EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO causa cessazione attività...
    • VENDO vendo chicco 360° seggiol...
    • REGALO nuova enciclopedia illust...
    • VENDO lampadario x soggiorno pr...
    • VENDO cassetta / valigetta in m...
    • IMMOBILIARE cerco garage/magazzino pe...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Elegante ricetta autunnale: lo stinco all'uva e mele

    Ecco una ricetta da vero chef, ma a portata di tutti!Per 4 persone prendete 2 stinchi di maiale o vitello, circa 300 gr di uva mista, 1 cucchiaio di miele, erbe aromatiche, 100 gr di burro, 1 cucc...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    edizione cartacea

    di Pier Luigi Gardella | 04 Marzo 2019 | in categoria/e edizione cartacea

    #RADICI - Musante: un cognome da artisti o... da pigri?

    #RADICI - Musante: un cognome da artisti o... da pigri?

    Sparsi tra la Fontanabuona e gli USA dovrebbero il cognome ad un pigro antenato o ad uno strumento musicale

    Il cognome riprenderebbe la voce italiana ‘musante’ participio presente del verbo musare, che lo Zingarelli definisce “stare a guardare oziosamente” citando un verso dalla Commedia di Dante: “Ma chi tu se’ che ‘n su lo scoglio musi?”. O ancora, potrebbe derivare dal verbo ammusare, stare muso a muso, ma riferito generalmente agli animali “… che de le grandi querce all’ombra stan, ammusando i cavalli” come scrive Giosuè Carducci. Forse il capostipite era un ozioso, poco intraprendente? O magari era un appassionato di cavalli?
    Qualcuno lo ha invece voluto riferire a presunte origini ebraiche, come già il cognome Musa, in quanto Musa è la forma araba e turca del nome Mosè. Ma come vedremo lo stemma offre altre ipotesi.

    Diffusione e stemma

    La quasi totalità delle duecento famiglie di  Musante vive in Liguria e di questi oltre un terzo risiede nel piccolo comune di Moconesi. Sono invece parecchie centinaia quelle presenti negli Stati Uniti, risultato di una massiccia emigrazione nel secolo scorso. Il cognome è presente a Bavastrelli (Torriglia) già alla metà del Cinquecento, ma non abbiamo ulteriori notizie sul passato di questa famiglia che tuttavia aveva il suo stemma, riportato sullo Stemmario Musso della Biblioteca Berio, che osservandolo ci farebbe pensare a una derivazione del nome da uno strumento musicale, la musa, strumento diffusissimo in passato nella zona delle cosiddette Quattro Province, e chiamato muza in dialetto. Il toponimo Quattro Province (Alessandria, Genova, Piacenza e Parma) ha origini recenti e fu coniato per identificare un territorio accomunato dalle medesime tradizioni musicali.

    Personaggi famosi

    Tra i Musante famosi ricordiamo il celebre attore Tony Musante. Nato da una famiglia di italoamericani del Connecticut, interpretò diversi ruoli da teppista o da personaggio poco raccomandabile. Grande successo ebbero poi, negli anni Sessanta i film Metti, una sera a cena (1969) e Anonimo veneziano (1970), entrambi da lui interpretati con Florinda Bolkan. Morì il 26 novembre 2013, all’età di 77 anni, per complicanze a seguito di un intervento chirurgico.
    Lorenzo Musante (Genova, 1730 - 1780) è stato invece un organaro collaboratore di Filippo Piccaluga, mentre Francesco Musante è un pittore nato a Genova nel 1950 considerato uno dei principali artisti liguri contemporanei.
    Ricordiamo infine il Rifugio Musante sul Monte Antola costruito da quattro abitanti di Bavastrelli con il concorso della “Società Club Alpino sezione Ligure” tra il 1894 e il 1895. Il primo custode e comproprietario fu Giovanni Musante, un emigrante di Bavastrelli allora rientrato dall’America: morì nel 1921 e i figli mantennero la gestione del rifugio. Gli ultimi furono Vittorio e l’Albina, due mitiche figure per generazioni di escursionisti, e solo la morte di Vittorio nel 1979 costrinse la sorella a lasciare per sempre quella residenza. Nel 1990 l’edificio ormai abbandonato crollò a seguito di un incendio.


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      FISCO&LAVORO - VUOI INVESTIRE SULLA TUA ATTIVITA'? FALLO ENTRO IL 2016

      Con lo scopo di incentivare gli acquisti di beni ammortizzabili (impianti, macchinari, attrezzature, veicoli etc…) da parte delle imprese e dei professionisti, la legge di Stabilità per il 2016 punta su un meccanismo volto ad aumentare del 40% la quota di ammortamento deducibile fiscalmente dal reddito per l’acquisto di tutti i beni strumentali ...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...