EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arrivoLe persone “normali” di solito festeggiano gli anniversari nella data esatta della ricorrenza ma dato che noi normali non lo siamo e non vogliamo nemm...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arrivoLe persone “normali” di solito festeggiano gli anniversari nella data esatta della ricorrenza ma dato che noi normali non lo siamo e non vogliamo nemm...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • REGALO nuova enciclopedia illust...
    • VENDO lampadario x soggiorno pr...
    • VENDO cassetta / valigetta in m...
    • IMMOBILIARE cerco garage/magazzino pe...
    • VARIE cerco tecnico per riparaz...
    • VENDO macchina per maglieria se...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Ricetta delle feste - Il tacchino ripieno

    Per 4 persone: una tacchinella baby di circa 2,5 kg, 200gr di salsiccia di maiale, 2 fette di lardo, 100gr id burro 500gr castagne arrosto, 2 prugne secche, 2 grosse mele, 1/2 bicchiere di vino bianco...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arrivoLe persone “normali” di solito festeggiano gli anniversari nella data esatta della ricorrenza ma dato che noi normali non lo siamo e non vogliamo nemm...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arrivoLe persone “normali” di solito festeggiano gli anniversari nella data esatta della ricorrenza ma dato che noi normali non lo siamo e non vogliamo nemm...

    diritto, edizione cartacea, esperti

    03 Ottobre 2011 | in categoria/e diritto edizione cartacea esperti

    DIRITTO UTILE - PASSAGGIO DALL'IMPIANTO CENTRALIZZATO A QUELLO AUTONOMO

    DIRITTO UTILE - PASSAGGIO DALL'IMPIANTO CENTRALIZZATO A QUELLO AUTONOMO

    A cura dell'avv. Gabriele Trossarello Pe rcontattarlo: 0185.938009 o redazione@corfole.com

    Sono sempre più numerosi i condomini che sostituiscono l’ormai vetusto impianto di riscaldamento centralizzato a gasolio con un più economico e gestibile impianto autonomo. Nella maggior parte dei casi si tratta di una scelta radicale che coinvolge tutte le unità abitative, ma accade anche che solo alcune decidano di farlo. Anzitutto occorre ricordare che tali strutture (caldaia, tubazioni, allacci, ecc.) fanno parte delle cose comuni ai sensi dell’art. 1117 c.c. fino al punto di diramazione/intersezione con i locali di proprietà esclusiva dei singoli condomini. Il distacco da questi non è però sempre consentito in quanto potrebbe incidere negativamente sulla destinazione dell’impianto precedente, creando ad esempio uno squilibrio termico che può essere eliminato solo con un aggravio delle spese di esercizio e conservazione per i condomini che continuano a servirsi dell’impianto centralizzato (Cass. N. 4023 del 1996). In sintesi il distacco anche di una sola unità abitativa non deve comportare un aumento di costi a carico di coloro che si servono del centralizzato. Il passaggio è invece sempre autorizzato qualora sia previsto da una norma del regolamento condominiale o sia deciso all’unanimità dai condomini. Altra eventualità di separazione consentita è quella che si verifica quando è lo stesso condomino interessato a provare che da questo deriverà un’effettiva proporzionale riduzione delle spese di esercizio e non si verificherà uno squilibrio in pregiudizio del regolare funzionamento dell’impianto centrale a svantaggio di chi ne fruisce (Cass. N. 1597 del 1995). In tutti i casi appena prospettati sarà comunque necessario il parere favorevole in assemblea della maggioranza dei condomini in rappresentanza dei due terzi del valore dell’immobile. Sorge spontaneo chiedersi se, trattandosi di beni comuni, le spese di conservazione e manutenzione del vecchio impianto vadano comunque suddivise tra tutti i condomini. Recente giurisprudenza ha precisato che gli esborsi necessari alla conservazione dell’impianto centralizzato sono dovute anche dai condomini che si sono staccati passando al termoautonomo in proporzione al valore della loro proprietà.
    Quanto alle spese necessarie all’utilizzo del bene, queste sono senz’altro da considerarsi a carico dei reali utenti in proporzione all’utilizzo, tenendo presente che la diminuzione del numero di unità abitative collegate comporta in generale una diminuzione dei costi di gestione. Quanto all’ipotesi di totale eliminazione dell’impianto centralizzato, questa è da considerarsi “innovazione” ai sensi dell’art. 1120 c.c. ed in quanto tale deve comportare un miglioramento della cosa comune senza che questa diventi inservibile anche per uno solo dei condomini. Per tale ragione sarà dunque necessaria l’approvazione unanime dei proprietari. Deroga a tale principio la legge n. 10 del 9 gennaio 1991 concedendo la possibilità di eliminare l’impianto di riscaldamento centralizzato con la semplice maggioranza delle quote millesimali nel caso in cui l’avvicendamento sia eseguito allo scopo di contenere i consumi energetici utilizzando fonti di energia alternative, come ai pannelli solari o il metano.

    Tratto da CORFOLE! del 10/2011, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arrivoLe persone “normali” di solito festeggiano gli anniversari nella data esatta della ricorrenza ma dato che noi normali non lo siamo e non vogliamo nemm...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arrivoLe persone “normali” di solito festeggiano gli anniversari nella data esatta della ricorrenza ma dato che noi normali non lo siamo e non vogliamo nemm...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arrivoLe persone “normali” di solito festeggiano gli anniversari nella data esatta della ricorrenza ma dato che noi normali non lo siamo e non vogliamo nemm...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arrivoLe persone “normali” di solito festeggiano gli anniversari nella data esatta della ricorrenza ma dato che noi normali non lo siamo e non vogliamo nemm...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arrivoLe persone “normali” di solito festeggiano gli anniversari nella data esatta della ricorrenza ma dato che noi normali non lo siamo e non vogliamo nemm...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arrivoLe persone “normali” di solito festeggiano gli anniversari nella data esatta della ricorrenza ma dato che noi normali non lo siamo e non vogliamo nemm...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arrivoLe persone “normali” di solito festeggiano gli anniversari nella data esatta della ricorrenza ma dato che noi normali non lo siamo e non vogliamo nemm...