EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • REGALO nuova enciclopedia illust...
    • VENDO lampadario x soggiorno pr...
    • VENDO cassetta / valigetta in m...
    • IMMOBILIARE cerco garage/magazzino pe...
    • VARIE cerco tecnico per riparaz...
    • VENDO macchina per maglieria se...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    attualita, edizione cartacea, games e techno, tempo libero

    di Matteo Noceti | 01 Marzo 2016 | in categoria/e attualita edizione cartacea games e techno tempo libero

    2017: lo sbarco dei robot. Ci aiuteranno in casa, nell'assistenza ai disabili e in situazioni pericolose. Anche grazie a un giovane ricercatore sestrese

    2017: lo sbarco dei robot. Ci aiuteranno in casa, nell'assistenza ai disabili e in situazioni pericolose. Anche grazie a un giovane ricercatore sestrese

    Quella dei robot intelligenti è un sogno a cui l’uomo strizza l’occhio da decenni, e che potrebbe trasformarsi presto in realtà. A spiegarcelo è Silvio Traversaro, 27enne sestrese dottorando all’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, che da quattro lavora al Progetto iCub, ossia quanto di meglio possa offrire oggi il panorama robotico tricolore: “nato nel 2005 da molte istituzioni, tra cui le università di Genova e Pisa, l’Istituto Tecnico di Lisbona e la Plymouth University, ha l’obiettivo di realizzare una comune piattaforma robotica capace di simulare comportamenti umani”.
    Silvio si è diplomato al liceo Marconi, “dove preferivo le materie umanistiche! Poi, valutando gli sbocchi lavorativi, all’università mi sono dato alle scientifiche, quindi tre anni a informatica e due al corso di Ingegneria Robotica”.
    Perché la robotica? “Perché più che una disciplina è un’integrazione di materie cui si accede da svariate facoltà: fisica, matematica e ingegneria meccanica solo per citarne alcune. E’ entusiasmante.” La tesi di laurea magistrale, eseguita con il Dottor Francesco Nori (a capo del progetto iCub), è stata il trampolino verso questo progetto sensazionale: “un ambiente dinamico, in cui lavorano ricercatori giovani; io studio e lavoro, sono stipendiato ma anche tenuto a fare corsi di aggiornamento, ma amo il fatto di lavorare in un team che abbia un obiettivo comune”.


    Nel 2017 in arrivo robot domestici
    Il primo iCub ha già visto la luce: è piccolo, ha lineamenti dolci, costa circa 200mila euro e ha raccolto svariati consensi, tanto che “oggi esistono 30 sue copie nel mondo, e molti stanno cercando di sviluppare questo progetto in altri campi di studio della robotica, quali lo sviluppo della camminata. La nuova sfida, come peraltro spiegata da Giorgio Metta e Roberto Cingolani (rispettivamente direttore della iCub Facility e direttore scientifico dell’Iit genovese, ndr) – prosegue Traversaro – è realizzare un robot più grande, conveniente, e in grado di muoversi in modo disinvolto negli ambienti domestici. Le tecnologie sono ancora in fase di ricerca ma ci si pone di immettere nel mercato di massa robot che verrebbero usati nella vita di tutti i giorni, ad esempio spingendo la carrozzina ai disabili oppure recitando il menu di un ristorante. Si pensa di proporre qualcosa per la metà del 2017”.

    Tra paure e opportunità
    Qualcuno potrebbe avere paura di questa evoluzione, forse perché si parla esplicitamente di robot. Ma la realtà è che siamo circondati da forme di automazione, come quelle dei caselli autostradali, dove una volta c’era un uomo che alzava la sbarra. La svolta messa in cantiere è epocale e, secondo Traversaro, avrebbe risvolti positivi sull’economia generale, in quanto “esiste un problema di comunicazione: tutti pensano che l’automazione porti alla riduzione dei posti di lavoro, ma il punto è un altro: io sarei contento di lavorare meno e ottenere la stessa quantità di beni e servizi, a patto di continuare a venire retribuito. Il processo evolutivo è inarrestabile, ha avuto inizio con la prima rivoluzione agricola e prosegue da migliaia di anni: la sfida del secolo sarà quella di gestire la ricchezza derivata dall’automazione, un processo che sfocia nella politica”. Non fa una piega, anche se resta da capire perché le aziende dovrebbero continuare a tenere a libro paga persone produttivamente inutili, in quella che ad oggi pare la prospettiva più utopistica dell’intero discorso. In ogni caso va ricordato che la strada è ancora lunga e per arrivare a convivere con suggestioni fantascientifiche spinte potrebbero volerci decenni, ma l’obiettivo è ben chiaro: realizzare sorte di elettrodomestici 2.0 capaci di aiutarci nelle nostre attività, o sostituendoci in frangenti pericolosi: “La centrale nucleare esplosa nel 2011 a Fukushima in Giappone ne è l’esempio: all’epoca, come del resto oggi, la tecnologia umanoide non era sufficientemente sviluppata per muoversi in un ambiente simile; per questo motivo studiamo come evolverla, cosicchè, nello sciagurato caso di evenienza, l’uomo non sarebbe costretto a imbattersi in luoghi così pericolosi ma ci andrebbero i robot”. Sotto questo aspetto, una miglioria non da poco. La sfida è di quelle importanti, e il Levante ne fa parte.


     

    Tratto da CORFOLE! del 3/2016, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - LA GUIDA IN STATO DI EBBREZZA - parte 2

      A cura dell’avv. Gabriele Trossarello Contatti: Tel 0185.938009 redazione@corfole.com Con l’entrata in vigore del D.L. 23 maggio 2008 è stata reintrodotta la fattispecie di reato  prevista per coloro che rifiutano di sottoporsi agli accertamenti tesi a verificare un’eventuale alterazione psicofisica del guidatore dovuta all&rs...

      CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

      Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...