EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE a monleone di cicagna, af...
    • VENDO vendo cancelletto di sicu...
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    HALLOWEEN tra stranezze e golosità

    Il 31 ottobre è Halloween! La festa di importazione americana sta prendendo sempre più piede nel nostro territorio e sta assumendo sempre più le vesti di un secondo “carneva...

    Sapevi che... si dice “Piantare in Nasso”?

    ...e deriva da una mitologica tragedia d'amore (sigh!) Eh s&igrav...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    cultura, storia locale

    Sono presenti 36 articoli

    • 20 Gennaio 2015
      Giorno della Memoria 2015 - la targa a un ligure deceduto a Dachau e la Mostra che ripercorre i viaggi in treno dei deportati. Dal 24 gennaio, Bogliasco

      Nell’ambito delle celebrazioni per il Giorno della Memoria 2015, il Comune di Bogliasco collocherà una targa in memoria del Concittadino Enrico Penco, deportato e deceduto nel campo di concentramento di Dachau il 10/12/1944 alle ore 17.00, in Bogliasco Piazza XXVI Aprile.


    • 20 Gennaio 2015
      sabato 24 gennaio: al Museo dei Damaschi di Lorsica per conoscere da vicino i segreti di questa antica arte. A seguito pranzo con prodotti tipici

      Alle h11.00 al Museo del Damasco di Lorsica che fa parte del MUSEO DIFFUSO FONTANABUONA si partirà con la giornata studi con i relatori Roberta Chioni, Cesare Gobbo e Maria Manfredi che esporranno, in base alle loro competenze ed esperienze, i diversi aspetti legati alla tecnica e al decoro della creazione tessile.


    • 22 Luglio 2014
      30 luglio, Sestri Levante dedica una giornata a Marconi con visite, mostre e annullo filatelico

      Nella giornata di mercoledì 30 luglio la Sala Òcule, al II° piano del Palazzo Comunale di Sestri Levante ospiterà la Giornata Marconiana organizzata dall’Associazione Tigullio Torre Marconi, con il Patrocinio del Comune, il contributo di Banca CARIGE e il supporto dell’Associazione nazionale radioamatori CISAR Tigullio, per celebrare l’80° anniversario della dimostrazione di navigazione cieca effettuata da Guglielmo Marconi nella mattina di lunedì 30 luglio 1934. Il panfilo Elettra, sul quale negli anni 30 il grande scienziato effettuò nel Golfo del Tigullio accurati studi sull’utilizzo delle micro-onde per i collegamenti telegrafici e telefonici e per la navigazione assistita, partito dal porto di Santa Margherita Ligure al comando del sestrese Gerolamo Stagnaro, con gli oblò della cabina di comando oscurati da pesanti tende per simulare condizioni di fitta nebbia, si diresse verso l’Isola di Sestri Levante, guidato dal segnale proveniente da un radiofaro precedentemente installato sul tetto della Torre, passando con la massima precisione il traguardo, costituito da due boe distanti fra loro poco meno di 100 metri.


    • 15 Luglio 2014
      “17 luglio 1944: una nuvola di polvere coprì tutto il paese...”: una mostra fotografica racconta il bombardamento di Bogliasco

      Il 17 luglio 1944, venticinque aerei del 321° Gruppo da Bombardamento della flotta aerea statunitense alle 11,45 del mattino bombardò la cittadina di Bogliasco. Obbiettivo era il ponte ferroviario che, tuttavia, solo parzialmente fu colpito.


    • 01 Giugno 2014
      sabato 7 giugno, S. Margherita L: "Gli enigmi di un simulacro vestito: la Madonna della rosa nella basilica di Santa Margherita Ligure"

      Antichissima è la tradizione delle statue da vestire, tipologia particolare rappresentata in primo luogo dalle raffigurazioni della Madonna, cui appartengono tuttavia anche simulacri dedicati a Santi, oltre che alla "divina infanzia" di Gesù e di Maria. Si tratta di sculture eseguite di rado interamente in legno, che presentano una struttura a manichino con le parti scoperte (testa, mani, piedi) scolpite e perfettamente rifinite, mentre il resto del corpo, destinato ad essere nascosto dalle vesti, è talora realizzato con materiali diversi.


    • 16 Marzo 2014
      20 Marzo, Rapallo: visita di Elettra Marconi a Rapallo

      Organizzato dai Rotary club Rapallo Tigullio, Rotary club Chiavari, Rotary club Portofino, si svolgerà a Rapallo presso l'Hotel Excelsior, un incontro con la principessa Elettra Marconi, figlia del grande scienziato ed inventore Guglielmo. L'incontro avrà lo scopo di omaggiare il genio del grande Guglielmo Marconi e il Golfo del Tigullio, zona dove, negli anni 30, Marconi, nato a Bologna nel 1874, operò sia da terra ( “Torre Marconi” ) che sul panfilo/laboratorio che portava proprio il nome Elettra.


    • 27 Gennaio 2014
      28 gennaio, CHIavari:"per non dimenticare"  presentazione libro  “ Lo schiocco del merlo” di Andreina Solari

       IL Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Chiavari - Assessorato alla Cultura presenteranno alle ore 10.00, all’Auditorium San Francesco il libro di Andreina Solari “ Lo schiocco del merlo”.


    • 09 Luglio 2013
      Su e giù da Montallegro appesi alle funi: costruita nell'età d'oro della cittadina, la funivia di Rapallo è unica nel suo genere e in molti vorrebbero potenziarla, valorizzandola sia come mezzo di trasporto sia come attrazione

      Chi è nato e cresciuto a Rapallo – e chi da anni la frequenta – vede come un elemento perfettamente integrato nel territorio le due cabine di colore blu intenso che si muovono avanti e indietro lungo i cavi che dalla zona di via Betti salgono fino all’inizio della scalinata che conduce al Santuario di Nostra Signora di Montallegro. Come se fossero lì da sempre.


    • 02 Gennaio 2013
      5 gennaio, Camogli: inaugurazione atelier del Macramè( un nodo venuto dal mare) di Nicoletta Demartini

      Macramé... una parola di origine araba ( Mac-ramè  è la fusione di due parole arabe: Mahrana- Frangia e Ramè- Nodo) .


    • 03 Ottobre 2012
      sabato 6 ottobre, Santa Margherita Ligure: Storie di artigiani, Persone, luoghi, prodotti del Tigullio - Franco Casoni, scultore

      Le botteghe dell'artigianato artistico hanno una duplice identità: quella del luogo, la bottega appunto, e quella del soggetto, l'artigiano; un lavoratore capace di costruire un oggetto che nella bottega vede l'inizio della propria esistenza, la sua ideazione, e la fine con la trasformazione della materia prima secondo quell'idea.
      Prodotti fatti a mano e per questo unici e irripetibili.


    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO