EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VARIE cerco galline collo nudo,...
    • VARIE cerco piantine di lamponi...
    • VARIE cerco gabbia per conigli ...
    • VENDO per smobilito soffitta, c...
    • IMMOBILIARE causa trasferimento,vendo...
    • VENDO vendo letto a castello ma...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    #RICETTA- I gamberoni alla catanese della Tavernetta (dove mangiare pesce senza svenarsi!)

    La formula della Tavernetta di Chiavari funziona e ora la trovate in centro, nel nuovo locale sotto i portici di Via Entella....

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    home

    07 Marzo 2023

    Pastine e Pastene: un cognome ligure, poco diffuso, ma che dà il nome all'aeroporto di Ciampino, nella capitale

    Pastine e Pastene: un cognome ligure, poco diffuso, ma che dà il nome all'aeroporto di Ciampino, nella capitale

    E un cognome con diffusione soprattutto ligure tra le province di Genova e la Spezia nei comuni di Santa Margherita, Rapallo, Sarzana e Luni. In particolare, di Pastene ne risultano solo 28 in tutta Italia, di cui 27 in Liguria e 1 nel Lazio (fonte Cognomix).

    Originari della Valle del Bisagno, i Pastine sono documentati a Genova dal XIV secolo. Nel 1528 furono iscritti all’albergo dei Negrone della Nobiltà genovese. Il cognome deriverebbe in entrambe le versioni da località caratterizzate dalla presenza di un pastinum, cioè di un luogo incolto e poi coltivato, soprattutto ad orti e prati o vigneti. Il Dizionario genovese Casaccia riporta il verbo pastenâ con il significato di rivoltare la terra profondamente, che a sua volta deriva dal latino classico e medievale pastinare: terram fodere et præparare (vangare e preparare la terra).

    Nei dintorni di Bagnone in Lunigiana esiste il borgo di Pastina con un largo tratto di terreno con il nome di “Selva di Pastina” probabilmente bonificato in data imprecisabile. Si presume fondatamente che la zona di Bagnone fosse abitata dai Liguri Apuani che nel 143 a.C. furono vinti dai Romani e deportati nel Sannio (provincia attuale di Benevento) dove si installarono presso villaggi, uno dei quali tuttora si chiama Pastina. Secondo Tito Livio furono addirittura oltre 70 mila i Liguri deportati. Molte altre sono le località in Italia con il nome Pastina derivato in tutte, come il cognome, dal latino pastinare. Una frazione Pastine esiste pure a Levanto. A Rapallo esiste il Sestiere della Cappelletta il cui nome deriva dalla cappella di San Vincenzo di Pastine che sorgeva sul poggio a dominio della piana del Boate; di tale chiesetta oggi non resta alcuna traccia.

    PERSONAGGI NOTI

    Di assoluto rilievo è stato il navigatore Capitano Giovan Battista Pastene che esplorò le coste cilene al seguito di Pedro de Valdivia. Nacque a Pegli nel 1507 e, al servizio della corona di Spagna, fu incaricato di esplorare le coste di Colombia, Ecuador, Perù e Cile dove lasciò molti segni: fu il primo Governatore di Valparaiso (che deve il nome ai marinari italiani che identificarono quei bellissimi luoghi come “valle del paradiso”) e Sindaco di Santiago del Cile, dove morì nel 1580. Nel Cile meridionale esiste una località chiamata “Capitan Pastene”, nella quale vivono oltre 2000 italo-cileni in maggioranza della provincia di Modena.

    Giovanni Battista Pastine (La Spezia, 2 settembre 1874 – Gorizia, 4 maggio 1916) è stato un militare, veterano della guerra italo-turca, dove comandò il Parco aerostatico impiegato in ascensioni per scoprire le posizioni avversarie e guidare il tiro delle artiglierie. Decorato con la Medaglia d’argento al valor militare alla memoria, nel 1916 gli fu intitolato l’aeroporto di Ciampino, fondato due anni prima e all’epoca principalmente utilizzato proprio per i dirigibili.

    Un personaggio contemporaneo è Giovanni Pastine, nato a Sampierdarena nel 1933. Medico chirurgo, è noto anche come Socio della Sezione Ligure del Club Alpino Italiano, Istruttore nazionale di scialpinismo ora a ruolo emerito e membro del Gruppo Accademico Scrittori di Montagna. Autore di pubblicazioni medico scientifiche e di numerose opere relative alla montagna e all’alpinismo.


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE -ACCETTAZIONE E RINUNCIA ALL'EREDITA'

       A cura dell'avv. Gabriele Trossarello - Contatti 0185.938009 redazione@corfole.comL’art. 459 del Codice Civile afferma che “l’eredità si acquista con l’accettazione”, a differenza di quanto accade in altri Paesi europei come Francia e Germania dove la qualità di e...

      Incubi: cosa riflettono della nostra vita reale?

      Sono sogni spiacevoli che ci lasciano un senso di paura, tristezza, ansia. A differenza dei “brutti sogni” scatenano anche delle reazioni...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...