EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO causa cessazione attività...
    • VENDO vendo chicco 360° seggiol...
    • REGALO nuova enciclopedia illust...
    • VENDO lampadario x soggiorno pr...
    • VENDO cassetta / valigetta in m...
    • IMMOBILIARE cerco garage/magazzino pe...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    lettere

    01 Novembre 2008 | in categoria/e attualita

    Aiuti alla chiesa e aiuta dalla Chiesa... vi chiedo un parere

    Aiuti alla chiesa e aiuta dalla Chiesa... vi chiedo un parere

    Caro Direttore, ho letto con interesse l'articolo dedicato alla richiesta di sottoscrizioni per aiutare la chiesa di coreglia ligure. Premetto che sono una cittadina del comune e che non ho assolutamente nulla in contrario contro questa iniziativa, lodevole, certo, anche se ritengo strano che istituzioni o enti superiori non siano in grado di poter sostenere la piccolaparrocchia di coreglia. Mi scusi se a questo punto desidero raccontarle brevemente una storia, la mia... a sei anni ho assistito all'incendio della mia casa insieme ai miei fratelli di 14 e 16 anni ed ai miei genitori (madre casalinga/ padre agricoltore) purtroppo abbiamo perso tutto e dico tutto nell'incendio, quindi per sopravvivere abbiamo usufruito dell'aiuto di chi per solidarietà umana ci ha potuto donare qualcosa, e per questo ancora oggi sono riconoscente verso tutti i miei conpaesani e non, che hanno potuto e voluto donare generi di prima necessità ,quali vestiti, alimenti, coperte e quant'altro, già sembra strano ma eravamo letteralmente in mutande. Ebbene vengo al punto, all'epoca c'era un parroco degno di questo nome che si è prodigato per la mia famiglia, ci ha portato coperte e offerto il suo aiuto per quanto gli fosse possibile, poverino ha cercato anche di chiedere aiuto a enti e istituzioni caritatevoli ma purtroppo non ha ottenuto nessun tipo di aiuto in quanto gli è stato risposto che siccome non eravamo provenienti da paesi lontani e poi eravamo solo una famiglia non potevano sostenere un singolo caso isolato. I miei genitori ci hanno educato nonostante tutto alla fede cattolica, a pregare, ad andare in chiesa ecc... perchè comunque la fede non l'hanno persa e ci hanno tirato su con mille difficoltà e rinunce. Ora io aspetto un figlio e mi domando che tipo di educazione potrò dargli... gli dovrò insegnare che bisogna avere fede anche se la chiesa che dovrebbe aiutare i bisognosi (indipendentemente da tutto) in realtà se ne lava le mani (come pilato) ma cerca poi fondi per ricostruire edifici di culto nonostante siano note le risorse del vaticano? ..... attendo un parere da chi vorrà offrirmelo


     

    Tags: lettere 


    I commenti dei lettori
    Claudio Solari:

    Gentile Signora,
    Ho letto con interesse e stupore la Sua testimonianza e mi rattrista che a suo tempo se non il Parroco e alcuni compaesani, nessun ente abbia offerto il suo aiuto per risollevare la sua famiglia dopo la grave situazione accaduta.
    Credo la fede testimoniata dal Suo parroco sia quella che può essere presa da esempio come fede buona e sincera, come dovrebbe essere secondo il nostro credo.
    Se quest'uomo si è adoperato nell'aiutare la Vostra famiglia e si è attivato a cercare fondi economici anche se con insuccesso questa figura deve essere vista come un'autentica testimonianza da esempio anche per il suo figlio che verrà.
    Talvolta anche nel mondo cristiano non tutti si comportano come tali, ma ciò non ci deve indurre a non credere, in quanto molte figure sante che hanno percorso la nostra vita ci stimolano a credere che una fede buona esiste, che ci sono cristiani che sono davvero tali e meritano di essere seguiti quale esempio per le nuove generazioni.
    Gli enti pubblici talvolta non fanno neppure il proprio dovere, quindi non ci dobbiamo stupire, anche se sarebbe da esserlo, se questi non aiutano una famiglia nel momento di forte bisogno: basta vedere alla tv certe trasmissioni come: Striscia la notizia, Report, Le Iene, etc. per capire che l'Italia talvolta è composta da piccole persone.
    Ma sono convinto che ci sono anche grandi persone e questo glielo assicuro.
    Per la chiesa di Coreglia Ligure è stato aperto un conto corrente al fine di chiedere tutti gli aiuti possibili a coprire gli ingenti danni.
    Non mi sembra però che allo stato attuale ci sia qualche ente che concretamente abbia dato il suo contributo economico.
    Anche il sottoscritto sta cercando di fare il possibile, ma come sappiamo la chiesa parrocchiale è una struttura quasi privata e quindi se non attraverso le solite fondazioni bancarie, otto per mille, assicurazioni e curia vescovile sia difficile trovare aiuti economici concreti.
    Il GAL Appennino Genovese da me rappresentato insieme alla dinamica Marisa Bacigalupo si è mosso cercando la possibilità di organizzare insieme ad associazioni e comitati locali un pranzo benefico.
    Credo che questo sia il minimo che ognuno debba fare, indipendetemente dal caso da Lei accaduto anni or sono.
    Le due cose non sono paragonabili, anche perché i fatti lo dimostrano, questo lo dico non perché la sua situazione non sia stata da sottovalutare tutt'altro, ma che entrambe dovrebbero essere state prese con la giusta considerazione da parte di chi avrebbe la possibilità di dare un sostegno nei diversi campi.
    Forse fosse accaduto ora ci sarebbe il Banco alimentare e la Caritas che potrebbero aiutare come abitualmente fanno a famiglie che hanno bisogno.
    Le auguro di non perdere mai la fede, anche perchè questa è data da Dio e non dagli uomini che talvolta non sanno esprimerla come dovrebbero.
    Cordialmente.

    Claudio SOLARI
    Assessore alla Famiglia della Comunità Montana Fontanabuona


    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - LA DIVISIONE EREDITARIA

      A cura dell'avv. Gabriele Trossarello - Contatti 0185.938009 redazione@corfole.comLa divisione ereditaria è l’evento conclusivo di tutta la fase successoria e consiste nell’attribuzione a ciascuno degli eredi della titolarità esclusiva su una quota determinata di uno o più beni facent...

      CALENDARIO EVENTI DICEMBRE-GENNAIO: sagre, mercatini, concerti, spettacoli, teatro, mostre, corsi, ristoranti e molto altro

      Clicca sull'immagine per ingrandirla.Stampa il calendario come promemoria per non perdert...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...