EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...
    • IMMOBILIARE causa trasferimento,vendo...
    • VENDO vendo letto a castello ma...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    CUCINO PER VOI: Raffaela ci insegna come fare le cupcakes: l'ultima mania in fatto di dolci che arriva dagli usa

    Natale è alle porte e con esso anche la voglia di dolci, meglio se a tema. Questa volta non parliamo di uno tradizionale, ma espatriamo in America, con una dolce-mania che sta spopolando anche ...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    attualita, edizione cartacea, tempo libero, utilità

    di Simone Parma | 08 Settembre 2014 | in categoria/e attualita edizione cartacea tempo libero utilità

    A.A.A. persone con cui chiacchierare cercasi - Appello di Corfole: anziani assistiti ma soli, aiutamioli.

    A.A.A. persone con cui chiacchierare cercasi - Appello di Corfole: anziani assistiti ma soli, aiutamioli.

    Avete mai fatto visita a un parente o ad un amico all'interno di una RSA, le cosiddette Residenze Protette per Anziani? Ciò che immediatamente vi sarà balzato agli occhi è la solitudine che trasmettono gli occhi degli ospiti. Nel loro sguardo si legge l’apatia del lento trascorrere del tempo che passa minuto dopo minuto, senza alcun obbiettivo o distrazione che non sia la TV. Sempre accesa, ma che nessuno davvero guarda. Certo, le Residenze Protette si sono attrezzate per ovviare a questo problema attraverso apposite figure che hanno il compito di proporre agli ospiti attività e svaghi, ma ancora probabilmente non basta. Ciò che manca davvero è la vicinanza umana, qualcuno che li ascolti davvero, che parli con loro trattandoli come persone vitali, con storie da raccontare del tempo che fu ma anche con un presente da riempire di nuovi stimoli e non da vivere come una lunga e noiosa attesa della fine. Spesso, ed è la cosa più triste e straziante, dimenticati dai parenti.

    La lettera del nostro lettore
    E infatti un nostro accorato lettore, arrivato a contatto con questo ambiente senza immaginare ciò che lo aspettava, ha sollevato la questione scrivendoci una lettera ricca di sgomento per la situazione che si è trovato davanti: «Gli unici attimi topici di chi è ricoverato in queste residenze sono il pranzo e la cena. Il momento del cibo è di grande festa ed è atteso con ansia per tutta la giornata. Così è il lento passare del tempo, delle ore e dei giorni. I più sono “cloroformizzati” dal televisore che va a pieno regime, mentre altri sono assopiti per via dei farmaci». Come porre rimedio a una questione, che seppur invisibile agli occhi dei più, è sempre più di carattere sociale, oltre che medico?

    Le iniziative già presenti: attività e ginnastica mentale
    Se da una parte questo tipo di azioni ha ancora bisogno di incentivi e sensibilizzazioni, la delicatezza della situazione viene sottolineata anche dall'iniziativa intrapresa dall'associazione senza scopo di lucro Noi@Psiche, formata da professionisti che lavorano nei campi della psicologia, della pedagogia e delle scienze sociali, che ha costituito un gruppo di lavoro dedicato alle problematiche dell'anziano, sotto il coordinamento dalla referente dell'associazione, la Dott.ssa Serena Armanino. Il lavoro del gruppo consiste in una forma di mental training (ginnastica mentale) che lavora sulle 5 grandi funzioni cognitive: apprendimento, memoria, percezione, pensiero e attenzione. Un impegno proposto in forma di volontariato a questo tipo di strutture o enti (per richiedere informazioni contattare la referente all'indirizzo email: serena.armanino@gmail.com).

    L’appello di CORFOLE: volontari di ascolto nelle RSA
    Se, come scritto sopra, ci sono professionisti che offrono delle attività in orari precise, quello che manca è un volontariato più personale, che vada a trovarli da amici e non da pazienti. La strada percorribile è quella di coinvolgere giovani e adulti in operazioni di volontariato, con l’obbiettivo di fare compagnia a queste persone. Una realtà già presente in diverse parti del territorio nazionale e anche regionale, ma che stenta a decollare nel Tigullio. Si tratta di primi segnali di attenzione verso il problema che riguarda, direttamente o indirettamente, tutti noi. Corfole si impegna a fare da tramite, fungendo da punto di raccolta delle vostre segnalazioni. Se questo argomento vi ha toccato e avete intenzione di far parte di un gruppo di volontariato che si prefigga come obbiettivo quello di dedicare alcune ore ad alleviare la solitudine degli ospiti delle RSA, oppure se conoscete enti o associazioni che già svolgono questo tipo di attività sul territorio e sono intenzionate a promuovere e far conoscere il proprio operato scriveteci o telefonateci: redazione@corfole.com - 0185.938009. Una soluzione che parta dal cuore di ognuno di noi è una dei rimedi migliori alla solitudine.

    Tratto da CORFOLE! del 9/2014, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - LA RISOLUZIONE DEL CONTRATTO E LA DIFFIDA AD ADEMPIERE

      A cura dell’avv. Gabriele Trossarello Contatti: Tel 0185.938009 redazione@corfole.com Nell’ambito dei contratti a prestazioni corrispettive  (es. la vendita, la locazione, il mandato, ecc.) ovvero quelli che prevedono il sorgere di obbligazioni in capo ad entrambe le parti (ciascuna è allo stesso tempo creditrice ...

      Incubi: cosa riflettono della nostra vita reale?

      Sono sogni spiacevoli che ci lasciano un senso di paura, tristezza, ansia. A differenza dei “brutti sogni” scatenano anche delle reazioni...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...