EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO vendo camera a ponte come...
    • VENDO vendo scarpiera 4 cassett...
    • VENDO vendo valigetta metallo p...
    • VENDO vendo camera matrimoniale...
    • VENDO vendo seggiolino auto beb...
    • VENDO vendo panca multifunzione...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    La gallina ripiena

    Gallina già pulita (con frattaglie) di circa 1,2 kg, prezzemolo tritato, aglio 1 spicchio, verza 6 foglie, salvia 3 foglie, pancetta distesa a fette 80g, parmigiano grattugiato 80g, pangrattato...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    attualita, cultura, edizione cartacea, storia locale

    di Maura Bregante | 05 Giugno 2012 | in categoria/e attualita cultura edizione cartacea storia locale

    Amarcord anni ‘90: quando c'era la Lira, le tv si aggiustavano e i bimbi sognavano... una VHS

    Amarcord anni ‘90: quando c'era la Lira, le tv si aggiustavano e i bimbi sognavano... una VHS

    Prosegue il nostro viaggio nella vita degli anni ‘90, che seppur dietro l’angolo, ci sembra già storia per i grandi cambiamenti  avvenuti: uno su tutti, si pagava con le Lire! E allora ripercorriamo quell’epoca anche attraverso ricordi inerenti il nostro territorio.

    Da Mike Bongiorno a.. He-man

    Quando i miei nonni mi raccontavano di una Renà piena di vita, di turisti ospitati da un grande campeggio vicino al borgo, di camper, perfino di celebrità come Mike Bongiorno, io li ascoltavo affascinata e cercavo di immaginare questa realtà con la fantasia di una bimba. Ora mi guardo indietro e mi accorgo che anche in questi ultimi venti anni e a Riva le cose sono cambiate. Sono i primi anni ‘90, per noi bambini sono i tempi dei ciucci di plastica, delle polly pocket, dei fuseaux colorati, di he-man, dei paciocchini... In tv imperversava il telefilm Beverly Hills 90210 e Victoria non era ancora la moglie di Bekham ma ‘solo’ una delle ragazze più famose dell’epoca, le Spice Girls. Quanti ricordi!

    Quando Pino aggiustava le tv e la meta dei ragazzi era la videoteca: botteghe, sogni e abitudini che non esistono più
    Immaginiamo di fare una passeggiata in quei tempi, ricordando negozi, persone, odori e voci che non ci sono più: il nostro giro inizia dal piazzale della Chiesa di Sant'Antonio, percorriamo via Erasmo Piaggio e troviamo una piccola pizzeria, un po' spartana per la verità, con i tavolini fuori in legno e le tovaglie a quadretti: “C'é Ugo” è scritto sulla tenda, curiosiamo tra i vetri e scorgiamo un forno acceso. Appena più in là, il signor Pino è tutto concentrato ad aggiustare qualche televisore o vecchia radio. Proseguendo di pochi metri scorgiamo due signore molto prosperose davanti all'ingresso di una trattoria: così, dopo quella di Ugo, ora siamo “Da Pippo”. Subito dopo, le tende bianche e rosse della “Macelleria Strata” dove come in un sogno lontano mi appare l'altissimo signor Gian insieme alla moglie Teresa, intenti ad affettare salumi. Pochi passi e siamo davanti al negozio della signora Dirce, di elettrodomestici e lampade di ogni tipo. Ma noi bambini non possiamo certamente restare indifferenti alla prima videoteca! “Video Ciack” per noi era una vera istituzione, come “Game Stop” per i ragazzi di oggi. Ogni tipo di cartone animato in videocassetta poteva essere affittato per una o due sere, “un vero sballo!” (come si diceva allora). Al lato opposto della via un signore con folti capelli grigi fa capolino sulla porta, è il padrone del “Rapido”, il parrucchiere dei nostri papà. Attraversiamo la strada e all'angolo con via Gramsci troviamo un ferramenta molto grande, poco dopo il negozio di alimentari “Malatto”, dove noi piccoli rimaniamo esterrefatti davanti al grosso scaffale in vetro contenente ogni tipo di caramella. Appena dopo la “Cartolibreria G” della signora Gabriella, è per noi il punto di riferimento per il corredo scolastico: quadernoni ad anelli, con relativi salva-buchi, ve li ricordate? E vi ricordate le ricariche delle penne stilografiche e il cancellino? Poco più avanti un grosso cartellone ritrae un uomo seduto con il volto nascosto da un cappello, sembra un cowboy americano; è l'insegna del ristorante-pizzeria “La Siesta”. Attraversiamo la strada all'altezza di piazza Brigate Partigiane. A catturare la nostra attenzione è la piccola porta verde della “Focacceria”, la specialità è senz'altro la “pizza secca”, una sorta di schiacciata al pomodoro, gettonatissima per la merenda. Pochi passi avanti e abbiamo di fronte la gioielleria “Cerrini”, dove sono stati acquistati per anni la maggior parte di regali per comunioni e cresime! Torniamo indietro verso la Chiesa, ci sarà tempo per oltrepassare il ponte, in fondo si è fatto tardi! La signora Nelly con i suoi bambolotti e giocattoli vari è capace di attirare anche il bambino meno capriccioso.

    Quando aprì Eurodisney e quando si sbirciava negli alberghi per indovinare che marmellata mangiavano i turisti
    Poco più avanti sempre in via della Libertà, troviamo una piccola agenzia di viaggi, la vetrina è piena di mete lontane e meravigliose, ma a noi interessa soprattutto Eurodisney, il parco ha aperto i battenti da pochi mesi ed è già un sogno! Proseguiamo verso la chiesa, -a nostra attenzione è catturata da una piccola rosticceria in via Colombo di fronte all'odierno bar Lungomare, posto frequentato soprattutto dai turisti in vacanza; pare che le cozze ripiene siano una vera specialità. Appena dopo un ragazzo alto con i capelli neri folti indossa una tuta grigia, ha le mani tutte sporche ed è sempre circondato da ragazzini chiacchieroni più grandi di noi; è il gommista del paese. Sì è fatto tardi, è tempo di ritornare in passeggiata a mare dalle nostre mamme che ci aspettano sulle panchine vicino all'Hotel Bardilio. Sono gli ultimi momenti prima di tornare a casa, curiosiamo un po' tra le finestre dell'albergo le tavole preparate per la colazione del giorno dopo, cerchiamo di indovinare quale tipo di marmellata mangeranno gli ospiti...



    Tratto da CORFOLE! del 6/2012, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      FISCO&LAVORO - VUOI INVESTIRE SULLA TUA ATTIVITA'? FALLO ENTRO IL 2016

      Con lo scopo di incentivare gli acquisti di beni ammortizzabili (impianti, macchinari, attrezzature, veicoli etc…) da parte delle imprese e dei professionisti, la legge di Stabilità per il 2016 punta su un meccanismo volto ad aumentare del 40% la quota di ammortamento deducibile fiscalmente dal reddito per l’acquisto di tutti i beni strumentali ...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...