EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • REGALO nuova enciclopedia illust...
    • VENDO lampadario x soggiorno pr...
    • VENDO cassetta / valigetta in m...
    • IMMOBILIARE cerco garage/magazzino pe...
    • VARIE cerco tecnico per riparaz...
    • VENDO macchina per maglieria se...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Santi e patroni: riscopriamoli attraverso le chiese e le feste del territorio - Festa di Ognissanti e Festa dei morti, tradizioni e ricette

    La morte, un momento con cui tutti dovremo prima o poi fare i conti, crea in tutti noi ansie, preoccupazioni, paure. Le tradizioni ci aiutano ad avere un rapporto più sereno, consapevole ed equ...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    diritto, edizione cartacea, esperti

    03 Aprile 2012 | in categoria/e diritto edizione cartacea esperti

    DIRITTO UTILE - IL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

    DIRITTO UTILE - IL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

    A cura dell’avv. Gabriele Trossarello
    Contatti: Tel 0185.938009 redazione@corfole.com

    Ai sensi dell’art. 1882 c.c., per contratto di assicurazione si intende l’accordo mediante il quale un soggetto (assicurato) versa ad un altro soggetto (assicuratore), una somma definita “premio”, ricevendo in cambio il diritto ad essere risarcita qualora si verifichino determinate circostanze previste dal contratto stesso. L’art. 1883 c.c. statuisce che l’impresa di assicurazione non possa essere esercitata se non da un ente di diritto pubblico o da una società per azioni e secondo le norme stabilite dalle leggi speciali. Il contratto di assicurazione è il tipico accordo aleatorio in quanto le parti non possono conoscere con certezza quale delle due ne trarrà vantaggio trattandosi di eventi futuri, comunque incerti e spesso dannosi.
    Ad esempio l’assicurazione sulla vita è un contratto che può essere stipulato per il caso di morte (in tal caso verrà pagato al beneficiario un indennizzo a seguito del decesso dell’assicurato) o per il caso di vita oltre un certo termine di un individuo (l’indennizzo sarà pagato al raggiungimento di un’età prestabilita) oppure a carattere misto (in questo caso il premio sarà corrisposto al beneficiario in caso di morte dell’assicurato oppure direttamente allo stesso qualora raggiunga l’età indicata). La designazione del beneficiario (solitamente un congiunto) può essere inserita direttamente all’interno del contratto di assicurazione, oppure trasmessa all’assicuratore attraverso apposita dichiarazione sottoscritta oppure con testamento redatto dall’assicurato. Con le stesse modalità è possibile (art. 1921 c.c.) revocare il beneficiario nominandone un altro. Ai sensi dell’art. 1923 c.c. le somme dovute in dipendenza di contratti di assicurazione sulla vita non sono pignorabili né sequestrabili.
    Altra tipologia di contratto è la RCA che riguarda la circolazione di veicoli (L. 990 del 24/12/1969 poi modificata dal D. lgs 209/2005) ed è resa obbligatoria per legge nei casi di responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore. Le assicurazioni cosiddette “index” sono –invece- contratti in cui l’entità del capitale assicurato e quindi del premio spettante all’assicurato dipende dal valore di un indice azionario o di un altro valore di riferimento. Spesso sono previste delle garanzie quali la restituzione all’investitore di una somma pari al capitale versato o comunque di un capitale minimo. Mentre le assicurazioni “unit-linked” sono contratti in cui l’entità dell’importo assicurato dipende dal valore delle quote di fondi di investimento costituiti dalla stessa impresa assicuratrice oppure da organismi di investimento collettivi, in cui vengono investiti i premi versati dal cliente. Può essere previsto il pagamento del premio in unica soluzione o a scadenze periodiche. Talvolta l’assicuratore conclude il contratto in virtù di dichiarazioni prestate dall’assicurato che si rivelano inesatte o reticenti in relazione a situazioni che, se conosciute in precedenza, non avrebbero consentito la stipula. Qualora l’assicurato abbia agito con dolo o colpa grave, l’assicuratore potrà invocare l’annullamento del contratto entro tre mesi dal momento in cui è venuto a conoscenza della scorrettezza. Ovviamente nel caso in cui si verifichi un sinistro entro la scadenza di detto termine, l’assicuratore potrà astenersi dal liquidare il proprio cliente. In tutti gli altri casi, ovvero in assenza di dolo e colpa grave, egli potrà recedere dal contratto nei termini appena indicati e nel caso in cui il sinistro avvenga prima che l’assicuratore abbia comunicato la propria intenzione di recedere, la somma dovuta sarà ridotta a quella che si sarebbe versata nel caso in cui si fosse conosciuto l’esatto stato delle cose.

    Tratto da CORFOLE! del 4/2012, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      La mediazione civile e commerciale diventa obbligatoria: ecco perché

      Con il Decreto del FARE il Governo ha inserite importanti novità correttive rispetto al vecchio sistema introducendo l’obbligatorietà ad affrontare le controversie con l’ausilio della mediazione civile. Il motivo è molto semplice: da una parte la mediazione offre al cittadino uno strumento più semplice e veloce con tempi e costi certi, dall’altra ha l&...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...