EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    aiuola, attualita, edizione cartacea

    di Giansandro Rosasco | 23 Giugno 2016 | in categoria/e aiuola attualita edizione cartacea

    BUONMESE - Altro che "petaloso", il vero tormento è l'ANIMANIACO. C'è il complottista, il vegano, l'eroe, quello fashion e quello di m... (sì, quella roba lì)

    BUONMESE - Altro che "petaloso", il vero tormento è l'ANIMANIACO. C'è il complottista, il vegano, l'eroe, quello fashion e quello di m... (sì, quella roba lì)

    Metto le mani avanti: il 40% non capirà questo sfogo, il 50% mi dirà di tutto e solo una misera percentuale mi comprenderà fino in fondo. Ho coniato una parola che voglio condividere con voi: ANIMANIACO. Non è il semplice possessore di animali che li reputa compagni da amare e rispettare ma pur sempre animali, è chi li umanizza e li mette davanti a qualsiasi altra cosa nella loro vita. E anche nella tua. Per forza. E se non sei d’accordo allora muori.

    C’è l’ANIMANIACO COMPLOTTISTA come il presidente della Onlus Sos Natura, che nella recente strage degli animali nell’oasi di Spinea ha dichiarato in un post, poi rimosso: “Non posso credere che la gente sia così stupida da dare la colpa alla volpe!”. E invece erano state proprio le volpi. Sapete com’è, gli animali hanno questo brutto vizio di mangiare altri animali. Pare l’abbia deciso una certa Madre Natura.

    L’ANIMANIACO DI CITTA', quello che dall’alto del suo condominio difende i cinghiali e si vanta di comprare solo verdura Bio, già lavata, tagliata da un robot e confezionata in buste di plastica. Ma non ha mai visto un orto.

    L’ANIMANIACO “EROE” quello disposto a spaccare i finestrini delle auto se vede un barboncino da solo per due minuti, ma passa indifferente di fronte al barbone coperto di cartoni.

    L’ANIMANIACO FASHION quello che riversa le sue aspettative sociali tingendo di blu i peli al suo Maciste, mettendo lo smalto alla Fuffy, infilando cappottini e collarini all’ultima moda al suo tesoruccio, che se solo avesse per qualche istante il dono della parola Dio solo sa quante gliene direbbe.

    L’ANIMANIACO VEGANO... merita un capitolo a parte.

    Infine, l’ANIMANIACO DI MERDA (quando ci vuole, ci vuole!), quello che adora il proprio cane ma lascia puntualmente le pagnotelle del suo amooore in mezzo alla strada, sui marciapiedi, nelle aiuole, nei giardinetti, sulla spiaggia perché tanto chi se ne frega del decoro e degli uomini, morissero tutti! Il fatto è che vi piace vincere facile: loro con due crocchette vi saranno per sempre fedeli, non vi possono rispondere così avete sempre ragione, non dovete litigare, ammettere le vostre colpe, soffrire, fare pace, crescere.

    Va beh, ora lasciatemi andare che devo scrivere all’Accademia della Crusca: devo far diventare “animaniaco” il nuovo tormentone dopo “petaloso”. E se non mi rispondono loro spero almeno in un sms di Papa Francesco in segno di solidarietà tra incompresi.


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Odissea Autostrade Italiane: cronistoria di un furto in auto, di ladri pigri, di una Viacard e di tanta pazienza (e di una piccola grande vittoria che può esservi utile)

      Dei ladruncoli rubano nella mia auto, tra il ”bottino” anche una Viacard: si potrà bloccare, penso. E mi reco nel primo Punto Blu... poi nel secondo... poi nel terzo... Ecco come è andataA settembre mi trovavo nei pressi di Milano, precisamente a Novegro, per una fier...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...