EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE a monleone di cicagna, af...
    • VENDO vendo cancelletto di sicu...
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Sapevi che... si dice “Piantare in Nasso”?

    ...e deriva da una mitologica tragedia d'amore (sigh!) Eh s&igrav...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    attualità

    01 Giugno 2010 | in categoria/e attualita

    IL CONS. MARCO LIMONCINI SU TUNNEL FONTANABUONA-RAPALLO: IL GOVERNO MINACCIA DI REVOCARE I FONDI FAS ALLE REGIONI. NOI NON CI STIAMO

    IL CONS. MARCO LIMONCINI SU TUNNEL FONTANABUONA-RAPALLO: IL GOVERNO MINACCIA DI REVOCARE I FONDI FAS ALLE REGIONI. NOI NON CI STIAMO


    RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
    Decisamente negative le informazioni ricevute in questi giorni in merito al possibile blocco dei Fondi FAS Regionali, ovvero la decisione del Governo di non sbloccarli.Forte preoccupazione e sconcerto per una iniziativa di un Governo Nazionale che ha necessità di fare cassa anche se giornalmente afferma che i bilanci sono a posto, che le tasse non saranno aumentate, ma poi in tempi record avvia una “manovra” togliendo le risorse agli enti locali, alle Regioni, alle Provincie ed ai Comuni, obbligandoli a fare salti mortali per cercare di garantire almeno i servizi essenziali.L’ennesimo fulmine a ciel sereno arriva con la non disponibilità del Governo a sbloccare i Fondi Fas che per al nostra Regione significa un volano economico non indifferente forte dei suoi 350 milioni di euro che darebbero vita ad una serie di indifferibili interventi.Solo nel Tigullio, con il progetto dei fondi FAS, si darebbe il via ad una serie di operazioni importanti per il rilancio dell’economia locale e dell’occupazione giovanile e per citarne alcuni ricordiamo: il Tunnel della Fontanabuona, il prolungamento di Viale Kasman, il riordino della passeggiata a mare di Riva Trigoso con la vicenda del canterino, il potenziamento degli impianti di risalita di Santo Stefano d’Aveto.Anche se non è solo la Liguria a subire questo blocco che il Governo nazionale sta attuando, noi come rappresentanti del territorio non potremo stare a guardare e parallelamente alle attività istituzionali che insieme al Presidente Burlando avvieremo nei prossimi giorni, sosterremo nuove azioni di protesta come quella organizzata lo scorso novembre 2009 con il blocco simbolico della sp 225.Come per dire che se il blocco simbolico non è bastato questa volta potrebbe avvenire un blocco totale finché non arriveranno notizie positive da un governo che è assente e latitante da troppo tempo.Ancora la scorsa settimana, come Regione, abbiamo chiesto per l’ennesima volta un incontro con il Ministro Matteoli, speranzosi di poterlo incontrare ed avviare questo serio confronto che noi da tempo auspichiamo.I nostri territori hanno necessità di risposte e la Fontanabuona da troppi decenni all’angolo ha necessità di rilanciarsi, i suoi Amministratori con responsabilità da oltre due anni ne hanno condiviso la soluzione, la prossima domenica 20 giugno, in occasione dell’inaugurazione della nuova piscina comunale di Cicagna, sarà la giusta occasione per fare il punto della situazione con il Presidente Burlando, il Presidente della Provincia Repetto ed i Sindaci del Territorio. I nostri cittadini devono sapere che non saranno nuovamente abbandonati solo perché un Governo irresponsabile è assente sulle scelte strategiche e necessarie al rilancio economico produttivo di una intera Regione
    Marco Limoncini


     

    Tags: tunnel 


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO