EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO tavolino in legno bianco ...
    • VENDO specchio antico grande ve...
    • VENDO attaccapanni in legno noc...
    • VENDO giubbino uomo ecopelle ta...
    • VENDO cassapanca in legno tinta...
    • VENDO vendo cerchi con gomme au...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    DADO FAI DA TE - Farlo in casa è facile, ed è più saporito e sano, specie per i bambini

    Se c’è una cosa bella dell’autunno sono i profumi della cucina: torna la voglia di piatti caldi e magari complessi, come zuppe, risotti, arrosti, mi...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    golosovagando

    di Michela De Rosa | 31 Maggio 2011 | in categoria/e agenda

    12 giugno, FESTA DELL'ENIGMISTICA: Zolezzi diventa la patria dei giochi per la mente

    Il grande evento organizzato da un gruppo di volontari rilancia il territorio di Borzonasca
    12 giugno, FESTA DELL'ENIGMISTICA: Zolezzi diventa la patria dei giochi per la mentel'ideatore dei giochi e della festa, Claudio Battigelli, in una foto...enigma. A voi riconoscerlo alla festa!

    Cari lettori, abbiamo scoperto che vi piace giocare! La Prima Festa dell’Enigmista ha scatenato un vespaio di domande e curiosità, ed ecco finalmente le informazioni: basta seguire le soluzioni degli enigmi che vi abbiamo proposto in questi mesi con gli indizi per arrivarci: (soluzione gioco ‘setaccio’ di marzo) SE VOLETE RAGGIUNGERE I VOSTRI AMICI ENIGMISTI DOVRETE PERCORRERE LA VALLE STURLA; (soluzione gioco ‘serpentello’ di aprile) GIUNTI NEL COMUNE DI BORZONASCA PRENDETE LA STRADA CHE PORTA ALL’ABBAZIA DI BORZONE; (soluzione gioco ‘l’indizio cifrato di maggio) Sul posto scoprirete che non lontano si erge una maestosa scultura scolpita nella roccia. Quando potrete ammirarla di persona vi renderete conto di essere vicinissimi ad un piccolo borgo rurale, il cui nome è lungo sette lettere e contiene tre zeta. L’appuntamento è qui. Preparatevi, la data del dodici giugno si avvicina, non mancate cari amici enigmisti. A presto!
    E ora che abbiamo fatto il riepilogo degli indizi, sveliamo tutte le carte!
    > I nostri lettori vogliono sapere tutto della festa: che  giochi ci saranno?
    Oh, ci sarà da sbizzarrirsi e divertirsi, con giochi adatti a tutti, dagli esperti fino a i bambini: parole crociate, rebus, enigmi in versi, polizieschi illustrati, sudoku, giochi con le parole, (indovinelli, sciarade, anagrammi, ecc.), rompicapi matematici ed anche alcune varietà di giochi mai apparsi sulle riviste di enigmistica. Saranno i partecipanti a scegliere quelli con cui divertirsi.
    > Hai pensato anche a bambini e neofiti?
    Certo! Per i più piccoli, con l’aiuto di mamma e papà, sono già pronti matite, colla, forbici gommate e... fogli a profusione! Per i neofiti, tra i tanti giochi proposti (oltre 100), ve ne saranno sicuramente molti di loro gradimento. E poi, suvvia, un aiutino non si negherà a nessuno!
    > Sono previsti premi?
    Innumerevoli ed originali...
    > Da dove nasce questa tua passione?
    Mi è stata trasmessa dal nonno materno, Armando: era un vero divoratore di periodici enigmistici. Spaziava con disinvoltura dalle parole crociate ai giochi in versi, dai rompicapi matematici ai rebus. Li amava quale forma di esercizio mentale. Spesso me ne proponeva uno, dove la soluzione era una frase scherzosa riguardante il sottoscritto.
    > Claudio, tu sei chiavarese, come mai organizzi la festa a Zolezzi?
    In realtà, durante la settimana svolgo le mansioni di commerciante di articoli sportivi a Genova; ma nel weekend divento a tutti gli effetti un “tigullino”. Ho scelto Zolezzi perchè il mio primo ricordo enigmistico è legato a questo piccolo borgo. Avevo 10 anni ed il nonno Armando mi fece accedere, per la prima volta, alla sua sterminata collezione di riviste enigmistiche e nel contempo mi iniziò a questa affascinante disciplina. Lo fece attraverso il gioco a lui più a cuore, il rebus. Ricordo, con un filo di nostalgia, quando mi mandava in sala a scegliere dagli scaffali una rivista a caso, e quindi mi chiedeva di descrivergli, senza che gliela mostrassi, una di quelle strane vignette composte da figure, lettere e numeri: ogni volta la soluzione non tardava ad arrivare.
    > Come hai imparato a creare giochi?
    Fin dai tempi delle scuole medie sono stato affascinato dagli aforismi o frasi moralistiche, quali dispensatori di saggezza e momenti di riflessione. Una volta, per timidezza, creai un gioco partendo da una frase che volevo far giungere ad una mia compagna di classe. Non credo risolse mai l’enigma; di certo, quello fu l’inizio come ideatore di giochi con le parole.
    > L’idea di unire i giochi al territorio come ti è venuta?
    Alla passione enigmistica unisco l’amore per la natura, per il nostro territorio, le sue tradizioni e la sua gente: a volte poco incline alle parole, ma esempio encomiabile di dedizione al lavoro e alla salvaguardia di luoghi altrimenti destinati a scomparire. Il mio vuole essere una sorta di contributo per far conoscere ancor di più le bellezze naturalistiche che distano pochi chilometri dalla nostra costa, e che non aspettano altro di essere scoperte e valorizzate.
    - Allora dicci, oltre la festa cosa c’è di bello da vedere in zona?
    Senz’altro l’Abbazia di Borzone, a metà strada tra Borzonasca ed il borgo di Zolezzi: luogo che induce alla riflessione, alla preghiera più intima, alla riscoperta di valori che la vita sembra volerci sottrarre. Chi non si fosse mai spinto invece nelle vicinanze del borgo di Zolezzi, proverà una forte emozione nel soffermarsi a contemplare la maestosa scultura, scolpita nelle Rocche di Borzone, raffigurante quello che è stato ribattezzato: “volto megalitico del Cristo” (foto a lato). Non lontano dal borgo di Zolezzi, le rovine della chiesa di San Martino di Licciorno: primo nucleo di aggregazione per il popolo di fedeli delle vallate limitrofe: luogo dal forte impatto mistico.
    PROGRAMMA -
    I giochi saranno disponibili fin dalle ore 09:00;
    per il pranzo sarà garantito un servizio ristoro con piatti tipici della vallata.
    Il ricavato sarà devoluto al restauro della chiesetta della Madonan delle Nevi.
    La giornata si concluderà alle ore 19:30.

    Info e prenotazioni: 0185.382584- 392.1190944

    IL VOLTO MEGALITICO
    Una delle opere più affascinanti e misteriose della nostra regione, la più grande scultura rupestre d’Europa, e forse del mondo. E’ stata scolpita dall’uomo con l’effigie di un volto umano. Viene denominata il Volto Megalitico di Zolezzi, anche se per i valligiani rimarrà sempre il Volto di Cristo.Ultimamente è stata fatta risalire alla preistoria, più precisamente all’era paleolitica (20.000-12.000 a.C.).Fu scoperta nel 1965 dall’allora assessore Armando Giuliani, durante il tracciato della futura strada carrozzabile. Nonostante lo stupore e la curiosità che riesce a trasmettere, questa imponente scultura non è ancora stata studiata in modo approfondito e per questo motivo continua ad essere sconosciuta al grande pubblico, rischiando di cadere nell’oblio.

    Tratto da CORFOLE! del 5/2011, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


    Altre immagini collegate alla notizia:


     


    I commenti dei lettori
    gian:

    è duro partecipare a festa dell'enigmistica rebus diabolici ci ho perso la giornata , magnifico l'autore della festa speriamo che prosegui.


    Annamaria:

    Che dire? Fortunatamente c'e' una persona che porta avanti quella grande cosa che si chiama... buona volonta'! Solitamente da buoni FRUTTI ;)))


    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - CESSIONE DI IMMOBILE E PRELAZIONE

      Marzia (nome di fantasia) ci scrive di essere proprietaria di un appartamento attualmente concesso in locazione.La nostra lettrice ci rappresenta altresì la propria volontà di addivenire alla alienazione dell’immobile ad una sua amica, per immediate esigenze di liquidità.Marzia ci chiede se prima della alienazione all’amica debba proporre al conduttore l’...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...