EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    diciamocelo

    10 Luglio 2017 | in categoria/e attualita diciamocelo edizione cartacea

    LE VOSTRE LETTERE - Uomo verso animale: perché ve la prendete sempre con i cani?

    LE VOSTRE LETTERE - Uomo verso animale: perché ve la prendete sempre con i cani?

    Buongiorno, sul vostro giornale giustamente mettete in evidenza i “regalini di Fido”, che poi sono i doni che lasciano i loro “rispettabili” accompagnatori a due gambe che sono gli stessi che lasciano cartacce, bottiglie vuote magari rotte in strada o spiaggia, cicche di sigarette ancora accese, chewingum non solo per terra ma anche appiccicati sulle panchine sulle quali ci si siede eh ops  torni a casa e trovi un bel dono non certo più gradito di quelli di” Fido”,  tutto questo dall’essere umano dotato di intelletto!!! Allora perchè sottolineare sempre e solo (PERMETTETEMI) i regalini di Fido quando trattasi dei proprietari che ci propinano tutto ciò e non sottolineare con più forza invece la funzione sociale importantissima che svolgono i nostri amici a 4 zampe e l’invito a maggior rispetto nei loro confronti! Grazie per accogliere queste mie righe! Complimenti!              
    Luisa lettrice di Lavagna

    - Risponde il direttore Michela De Rosa  
    Cara Luisa, anzitutto grazie che ci segui son tanto affetto! Hai perfettamente ragione e infatti in tutti - ma proprio tutti - gli articoli riguardanti i “ricordini di Fido” sottolineiamo che il problema non sono i cani bensì i padroni maleducati, rimarcando il fatto che quando si prende con sé un amico a quattro zampe si prendono in incarico anche tutti gli oneri e le responsabilità verso di lui e verso la società. In primis quella di pulire dove sporca. Riguardo agli altri comportamenti incivili che elenchi... beh sfondi una porta aperta: quasi non c’è numero in cui non sia presente un articolo di sensibilizzazione sul corretto modo di fare la differenziata o come negli scorsi due numeri sul malcostume di buttare le cicche di sigaretta in spiaggia (di quelle in strada ne avevamo già parlato) e perfino sulla terribile abitudine di fare la pipì per strada, questa volta degli umani. Per quanto riguarda il rispetto verso gli amici animali abbiamo la rubrica del nostro naturalista zoologo nonché operatore dell’Enpa Davide Rufino, che ogni mese ci fa conoscere meglio ognuna delle specie che possiamo incontrare sul nostro territorio. Non solo, proprio su questo numero c’è un servizio sui delfini e uno dedicato all’Enpa, in cui spieghiamo quando e come rivolgersi a loro, il modo corretto di comportarsi quando ci si trova davanti a un animale ferito o in sofferenza e anche la differenza tra animalisti e naturalisti, perché spesso, va detto, molte persone pensando di fare del bene in realtà fanno del male agli animali. Questo perché ragionano in modo umano e non animale, né tantomeno rispettoso dei cicli e delle regole della natura, che vanno rispettati anche quando non sono “puccettosi”. Spero apprezzerai e con te altri lettori!


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...