EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE a monleone di cicagna, af...
    • VENDO vendo cancelletto di sicu...
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Carpaccio: variazioni sul tema

    *Fesa di vitello g400 affettata finissima *Succo di limone *Sale *Pepe *6 cucchiai di Olio ExtravergineIl carpaccio è un ottimo piatto per la stagione calda, si prepara in pochi minuti e si...

    Sapevi che... si dice “Piantare in Nasso”?

    ...e deriva da una mitologica tragedia d'amore (sigh!) Eh s&igrav...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    tempo libero

    11 Febbraio 2024 | in categoria/e tempo libero

    Pansoti e risate in genovese: il pranzo con il teatro dentro

    Pansoti e risate in genovese: il pranzo con il teatro dentro

    Al Ristorante Chiapparino si gusta e si ride insieme alla compagnia dialettale “Quelli de’ na votta” (e i mitici pansoti della Monica rubano come sempre la scena)

    #provatopervoi da Giansandro Rosasco

    A gennaio è andata in scena una grande novità per il territorio, protagonisti la pluripremiata compagnia teatrale dialettale Quelli de' na votta e il Ristorante Chiapparino di Uscio dove si è letteralmente consumato il primo pranzo con teatro. Ad allietare i commensali tra una portata e l’altra sketch e monologhi in genovese delle bravissime Irene Pareti, Silvana Sanguineti e Pamela Marchiò. Pareti e Sanguineti fanno parte della storia (nate nella compagnia Misci e Ma Acciapei) ed hanno proseguito la loro vocazione teatrale con questa nuova compagnia dove tra le ultime arrivate è approdata Marchio’ insieme ad altri attori ed attrici continuando a mietere successi come l’ultimo divertentissimo “Scrivime d'arescôzo.it” che è stato portato in scena anche per beneficenza.

     


    Dall’altro canto Monica (in copertina) e Marco, i due fratelli titolari storici del ristorante, sono entusiasti dell’idea e hanno preso questa prima prova di teatro sperimentale come l’inizio per offrire alla clientela qualcosa di nuovo da gustare insieme ai loro tradizionali manicaretti con qualità e prezzi da autentica e verace trattoria dell’entroterra.

     

    Lo spettacolo a tavola è iniziato fra panissa, focaccine con formaggio, cuculli e tortini vari, inframezzati dal tema teatrale dell’Attesa: l’attesa del fidanzato, l’attesa dal dottore e altre esilaranti gag che hanno traghettato verso i primi piatti come gli ormai mitici “pansoti della Monica” che meritano ogni minuto di auto e una sfilza di secondi tra cose tradizionali come arrosti, coniglio alla ligure e piatti particolari come lo stufato di capriolo. Infine i dolci fatti in casa. Il tutto in un contesto di altri tempi, affacciato sulla statale e al contempo immerso nel bosco, con intime e accoglienti salette dipinte, ampia veranda per l’estate, spazi all’aperto e pure giochi per bambini.

    Ora tutti attendono la seconda edizione: informatevi al 379 1076147.

    VORRESTI FARE TEATRO MA NON HAI MAI AVUTO IL CORAGGIO?

    La compagnia Quelli de’ na votta cerca nuovi talenti. Non importa se non hai mai recitato.  Si cercano soprattutto figure maschili ma anche operatori di scena, tecnici, volontari. Tutti sono benvenuti. Sabato 17 febbraio alle 16.00 ci sarà un Open Day da  U Spadella a Carasco.
    Per info: 329 223 2777






    Altre immagini collegate alla notizia:


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO