EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE a monleone di cicagna, af...
    • VENDO vendo cancelletto di sicu...
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Stufato di capra

    Per 4 persone: 1 kg di carne di capra a piccoli pezzi,1 litro di vino bianco, 25 cl di vino Rossese di Dolceacqua giovane, mezzo kg di fagioli borlotti, 2 carote,2 gambi di sedano, 2 cipolle, 2 spicch...

    Sapevi che... si dice “Piantare in Nasso”?

    ...e deriva da una mitologica tragedia d'amore (sigh!) Eh s&igrav...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    cucina, edizione cartacea, locali

    di Michela De Rosa | 09 Luglio 2014 | in categoria/e attualita cucina edizione cartacea locali storia locale uscire

    “Figassetta Award 2014”: la focaccetta più amata è quella dell' Antico Forno Sanguineti di Lavagna. Chiavari conquista il secondo posto e Lavagna anche il terzo; Recco la grande esclusa

    “Figassetta Award 2014”: la focaccetta più amata è quella dell' Antico Forno Sanguineti di Lavagna. Chiavari conquista il secondo posto e Lavagna anche il terzo; Recco la grande esclusa
Il titolare del panificio, Corrado Sanguineti, mostra con orgoglio la pergamena che lo decreta vincitore; accanto Marta Caffese con la teglia di focaccia appena vinta. Dietro alcuni dei simpatici e cortesi collaboratori del panificio

    Incredibile successo della prima edizione del concorso che vuole essere un’ode all’eccellenza della più tipica tradizione ligure: “a fügassa”, o figassa. Delle centinaia di panifici, bar e ristoranti che la autoproducono con altrettante ricette, i golosi hanno segnalato e poi votato su Facebook (quindi in massima trasparenza) ben venti luoghi di perdizione della gola. A vincere su tutti con una guerra all’ultimo voto è stato il panificio Antico Forno Sanguineti di Via Roma 121 a Lavagna (371 voti) seguito a ruota dal Panificio il Forno a Chiavari (324 voti) e dal panificio Vaccarezza (129 voti) sempre di Lavagna. Ad aggiudicarsi e poter sfoggiare in negozio l’ambito premio è Corrado Sanguineti, commerciante ormai celebre nel carruggio di Lavagna. La ricetta del suo successo è fatta di ingredienti davvero unici: oltre all’olio e farine bio e materie prime ricercate, qui non mancano mai le novità che vengono puntualmente fatte sempre assaggiare ai clienti. Ma l’ingrediente più prezioso è il mix di gioia e gentilezza che si respira in questo negozio, diventato in pochi anni meta di pellegrinaggi tanto da aggiudicarsi l’ambito premio superando in apprezzamenti panifici storici. A vincere la fragrante teglia di focaccia messa in palio tra i votanti è stata Marta Caffese, sempre di Lavagna, estratta a sorte tra i clienti che hanno votato il vincitore. Nota di merito agli altri panifici segnalati: a Chiavari Raffo, Delizie del Grano, Piombo, Panificio Via Piacenza, Luca, Barbieri e Antico Forno Figone; Antichi Sapori di S. Salvatore di Cogorno; La Bottega della bontà di Gattorna di Moconesi; aSestri Levante i panifici Bertoldi e Tosi; il Pinamonti di Santa Margherita L.; a Rapallol’Antico Grano e il Tigullio; a Lavagna Balin, Arenelle e Un Angolo di Recco. La stranezza riguarda proprio Recco: nessun cliente si è fatto avanti per segnalare un panificio degno di nota. Probabilmente in un concorso sulla focaccia al formaggio non ci sarebbe stata storia ma la figassetta a detta di molti, sembra essere migliore nel Tigullio che nel Golfo Paradiso e chissà che il prossimo anno anche i recchellini non ci riservino qualche sorpresa.


    IL SOSTEGNO DI TUTTA LA VIA
    Grazie al suo modo di fare COrrado Sanguineti ha saputo conquistare l'amicizia e il supporto di tutti i negozianti della Via. Infatti non appena avvistata la troupe di Corfole! a fare le foto di rito si sono riversati in strada a fargli i complimenti. Non solo: il simpatico macellaio della MACELLERIA MARTINsi è subito attivato per offrire al vicino un bel cavalletto con tanto di copertura in plexiglass per permettere l'esposizione su strada dell'ambito riconoscimento (foto 2) e a lui si è poi aggiunto pe ri complimenti il titolare del vicino Bar Mojito, diventato famoso per aver realizzato il Mojito più grande del mondo (foto3) . Insomma, per l'Antico Forno Sanguineti non solo una vittoria per il prodotto ma soprattutto per un modo di fare capace di conquistare la gola e perfino il cuore dei liguri!

    Tratto da CORFOLE! del 7/2014, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


    Altre immagini collegate alla notizia:

    il simpatico macellaio della MACELLERIA MARTIN  si è subito attivato per offrire al vicino un bel cavalletto con tanto di copertura in plexiglass per permettere l'esposizione su strada dell'ambito riconoscimentoil simpatico macellaio della MACELLERIA MARTIN si è subito attivato per offrire al vicino un bel cavalletto con tanto di copertura in plexiglass per permettere l'esposizione su strada dell'ambito riconoscimento
    al macellaio si è poi aggiunto per i complimenti il titolare del vicino Bar Mojito, diventato famoso per aver realizzato il Mojito più grande del mondoal macellaio si è poi aggiunto per i complimenti il titolare del vicino Bar Mojito, diventato famoso per aver realizzato il Mojito più grande del mondo

     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO