EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE cerco garage/magazzino pe...
    • VARIE cerco tecnico per riparaz...
    • VENDO macchina per maglieria se...
    • VENDO vendo coppia pneumatici m...
    • VENDO vendo 2 gomme semi nuove ...
    • VENDO scarpiera 4 ante tinta le...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Ricetta delle feste - Il tacchino ripieno

    Per 4 persone: una tacchinella baby di circa 2,5 kg, 200gr di salsiccia di maiale, 2 fette di lardo, 100gr id burro 500gr castagne arrosto, 2 prugne secche, 2 grosse mele, 1/2 bicchiere di vino bianco...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    edizione cartacea, itinerari, storia locale, uscire

    Sono presenti 28 articoli

    • 22 Giugno 2016
      Mezzanego: dove si vendeva il ghiaccio alla riviera e i noccioleti tenevano in piedi un'economia, oggi fortunatamente riscoperta

      Inoltrandoci nella Valle Sturla con la Strada Statale 586, incontriamo presto il Comune di Mezzanego. Due strade, in realtà, segnavano da antichissima data i limiti di questo territorio: una è quella più in alto, sottocosta ma sempre al di qua dello spartiacque, e una nel fondovalle, l'attuale statale.


    • 02 Maggio 2016
      PERCHE' SI CHIAMA COSI'? Cogorno: una storia di nobili, meli e cuculi e il mistero dell'antica Basilica di San Salvatore... che non è un santo

      Campanili - alla scoperta dell’origine dei nomi dei paesi 

      E' situato tra la bassa val Fontanabuona e la val Graveglia, con il territorio che, dal piano del bacino dell’Entella, sale sulle sovrastanti colline, tra le quali spicca il monte San Giacomo, antico luogo di estrazione dell’ardesia. Risalente probabilmente a insediamenti di epoca pre-romana, il comune avrebbe preso il nome dalla famiglia Cogorno, feudataria del luogo.


    • 01 Marzo 2016
      Alla scoperta dell'origine dei nomi dei nostri paesi: Bargagli e Davagna

      di Pier Luigi Gardella

      Il Comune di Bargagli è collocato nell'Alta Val Bisagno, su un territorio diviso dal torrente Bisagno che segna il confine con il comune di Davagna.  La prima e più antica testimonianza che ricordi Bargagli è una locazione che Raperto, Vescovo di Genova, fece nell'anno 916 ai cugini Giovanni e Michele, delle terre della mensa - que posite sunt in finibus bargalina.


    • 03 Novembre 2015
      E' tra i monumentali più belli e visitati della Liguria: cimitero monumentale di lavagna,una meraviglia che sta... morendo

      Qui vere opere d’arte e imponenti cappelle di famiglia custodiscono storie di scoperte, battaglie, imprenditoria, coraggio e bontà.
      Visite guidate gratuite per riscoprirlo (a fondo pagina)


      Alcuni cimiteri sono talmente ricchi di arte, storia e bellezza da essere delle vere e proprie attrazioni, e uno è qui nel Levante.


    • 03 Novembre 2015
      Perché si chiama così? Sestri Levante e le sue baie che devono il nome a Enzo Tortora e al poeta Descalzo

      Il “paese dalle due facce”, la “città dei due golfi” o la “città bimare” come la definì nel 1867 monsignor Vincenzo Podestà di Casarza Ligure, Sestri Levante ha sempre esaltato la fantasia di chi di essa scriveva per l'inconfondibile morfologia del suo territorio. Sorge infatti sulla piana alluvionale del torrente Gromolo a ridosso del promontorio chiamato l'Isola e al quale è unita da un istmo che divide lo specchio di mare in due baie dai nomi suggestivi: la Baia delle Favole e la Baia del Silenzio.


    • 21 Ottobre 2015
      Perché si chiama così? Rapallo: poetica piega sulla costa o insalubre palude? Imperiale tempio a Minerva o terra di adoratori di... rape?

      E tra le stranezze il ponte di Annibale.. che no è di Annibale

      Nei secoli precedenti all’era volgare la bassa valle del Boate si stava lentamente trasformando da golfo di mare qual’era in un grande stagno e poi in palude.


    • 01 Settembre 2015
      Santa Margherita, che prima fu Pescino, poi Port Napoléon e poi di nuovo Santa Margherita. Ma Ligure. Ecco perché

      ALLA SCOPERTA DELL'ORIGINE DEL NOME DEI NOSTRI PAESI Nei primi dell’800 la Repubblica di Genova era ormai diventata parte dell’Impero Francese e, perdurando lo stato di guerra con gli inglesi, Napoleone aveva indirizzato il Governo ad un potenziamento delle difese del golfo genovese, attraverso la fortificazione delle coste. Nel 1812 furono così rafforzate le difese costiere di San Giacomo di Corte e Santa Margherita (l’antica Pescino) e Napoleone pensò di costruire un porto unico nel golfo a supporto di Genova: così il 22 dicembre 1812 emise un decreto che univa i due paesi, creando un unico comune con il nome di Port Napoléon.


    • 04 Giugno 2015
      Perché si chiama così? Camogli: Terra bassa, case a mucchi o porto di mogli in attesa?

      Alla scoperta dell'origine del nome dei nostri paesi. Quando nel 1853 raggiunse il suo massimo momento di gloria Camogli si conquistava l’appellativo di “Citta dei Mille Bianchi Velieri”, vantando di possedere quasi 40 navi più di Genova.


    • 10 Marzo 2015
      Alla scoperta dell'origine dei nomi dei nostri paesi - Tribogna, ridente villaggio con un passato celtico dove ancora oggi agli scocciatori si augura “che l'ægoa a te rebelle in ti rastelli de Ciävai!”

      Il comune sorge sul versante destro della Val Fontanabuona ed è delimitato, in basso dal torrente Lavagna, in alto dal crinale della vallata e ai lati dal rio Marsiglia e dal rio Litteggia; il suo territorio comprende le frazioni di Aveno di Tribogna, Bassi, Cassanesi, Garbarini, e Piandeipreti. La sua storia risale agli insediamenti di epoca romana, testimoniati dai reperti in ceramica a suo tempo rinvenuti nella vicina frazione di Cassanesi.


    • 09 Ottobre 2014
      Alla scoperta dell'origine del nome dei nostri paesi: Cicagna, che divenne paese
della cicogna per... errore

      Tutto iniziò con la lettera di un bambino che chiedeva un regalo speciale e da allora scrivono da tutto il mondo, perfino dalla Casa Bianca

      Secondo la toponomastica era “a capo” della Fontanabuona Dopo la puntata in riviera nello scorso numero con Bogliasco torniamo in Fontanabuona e precisamente a Cicagna. I latini la chiamavano Plicania, diventata poi Plecania, Chicaglia e quindi l’odierna Cicagna.


    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      #DirittoUtile - Sport, scontro di gioco e risarcimento danni

      Giuliano (nome di fantasia per privacy) ci scrive di aver subito un grave infortunio durante una partita di calcio tra amici. In particolare ha rotto i legamenti crociati del ginocchio a seguito di un’entrata in scivolata effettuata da un giocatore avversario. Il nostro lettore chiede se può chiedere al giocatore il risarcimento del danno.

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...