EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • REGALO regolo 2 materassi singol...
    • IMMOBILIARE a monleone di cicagna, af...
    • VENDO vendo cancelletto di sicu...
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Carpaccio: variazioni sul tema

    *Fesa di vitello g400 affettata finissima *Succo di limone *Sale *Pepe *6 cucchiai di Olio ExtravergineIl carpaccio è un ottimo piatto per la stagione calda, si prepara in pochi minuti e si...

    Sapevi che... si dice “Piantare in Nasso”?

    ...e deriva da una mitologica tragedia d'amore (sigh!) Eh s&igrav...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    storia locale

    Sono presenti 595 articoli

    • 01 Marzo 2011
      Chi l'avrebbe detto: l'Unita' d'Italia passa anche per... l'ora legale. A marzo si spostano gli orologi ed e' curioso scoprire che questa esigenza e' nata per i treni ed e' stata sfruttata come ‘arma' di guerra

      Ripercorrere la storia dell’Italia unita attraverso la storia dell’ora legale: questo l’obiettivo  della mostra che la “Associazione Culturale il Sestante” organizzerà in primavera a Casarza Ligure, nell’ambito delle manifestazioni ufficiali per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. “L’idea- spiega il presidente dell’associazione, Vincenzo Gaggero - nasce  dalla lettura di un articolo  pubblicato su “Il Giornale” del 1° luglio 1992 (“E il Re ordinò: sincronizziamo gli orologi”, n.


    • 01 Febbraio 2011
      La rinascita delle confraternite: i giovani, la fede, la solidarieta'.

      Il fenomeno della diffusione sul territorio ligure delle Confraternite risale almeno alla fine del Trecento, quando il Movimento penitenziale dei Bianchi di Provenza attraversò la nostra riviera predicando misericordia e pace. Fu un fenomeno che non ebbe eguali riuscendo a convertire migliaia di persone, e portando soprattutto segnali di pace tra le popolazioni.


    • 01 Febbraio 2011
      RANGHINELLI - E venne il giorno della Prima Comunione

      E venne un giorno importante, quello della Prima Comunione. Per la verità quella per me fu la "seconda comunione" perché l’anno precedente era venuta in visita all’Istituto la nuova Superiora Generale.


    • 01 Febbraio 2011
      Carnevale: quando facevamo invidia a Venezia e le maschere erano i visitti, il rebello e o paisan. E a sorpresa ritorna il veglione di Chiavari!

      Febbraio è tempo di Carnevale: a Chiavari c’era una bellissima tradizione che via via si è un po’ persa, catturata dagli inevitabili cambiamenti che il tempo porta con sé. Nei primi decenni del 900, molti anziani lo ricordano ancora, Caruggio dritto era un scintillio di colori, maschere, tanto che, paradossalmente, era, come dire, una cosa ‘seria’.


    • 01 Febbraio 2011
      Dalla famosa Liala ai giovani fontanini - Le piu' belle storie d'amore del territorio

      Febbraio, mese degli innamorati e di qualche storia d’amore da rispolverare. Tantissime, nel Tigullio, le storie di coppie ‘comuni’, non numerosissime (o almeno, la bibliografia di libri e racconti non abbonda) quelle relative ai personaggi noti sbocciate proprio nel nostro territorio.


    • 01 Febbraio 2011
      "o Sbarasso", una tradizione ligure: e a portarla nel Levante, un chiavarese

      Dopo i saldi, bene o male vantaggiosi, da noi arriva in questo mese anche il tradizionale "Sbarasso": ma dove nascono le sue origini? Nove su dieci è un fenomeno tipicamente legato alla nostra regione.


    • 01 Dicembre 2010
      ‘Tu scendi dalle stelle': tutti la cantano ma pochi conoscono la sua storia curiosa e ricca di colpi di scena (articolo tradotto in spagnolo per i lettori del Sudamerica)

      Con l’avvicinarsi del Natale risuona nelle chiese, nelle strade, in televisione, la gioiosa melodia della "Pastorella". Con questa melodia la sera della Vigilia ci si addormentava con la speranza di sentire a mezzanotte il canto della "colomba" che annunziava la nascita di Gesù.


    • 01 Dicembre 2010
      SPECIALE FESTIVITA' - Nonno, come si festeggiava il Natale una volta? (con traduzione in spagnolo per i lettori dal Sudamerica)

      Anche quest’anno il periodo natalizio viene accompagnato da un’enorme quantità di inutili gadget made in China; babbi natale dal vestito di un rosso troppo sgargiante insieme ad angioletti poco credibili pronti a decorare i nostri alberi. D’altra parte oggi la Cina produce ben l’80% degli addobbi nel mondo.


    • 02 Novembre 2010
      RANGHINELLI - Il MATTO, la questua e la scimmietta

      Il mese scorso ho iniziato a narrare ‘ranghinelli di vita’ di collegio, un periodo significativo della mia vita che, pur duro, ha contribuito a formare positivamente il mio carattere, mi ha reso sensibile alle problematiche altrui, alla comprensione e alla sensibilità del mondo dei fanciulli, avviandomi inconsapevolmente a quello che sarebbe stato il lavoro più bello del mondo, cioè il maestro.

      Prospiciente l’Istituto a non grande distanza c’era l’Ospedale psichiatrico cioè il Manicomio di Quarto che si vedeva dalle finestre.


    • 01 Ottobre 2010
      RANGHINELLI - Della difficile vita in istituto e dei progetti di fuga, della suora che mi insegnò a sferruzzare a maglia, di come diventai juventino e di un incredibile regalo

      LE REGOLE IN ISTITUTO - A proposito del mio Istituto, devo dire che le regole erano molto rigide, non si poteva andare a casa durante tutto il periodo di permanenza, la visita dei parenti era possibile solo la prima domenica del mese, tutti dovevano sottostare alla cura ricostituente a base di olio di fegato di merluzzo non raffinato e disgustoso, ogni tipo di malessere veniva curato con olio di ricino anche quello non raffinato e nauseabondo. Ma a tutto si abitua.


    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO