EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    attualita, edizione cartacea, salute

    12 Luglio 2018 | in categoria/e attualita edizione cartacea salute

    Voglia di volontariato: chi sono, cosa fanno e come unirsi a loro

    Voglia di volontariato: chi sono, cosa fanno e come unirsi a loro

    Nuova sezione della Protezione Civile a Gattorna: un presidio per tutta la valle 
    Soccorso in caso di incendi, nevicate, alluvioni e ricerca di persone scomparse, ma anche prevenzione con interventi nelle scuole sul rispetto dell’ambiente, prove di evacuazione e giornate dedicate alla pulizia dei torrenti e delle spiagge. Sono alcune delle attività svolte da Radio Club Levante, nato nel 1993 riunendo un gruppo di appassionati di comunicazioni radio. Nel corso degli anni diversifica le proprie attività per dedicarsi oggi, oltre alle comunicazioni radio in emergenza, al soccorso generico, all’antincendio boschivo, alla sezione mountain bike per il pattugliamento nei parchi, alle unità cinofile, fino all’utilizzo di droni per ricerche di persone nei boschi o consegna medicinali in caso di valanghe e situazioni simili.
    La prima sede dell’associazione è a Lavagna in Piazza Cordeviola 18, a cui si sono aggiunti nel tempo i distaccamenti a Ne, Chiavari, Santa Margherita Ligure e, dal 23 giugno, a Gattorna di Moconesi, convenzionato con i Comuni di Tribogna, Neirone, Lumarzo, Favale di Malvaro e Lorsica.




    Quest’ultimo sarà molto utile e importante, in quanto servirà alla prevenzione, all’assistenza e al soccorso nell’alta Val Fontanabuona. Si trova nei locali della ex scuola elementare di Gattorna, ed è già dotata delle apparecchiature radio per le comunicazioni in caso di emergenza, della sala operativa e di un locale per il riposo.

    Già ventotto i volontari del posto (foto principale), di cui dodici aggiuntisi proprio in occasione dell’apertura della sede gattornina (foto sotto), segno che la voglia di fare e di collaborare ci sono laddove esistono le condizioni per esprimerle.

    INFO: 329.0514929
    radioclublevante@libero.it

    CROCE ROSSA: nuova sezione a Sestri, a Gattorna invece mancano volontari... 
    Un’altra inaugurazione sul finire di giugno riguarda la nuova sede operativa della Croce Rossa Italiana nei locali A.R.T.E. della Lavagnina, a Sestri Levante, un importante presidio non soltanto sanitario, ma anche sociale per il quartiere. Grazie all’apertura H24 diventerà un sicuro punto di riferimento per questa zona popolare, che necessita di servizi e attenzione.

    Rischia invece la chiusura la sede  di Gattorna. Pare che molti temono di dover dedicare troppo tempo e di doversi per forza ritrovare di fronte a situazioni drammatiche.

    Già qualche mese fa abbiamo raccolto l’accorato appello di Lorenzo De Ferrari, classe 1972 e volontario CRI da oltre 20 anni, per  far sì che aumentassero i militi nella sezione: gli abbiamo quindi posto delle domande per sfatare alcuni miti e scoprire alcune curiosità sulla vita da volontario.
    Perchè hai fatto questa scelta?
    Ho fatto questa scelta quando un mio conoscente è rimasto ucciso nella sua gioielleria a Ferrada. Credo nel volontariato, volevo e voglio dare una mano alle persone in difficoltà.
    Cosa è un milite e cosa fa?
    Il Volontario è una persona che ha voglia di aiutare il prossimo; certo, ci sono delle regole da seguire e bisogna frequentare i corsi di formazione: salire in ambulanza non significa partire all'avventura, bisogna essere formati e sapere cosa fare in certe situazioni. La CRI, però, non è solo ambulanza, ci sono tante attività. L’aspetto importante è saper collaborare: prima di aiutare gli altri dobbiamo aiutare noi stessi, se non riusciamo a collaborare tra di noi viene meno l’aiuto a chi ne ha bisogno.
    Quanto tempo bisogna dedicare?
    è molto variabile; generalmente una decina di ore al mese, anche se ci sono alcuni Volontari che ci si dedicano anima e corpo per più di 40 ore mensili. Va bene anche chi può dedicare un paio di ore al mese: ognuno è utile.
    Che esperienza bisogna avere?
    Nessuna. L'esperienza la si fa "sul campo".
    Fate fare dei corsi di preparazione?
    Ogni Volontario deve frequentare dei corsi di formazione (gli istruttori sono Istruttori CRI, medici ed infermieri del 118, Carabinieri e/o Polizia, Vigili del Fuoco). Non solo: il corso TSSA (Trasporto Sanitario e Soccorso in Ambulanza), come quello che ci abilita all'uso del defibrillatore, ha la validità di un anno; quindi ogni anno c’è un aggiornamento.
    Quale è stata l’esperienza più bella?
    Quando siamo partiti dalla nostra sede alle due di notte per portare all'ospedale una donna che aveva le doglie; l'abbiamo posizionata sul lettino con le dovute cautele (aveva rotto le acque una decina di minuti prima) e siamo partiti; portata al Pronto Soccorso, quando stavamo per ripartire abbiamo incontrato il padre che ci ha detto che il bimbo era appena nato. Emozionante.
    Hai salvato qualche vita?
    Sì, mi è capitato in due-tre casi di poter dire “ho salvato una vita”, ma per fortuna non tutti i casi sono da "codice rosso".
    Com'è la parte sociale tra di voi?
    Tanti volontari si ritrovano assieme per andare in discoteca, al cinema, in vacanza... nascono anche delle storie d'amore che sono sfociate poi in matrimoni.

    INFO
    Tel 0185.931807, il momento è adesso.


    Tratto da CORFOLE! del 7/2018, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...