mareggiata
    Ecco la (ex) spiaggia dai bagni Egidio, Lavagna. Il mare ha svelato l’ennesima possibile truffa: i massi usati per moli e dighe sottomarine erano troppo piccoli, ma più economici. Il mare li ha rilanciati su spiaggia, passeggiata e ferrovia. Quanto costerà toglierli? Chi pagherà? Come sarà il prossimo ripascimento annuale? Sarà sempre con la terra contaminata proveniente della foce dell’Entella? Il danno economico al turismo sarebbe garantito. Spero csi indaghi per verificare le responsabilità ai danni della collettività.
    (Cercasi volontari per difesa salute, ambiente, turismo nel Tigullio: valerio.gennaro52@gmail.com)
    Grazie per l’attenzione, dott. Valerio Gennaro

    Sulla scuola di Lumarzo
    Ne avete forse sentito parlar male? Noi sì, da tanto tempo, troppo tempo. Ma il troppo stroppia, dice il proverbio. E così siamo ripartiti dalle parole. Le parole dei bambini, le parole dei libri, le parole delle maestre. Si chiamano cerchi e servono a creare energia, forza, la perfezione che il cerchio rappresenta. Noi a Lumarzo, e siamo genitori, alunni, insegnanti, abbiamo fatto cerchio assieme, abbiamo parlato, discusso e soprattutto abbiamo capito i problemi. Ogni giorno ci sono problemi in un ambiente frequentato da bambini di ogni età, è ovvio, ma le maestre debbono essere pronte ad ascoltare i bambini nelle loro molteplici problematiche. Non è facile, ma il fatto che si sia creata una forte unione permette di affrontare il tutto con grande energia. La Scuola di Lumarzo è formata dalla Scuola dell’Infanzia e dalla Scuola Primaria. Al suo interno vi è una mensa con cuoche che ogni giorno preparano pasti per tutti. Lo scorso anno la Scuola è stata resa totalmente antisismica, gli arredi interni, sedie, banchi, mobili sono stati rinnovati in blocco, è servita da un ampio parcheggio ed è in una posizione soleggiata. Abbiamo anche una nuova Biblioteca con tanti libri, ma anche con tanti spazi per tanti nuovi libri, nuove parole, nuovo sapere. Ripartiamo dicendo a tutti quanto sia bella la nostra scuola, venite a visitarla. Insegnanti che insegnano in pluriclassi, ma capiscono i bisogni di ognuno e discutono con passione su cosa sia meglio. Riparte da qui la Scuola di Lumarzo e crediamo sempre in questi bambini urlanti, sudati, troppo computerizzati, poco educati, ma anche poco ascoltati, poco osservati, perché ogni parola in più che sarà loro data, ogni voce in più che sarà ascoltata, e ogni libro in più che leggeranno sarà un investimento in più per il futuro, il futuro di tutti noi, non solo il loro.
    Scuola Primaria e dell’Infanzia di Lumarzo


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...