EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE a monleone di cicagna, af...
    • VENDO vendo cancelletto di sicu...
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    I regali delle Feste? Li cucino io! I biscottini di Natale: belli da vedere, buoni da mangiare e... perfetti per addobbare

    Diciamoci la verità, abbiamo ormai tutto e spesso i regali sono doppioni o superflui. Una cosa che invece non si può mai replicare è la gioia di qualcosa che è stato fatto ...

    Sapevi che... si dice “Piantare in Nasso”?

    ...e deriva da una mitologica tragedia d'amore (sigh!) Eh s&igrav...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    attualità

    03 Maggio 2011 | in categoria/e attualita

    Tunnel Fontanabuona Rapallo -Il bicchiere mezzo pieno: un passo avanti con la firma dell'intesa, ma le garanzie non ci sono ancora

    Tunnel Fontanabuona Rapallo -Il bicchiere mezzo pieno: un passo avanti con la firma dell'intesa, ma le garanzie non ci sono ancora

    L’intesa che mette insieme Gronda di Ponente e Tunnel della Fontanabuona è stata sottoscritta a metà aprile a Roma dal ministro alle infrastrutture Altero Matteoli, dal presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, dal presidente di Anas Pietro Ciucci e dall’amministratore delegato di Autostrade per l’Italia Giovanni Castellucci. “L’intesa – afferma l’assessore regionale alle infrastrutture Raffaella Paita anch’essa presente alla firma – prevede che una volta redatto ed esaminato il progetto preliminare, in caso di valutazione positiva, lo stesso sarà inserito tra gli impegni della convenzione unica stipulata tra Anas e Autostrade per l’Italia, in sede di aggiornamento del piano economico e finanziario”.  Questo passo avanti, da qui il voler vedere il bicchiere mezzo pieno, simboleggia il fatto che, dopo la progettazione, si potrà passare alla concreta realizzazione perchè “la condizione è che l’opera risulti economicamente fattibile ma stiamo ormai ragionando su un’opera che costerebbe meno di 250 milioni di euro e, pertanto, sappiamo che lo sarà” conclude l’assessore.
    La progettazione durerà sei mesi e costerà due milioni e trecentomila euro, divisi tra Regione Liguria e Aspi (Società Autostrade per l’Italia), ma le domande evidenziate dal Comitato prima della fatidica firma sorgono evidenti: perchè la Regione ha firmato l’accordo della Gronda di Genova Ponente contemporaneamente alla firma sull’Accordo di programma per il Tunnel senza adeguate garanzie? Perché sul protocollo il Ministero alle Infrastrutture non ha voluto inserire costi e tempi certi per il tunnel? Ricordiamo che l’intesa sul nodo stradale e autostradale di Genova (Gronda di Genova Ponente) non era stata sottoscritta nel marzo 2010 dal presidente Burlando in attesa di risposte certe sul tunnel. Il progetto preliminare sarà quindi giudicato realizzabile sotto il profilo dei costi? Non si troveranno banali scuse di carattere burocratico per affossare il tutto? A queste numerose domande risponde Marco Limoncini, consigliere regionale UDC, da sempre in prima linea sulla questione: “Ci siamo confrontati con il Presidente Burlando e l’Assessore Paita giungendo alla soluzione che sarebbe un attimo bloccare tutto se dal Ministero alle Infrastrutture non venissero rispettati i patti. C’è l’impegno politico e tecnico di contenere i costi, a breve vedremo i primi carotaggi e non tradiremo il nostro territorio”. Il Comitato seppellisce ancora una volta il piccone per questi sei mesi nella speranza di poter ringraziare tutte e due le parti in causa oppure di evidenziare alla popolazione la dabbenaggine dell’una o dell’altra parte.

    Giansandro Rosasco
    Portavoce Comitato Pro Tunnel

    Tratto da CORFOLE! del 5/2011, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO