EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    CALENDARIO EVENTI FEBBRAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.(Il calendario si riferisce agli eventi noti alla chiusura del numero)

    CALENDARIO EVENTI FEBBRAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.(Il calendario si riferisce agli eventi noti alla chiusura del numero)

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO camera a ponte in legno t...
    • VENDO tavolino bianco in legno ...
    • REGALO ho tagliato 2 abeti di ci...
    • VENDO vendo 4 ruote per suzuki ...
    • VARIE cerco gatto bengala masch...
    • VENDO vendo cyclette modello at...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    CALENDARIO EVENTI FEBBRAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.(Il calendario si riferisce agli eventi noti alla chiusura del numero)

    CALENDARIO EVENTI FEBBRAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.(Il calendario si riferisce agli eventi noti alla chiusura del numero)

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    edizione cartacea, storia locale

    di Pier Luigi Gardella | 13 Settembre 2016 | in categoria/e edizione cartacea storia locale uscire

    Perché si chiama così? - NERVI: quando Nervi causò un “lapsus freudiano”... a Freud!

    Perché si chiama così? - NERVI: quando Nervi causò un “lapsus freudiano”... a Freud!

    Ci occuperemo stavolta di un antico comune della riviera, passato sotto l’egemonia genovese che tuttavia conserva ancora un po’ dell’antico paese e dell’antica vocazione turistica. Parliamo di Nervi, delegazione a levante di Genova che sino al 1926 era, assieme alla vicina S. Ilario, Comune autonomo. Nervi fu annessa a Genova in base a un disegno del Governo fascista volto a costruire quella “Grande Genova” che avrebbe costituito l’odierno Comune, da Voltri a S. Ilario sulla costa e sino a Pontedecimo e a Struppa nelle Valli interne. All’epoca i nerviesi non gradirono molto l’imposizione e questo malessere dura ancora ai giorni nostri: risale ai primi anni del 2000 un movimento locale che si prefiggeva di riportare l’autonomia al Comune, contrastato però vivacemente dall’autorità locale.

    Ecco quanto scriveva il fondatore della psicoanalisi, in una sua lettera del 1917:
    “un paziente mi prega di consigliargli un luogo di cura in riviera. conosco un luogo adatto vicinissimo a genova, ricordo anche il nome del collega tedesco che vi esercita, ma non riesco a nominare il luogo per quanto sia certo di conoscerlo bene. non mi resta che chiedere al paziente di attendere e ricorrere alle donne di casa: ‘come si chiama quel posto vicino a genova dove il dottor n. ha una piccola clinica dove è stata in cura per tanto tempo la signora tal dei tali?’. - ‘naturalmente proprio tu dovevi dimenticare questo nome: si chiama nervi’. devo riconoscere che coi nervi ho abbastanza a che fare”.

    L’etimologia del nome è abbastanza varia, esistendo diverse  teorie sulla sua origine.
    Sullo stemma della cittadina compare la scritta “Near av inn” di origine celtica la cui traduzione significa ‘vicino all’acqua’. Secondo alcuni autori le migrazioni di popolazioni celtiche che nel III sec. d.C. interessarono un po’ tutta Europa, potrebbero aver dato origine al borgo, vicino al fiume, appunto. Simili toponimi attribuiti ai Celti esistono anche nei paesi Baschi della Spagna dove scorre il fiume Nerviòn, e, più vicino a noi, il torrente Nervia nell’estremo ponente della nostra regione.Un’altra ipotesi riprende la dicitura latina “sex milia passum ab urbe in arvis” posta in un manoscritto conservato presso la Curia Arcivescovile di Genova e citato da Alfredo Gaione nel libro “Nervi” del 1956. La scritta sarebbe scolpita su una pietra miliare che segnava la distanza dalla città di Genova con il termine “in arvis” che sta a significare ‘campi da lavoro’ o anche ‘lidi’. Da qui a Nervi il passaggio è abbastanza facile. Alle zone prative del paese ricondurrebbe invece l’antica denominazione “S. Syrus in herbis” data alla parrocchia e che potrebbe essersi trasformata in Nervi nel corso dei secoli. Resta un’ultima ipotesi che coinvolge addirittura l’imperatore romano Marco Coccea Nerva, vissuto nel I sec. d.c. e ricordato come difensore dei Cristiani perseguitati: una centuria di suoi soldati avrebbe trovato rifugio nella località imponendole il nome dell’imperatore.




    A Sant’Ilario soggiornò il santo?
    Anche la vicina S.Ilario-Capolungo era comune a sé. La parte collinare è chiamata S. Ilario e possiamo dire che prende il nome dal Santo di Poitiers, vissuto tra il III e IV sec. d. C.. In un documento, per altro non datato ma citato in una vecchia pubblicazione sul paese, si dice che Ilario, recatosi a Costantinopoli per predicare la parola di Cristo, ne fu cacciato e nel viaggio di ritorno verso Poitiers avrebbe sostato in questa località che da lui prese il nome. Più locale è invece l’origine del nome della zona costiera Capolungo: sul confine con Bogliasco è visibile dalla carta topografica un promontorio largo ed avanzato, innanzi al quale sorge lo scoglio cosiddetto “testa d’orso”. Tale promontorio potrebbe proprio essere il “capite longi” del toponimo.


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    CALENDARIO EVENTI FEBBRAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.(Il calendario si riferisce agli eventi noti alla chiusura del numero)

    CALENDARIO EVENTI FEBBRAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.(Il calendario si riferisce agli eventi noti alla chiusura del numero)

    CALENDARIO EVENTI FEBBRAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.(Il calendario si riferisce agli eventi noti alla chiusura del numero)

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Divorzio veloce: perché aspettare e patire per 5 anni? Ora puoi ottenerlo in poche settimane

      In Italia per ottenere lo scioglimento o la cessazione degli effetti civili del matrimonio (divorzio), il cittadino deve sottoporsi al vaglio di due distinti processi: la separazione prima e il divorzio dopo, con costi sostenuti e tempi biblici: ben 5 anni in media per la sentenza di divorzio contro le poche settimane di chi si avvale del regolamento europeo.  Si possono avvalere di quest...

      CALENDARIO EVENTI FEBBRAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

      Clicca sull'immagine per ingrandirla.(Il calendario si riferisce agli eventi noti alla chiusura del numero)

      CALENDARIO EVENTI FEBBRAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

      Clicca sull'immagine per ingrandirla.(Il calendario si riferisce agli eventi noti alla chiusura del numero)

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      CALENDARIO EVENTI FEBBRAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

      Clicca sull'immagine per ingrandirla.(Il calendario si riferisce agli eventi noti alla chiusura del numero)