EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO vendo stufa a pellet 9 kw...
    • VENDO vendo pianoforte vertical...
    • VENDO vendo rete letto elettros...
    • VARIE cerco persona munita di f...
    • REGALO serie di diabolik , tex ...
    • VENDO pezzo da antiquariato - o...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    “Figassetta Award”: il concorso che premia la più buona del Levante! Segnala la tua preferita e vota: ne puoi vincere una teglia

    (leggi e scopri anche che il mito del genovese tirchio si deve proprio alla focaccia!)  Questo mese abbiamo deci...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    attualità

    01 Novembre 2009 | in categoria/e attualita

    DIRITTO UTILE - La compravendita di immobile locato

    DIRITTO UTILE - La compravendita di immobile locato

    In questo numero ci occuperemo del caso, un poco più particolare di quanto avviene normalmente, della vendita di un immobile locato (pensiamo ad un appartamento adibito a civile abitazione con dentro un inquilino). Può accadere –infatti- che il proprietario di un bene immobile decida di venderlo benché questo sia stato precedentemente concesso in locazione a terza persona. In tal caso il “cessionario” ovvero colui che acquista il bene, subentra nel contratto di locazione (cosiddetta cessione exlege) diventando il nuovo locatore del cosiddetto “conduttore ceduto” (l’inquilino).
    Non sono rari i casi in cui il compratore (terzo) dell’immobile si veda costretto ad agire nei confronti del conduttore al fine di ottenere il risarcimento dei danni cagionati all’immobile da quest’ultimo durante il periodo in cui lo ha avuto in locazione. Solitamente il conduttore eccepisce l’insussistenza di tale potere da parte del neo acquirente, affermando che tali danni si sono verificati nel periodo anteriore alla vendita e –pertanto- prima ancora che il nuovo locatore entrasse nella proprietà del bene.La materia inquestione è regolata dagli articoli dal 1599 al 1606 del Codice Civile e dalla normativa speciale introdotta dalle leggi 392/78 e 431/98. Queste ultime hanno decisamente agevolato la posizione di colui che conduce l’immobile, considerato come contraente più debole, rispetto a quella del “padrone di casa”.
    Acquistando l’immobile già locato, il compratore subentra in tutte le situazioni giuridiche creditorie o debitorie nei confronti di chi lo conduce, mentre colui che ha venduto si libera da tutte le obbligazioni derivanti dal contratto di locazione. Egli deve unicamente garantire l’esistenza di un valido contratto, tant’è che il conduttore ha diritto a richiedere il risarcimento del danno qualora sia costretto a lasciare l’immobile a causa della mancanza di data certa, anteriore alla compravendita, all’interno del contratto di locazione sottoscritto.
    Tornando alla questione relativa ai danni cagionati al bene da parte del conduttore, la Corte di Cassazione ha riconosciuto la legittimità del compratore a richiedere il risarcimento malgrado le lesioni all’immobile si siano verificate in epoca anteriore al rogito notarile. Ciò in quanto il pregiudizio seguente al deprezzamento dell’immobile si riflette sul patrimonio del nuovo proprietario, a meno che non si sia già tenuto conto di tale deprezzamento al momento della stipula del contratto di compravendita. Altro aspetto di rilievo è quello relativo alla disdetta dal contratto di locazione: qualora il locatore comunichi la volontà di recedere nei termini previsti ed in seguito venda l’immobile, il conduttore avrà l’obbligo di restituirlo al nuovo compratore che, in caso contrario, sarà legittimato a procedere in giudizio. Infine il nuovo acquirente ha diritto di richiedere al conduttore il pagamento dei canoni non ancora scaduti al momento del rogito qualora questi risultino da atto avente data certa. In ogni caso il conduttore, avuta notizia dell’avvicendamento fra i proprietari (notizia che può essergli data anche verbalmente), avrà l’obbligo di corrispondere i successivi canoni direttamente al neo acquirente.


     


    I commenti dei lettori
    C.M.Pomilia - Lumarzo:

    Articolo molto interessante. Grazie!


    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - RENDITA CATASTALE e CARTELLA EQUITALIA, due casi da voi lettori

      ATTRIBUZIONE NUOVA RENDITA CATASTALE COME DIFENDERSI?Alcune persone ci hanno segnalato che l’Agenzia del Territorio ha notificato loro degli atti con cui si riclassificava catastalmente un immobile di loro proprietà. Tale atto, di per sé legittimo, deve però contenere una motivazione esaustiva circa le ragioni che hanno portato al nuovo classamento. In particolare la...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...