EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO vendo pelliccia visone ta...
    • VENDO vendo attaccappani vertic...
    • VENDO vendo lettino ortopedico ...
    • VENDO divano in tessuto 3 posti...
    • VENDO vendo 6 bicchieri birra ...
    • VENDO camera matrimoniale in le...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    LA RICETTA DEL MESE - Passione Nocciole!Torta al gianduia e Torta di nocciole senza farina

    Torta di nocciole senza farina Ingr.: 360 g di nocciole tostate; 90 ...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    itinerari, locali, tempo libero, uscire

    09 Dicembre 2016 | in categoria/e agenda itinerari locali tempo libero uscire

    Il Presepe nel Bosco a Viganego di Bargagli: una magia con mulini, frantoi e strafie in movimento e i trallallero genovesi che riecheggiano tra le case

    Il Presepe nel Bosco a Viganego di Bargagli: una magia con mulini, frantoi e strafie in movimento e i trallallero genovesi che riecheggiano tra le case

    Il Presepe nel Bosco a Viganego di Bargagli è una meta emozionante delle festività natalizie. Dall’8 dicembre offre ai visitatori un itinerario suggestivo, soprattutto nelle ore di metà pomeriggio fino a sera con luci, suoni, musica, acqua, colori e profumi che affascineranno e sorprenderanno piccoli e grandi. Il Presepe delinea un tipico paesaggio ligure. Le costruzioni, realizzate interamente con pietra del posto, sono alte tra i 60 e i 70 centimetri e si possono ammirare grazie a un piccolo sentiero che vi corre in mezzo. La ricerca e la scoperta dei dettagli esterni e interni di ogni costruzione lascia profondamente meravigliati. Molte di esse infatti, hanno stanze arredate in miniatura e popolate da persone e animali.

     
    La rappresentazione è quella tipica dell'entroterra di fine ’800: la pastorizia, le attività artigianali, i mulini e i frantoi che si muovono spinti dall’acqua che scende, le teleferiche che trasportavano i ardesia e prodotti della terra lungo le fasce...
    Molte le parti meccaniche in movimento, e da alcune ambientazioni si sentono riecheggiare i trallallero genovesi.

     

    L’idea del Presepe nel Bosco è nata da Cosimo Tondo, soprannominato Mino, per creare un polo di attrazione attorno al quale si potessero raccogliere fondi dedicati alla costruzione di un nuovo campanile per la Chiesa di San Siro, adiacente al Presepe, ricostruita negli anni 1965-1966 e consacrata dal Cardinal Giuseppe Siri nel giugno del 1967. La costruzione del Presepe è iniziata nel 2000.

    I Volontari del Presepe nel Bosco, oltre ad accompagnare i visitatori e rispondere alle loro domande, mettono a disposizione un piccolo Chiosco dove vengono offerte bevande calde e alcune specialità genovesi…

    L’ingresso è a offerta libera e ogni anno, una parte del ricavato viene destinato ad un Ente o progetto che si distinguono per l’aiuto a chi è nel bisogno. Quest’anno i destinatari saranno l’Istituto Giannina Gaslini, l’Associazione Gigi Ghirotti e i Senza Dimora delle Stazioni Ferroviarie di Genova Brignole e Genova Piazza Principe. 

    ORARI
    > dall’8 Dicembre 2016 al 29 Gennaio 2017:solo festivi e prefestivi 14:40 – 18:30
    > dal 26 Dicembre 2016 all’8 Gennaio 2017:tutti i giorni 10:00 – 12:00 / 14:30 – 18:30
     
     
    INFO: 010.906118

    DOVE MANGIARE: consigliamo la Trattoria La Regina di Traso di Bargagli





     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      FISCO E LAVORO - DEBITI TRIBUTARI DEL DEFUNTO SENZA SANZIONI AGLI EREDI

      A volte dopo la morte di una persona, gli eredi scoprono che questa aveva debiti tributari non pagati o che stava pagando a rate. In questo caso, non passano agli eredi le sanzioni dovute dal de cuius anche se il contribuente è deceduto nel corso di un piano rateale di pagamento non ancora concluso relativo ad esempio ad un accertamento o reclamo. ...

      LA RICETTA DEL MESE - Passione Nocciole!Torta al gianduia e Torta di nocciole senza farina

      Torta di nocciole senza farina Ingr.: 360 g di nocciole tostate; 90 ...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...