EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    #LaRicetta: arrosto con le castagne - Dalla trattoria nel bosco dove la mascotte è... un cinghiale! (GUARDA Il VIDEO)

    Tra le specialità di stagione l’arista alle castagne, un piatto facile e gustoso di cui vi diamo la ricetta  Da oltre 80 anni...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    ecologia

    01 Ottobre 2008 | in categoria/e ecologia edizione cartacea energia

    Grazie al solare Marco di Cicagna è autonomo per l'energia elettrica ed ha l'acqua calda gratuita

    Grazie al solare Marco di Cicagna è autonomo per l'energia elettrica ed ha l'acqua calda gratuita

    Ben ritrovati cari lettori, il titolo di questo articolo sta a indicare il fatto che in ognuna delle nostre case possiamo sfruttare la grande potenzialità del sole nei modi più svariati: oggi è infatti possibile integrare e abbinare il vostro sistema di riscaldamento, le caldaie e contatore Enel ai diversi impianti solari che vi possiamo installare.
    Sono sistemi capaci di venire incontro a diverse esigenze: solo produzione di acqua calda sanitaria, produzione di acqua calda sanitaria e integrazione al riscaldamento, produzione di energia elettrica allacciati alla rete Enel. Per chi non fosse raggiunto da quest’ultima, si ha la possibilità di installare un impianto Stand Alone, detto anche “a isola”: con una serie di accumulatori (batterie) permette di accumulare energia e poterla usare nelle ore serali e notturne.
    Per legge laddove l’abitazione è raggiunta dalla rete Enel o di altro fornitore, è vietato l’uso di batterie di accumulo e una ragione c’è: le batterie sono capaci di accumulare un certo quantitativo di energia oltre il quale il regolatore di carica si sgancia disperdendo così molta energia. Ma vediamo adesso di entrare nello specifico.
    Il sig. Marco di Cicagna è venuto al nostro stand durante l’Expo Fontanabuona, esprimendo il suo desiderio di installare tutti e due i sistemi solari, termico e fotovoltaico, andando ad integrare il riscaldamento.
    Ora è mio dovere portare i nostri clienti a conoscenza delle reali potenzialità degli impianti, sta poi a Voi effettuare le scelte finali. Dunque, con il solare termico abbiamo raggiunto oggi risultati eccellenti: riusciamo a produrre acqua calda sanitaria con un’integrazione che va dal 75% all’85%, qualsiasi tipo di fonte energetica usiate, quindi gas metano legna o pellet,
    Per il riscaldamento invece, bisogna fare una distinzione: se è un sistema a bassa temperatura, ad esempio a pavimento, il solare è capace di un integrazione che si aggira tra il 30 e il 35%, mentre laddove vi sono termosifoni, quindi un riscaldamento ad alta temperatura, la percentuale scende al 10/15% e la spesa rispetto a un’acqua sanitaria è parecchio più onerosa.
    Il fotovoltaico invece, come ampiamente spiegato nel numero di giugno, permette di ottenere energia elettrica. Inoltre con la valida forma di incentivo (Conto Energia), si ha la possibilità di ottenere oltre che corrente gratis, un riconoscimento per ogni Kwh prodotto per i vent’anni successivi, facendo così alleggerire notevolmente la rata del finanziamento appositamente acceso o comunque permettendo un rientro economico assolutamente da non trascurare di circa 1800€ anno per un impianto da 3Kwp installato in Liguria.
    Dopo questa breve chiacchierata, il sig. Marco ha optato per un solare Termico a circolazione naturale per la produzione di acqua calda sanitaria direttamente connesso al suo impianto idraulico e conseguentemente alla sua caldaia, associato a un fotovoltaico da 2,7 Kwp per coprire i propri fabbisogni di energia elettrica. In questo modo ha coperto totalmente il suo fabbisogno: al termine dei lavori sarà completamente autonomo per quanto riguarda l’energia elettrica e avrà in forma gratuita la quasi totalità dell’acqua calda prodotta dal sole!
    Nel prossimo numero parleremo di possibili integrazioni con caldaie termocamini o stufe a pellet di tipo idro.
    Vi ringrazio per l’attenzione e rinnovo i saluti a tutti coloro che hanno già scelto la competenza e l’affidabilità di ENERGIA NUOVA.


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    #LaRicetta: arrosto con le castagne - Dalla trattoria nel bosco dove la mascotte è... un cinghiale! (GUARDA Il VIDEO)

    Tra le specialità di stagione l’arista alle castagne, un piatto facile e gustoso di cui vi diamo la ricetta  Da oltre 80 anni...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - Il vicino puòe mettere l'antenna sul mio terrazzo? Dopo quanto scatta l'usufrutto?

      Antenna sulla proprietà altruiCi scrive Nicola (nome di fantasia) riferendoci che un condomino suo vicino intende installare un’antenna satellitare sul terrazzo di proprietà di Nicola, in quanto nell’unità immobiliare del vicino non vi sarebbe spazio per installare l&rs...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...