EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO tavolino in legno bianco ...
    • VENDO specchio antico grande ve...
    • VENDO attaccapanni in legno noc...
    • VENDO giubbino uomo ecopelle ta...
    • VENDO cassapanca in legno tinta...
    • VENDO vendo cerchi con gomme au...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Non buttate le foglie dei ravanelli! Ottime per mille preparazioni in cucina, a cominciare dal pesto

    Stavo pulendo dei ravanelli e guardando tutte quelle belle foglie mi sono chiesta “possibile che non servano a nulla?”. Cerca cerca scopro che sono un (...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    politica

    30 Gennaio 2012 | in categoria/e attualita

    I compiti, la spesa, l'assistenza anziani, ma anche i buoni pasto, il pulmino e i bandi per la casa:

    dalle assessori del Levante piu' attenzione agli aspetti pratici e a semplificare la vita delle famiglie
    I compiti, la spesa, l'assistenza anziani, ma anche i buoni pasto, il pulmino e i bandi per la casa:ass. Valentina Ghio

    A Chiavari aiuto reciproco gratuito, socializzazione con la Banca del Tempo
    Il Comune di Chiavari, con l’Assessorato ai Servizi Sociali coordinato dalla Dott. ssa Valeria Leoni, prosegue nel progetto “La Banca del Tempo”. L’intento è di ottimizzare l’uso del tempo e favorire il benessere delle persone, mediante la solidarietà sociale. «In particolare  si è ravvisata l’urgenza di agire nell’ambito scolastico sia della prima infanzia sia della scuola media, per coordinare e armonizzare i tempi sociali con quelli individuali, gli orari della scuola specialmente, quelli del mattino e dei compiti scolastici pomeridiani, con quelli lavorativi  dei genitori, i tempi per la conduzione familiare con quelli per la cura della persona, e dei rapporti sociali».
    La Banca del Tempo è un modo per disporre di attività di mutuo-aiuto in svariati ambiti, «tra i quali ricordiamo le prestazioni relative alla vita quotidiana: la spesa, le pratiche burocratiche, la cura dei bambini e degli anziani, piccoli lavori domestici e di manutenzione, il giardinaggio oppure lo scambio/baratto delle conoscenze che il gruppo-classe o le singole persone possiedono: ad esempio lingue, informatica, nozioni giuridiche e tutto quello che può essere messo a disposizione in termini di conoscenza». Gli scambi avvengono senza circolazione di denaro, essendo la valuta misurabile solo in unità di tempo.  «Iscriversi alla Banca del Tempo - prosegue l’assessore - significa entrare a far parte di una comunità di cittadini e avrà come effetto non secondario la creazione di nuove relazioni sociali, basate sulla fiducia e la reciprocità». La Banca del Tempo, in ultima analisi abbattendo eventuali barriere economico-sociali, educa alla cultura della solidarietà, promuovendo l’individuo nelle sue peculiarità e, partendo dalla soddisfazione di bisogni materiali, crea una socialità virtuosa.
    INFO: Circolo Pescatori Dilettanti Piazza Beato Giovanni Paolo II, 1Tel. 0185 301824
    martedì e mercoledì dalle ore 15 alle 17, il giovedì dalle ore 11 alle 12.

    A Sestri inaugurato lo sportello dei Servizi alla Persona: un punto di riferimento per le necessità quotidiane
    “Un'amministrazione più utile, più accessibile e più comoda”: certo è il sogno di ogni cittadino che si sia mai ritrovato in coda per un qualche documento, ma è anche il progetto che il Comune di Sestri sta perseguendo attraverso una semplificazione degli uffici e delle procedure burocratiche. La prima novità del 2012 è stata l’attivazione dello Sportello Unico Area III Servizi alla Persona, inaugurato pochi giorni fa, esattamente il 2 gennaio.
    Lo sportello si occupa della prima accoglienza dell’utenza, fornendo modulistica e informazioni generali inerenti diversi ambiti sociali (istruzione, refezione scolastica, trasporto scolastico, borse di studio, asilo nido, centro estivo, bandi relativi all'Ufficio Casa, contributi alla famiglia, agli anziani e ai disabili, centro diurno e residenza protetta, segretariato sociale, manifestazioni a carattere culturale, turistico e sportivo, contributi economici ad associazioni).
    Altra innovazione, stavolta in arrivo, riguarda una rivoluzione nella gestione dei buoni pasto per la mensa degli scolari: le circa 900 famiglie che attualmente utilizzano questa formula per il pagamento dei pasti dei figli non dovranno più compilare manualmente buono pasto e matricola perché il sistema verrà informatizzato, assegnando un codice identificativo per la tesoreria comunale e la pratica potrà essere svolta facilmente via internet o tramite la banca. Non solo: un sms potrà avvertire il genitore che il credito versato per la refezione scolastica del figlio sta per esaurirsi.

    SPORTELLO SERVIZI ALLA PERSONA
    Presso sede comunale di viale Dante 134 Sestri LEvante;
    dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.30 e il mercoledì pomeriggio 14.00 alle 17.00.

    Michela De Rosa e Francesca Vulpani
    Commenta  e inoltra

    Tratto da CORFOLE! del 1/2012, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


    Altre immagini collegate alla notizia:

    Ass. Valeria LeoniAss. Valeria Leoni

     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Non andare in causa, concilia: risolvi senza i costi e i problemi di un'azione legale

      La conciliazione ha lo scopo di risolvere i contrasti grazie all'intervento di una terza persona imparziale, professionale ed esperta: il mediatore. L’efficace opera del mediatore rende facile il dialogo tra le parti, agevola una discussione costruttiva sull'oggetto del contrasto, permette di individuare ed esaminare minutamente tutte le possibili soluzioni del conflitto; di conseguenza, &eg...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...