EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE cerco garage/magazzino pe...
    • VARIE cerco tecnico per riparaz...
    • VENDO macchina per maglieria se...
    • VENDO vendo coppia pneumatici m...
    • VENDO vendo 2 gomme semi nuove ...
    • VENDO scarpiera 4 ante tinta le...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Quando per Pasqua si coltivava il leme, si legavano le campane e ci si lavava gli occhi nel fiume (e la ricetta del latte dolce!)

    di Vittorio RosascoLa Settimana Santa della mia fanciullezza era caratterizzata da significative cerimonie che si svolgevan...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    edizione cartacea, ricette

    “Figassetta Award”: il concorso che premia la più buona del Levante! Segnala la tua preferita e vota: ne puoi vincere una teglia

    “Figassetta Award”: il concorso che premia la più buona del Levante! Segnala la tua preferita e vota: ne puoi vincere una teglia

    (leggi e scopri anche che il mito del genovese tirchio si deve proprio alla focaccia!)

     Questo mese abbiamo deciso di proporvi un concorso che vuole essere un’ode all’eccellenza della più tipica tradizione ligure: “a fügassa”, o figassa. Le origini sono da ricercare nella notte dei tempi e ormai viene preparata in tutto il mondo, ma le radici sono qui, tanto da diventare un presidio Slow Food. I buongustai aspettano di acquistarla calda, appena uscita da una delle varie infornate che si succedono nella giornata ed è particolarmente gradevole se accompagnata con un buon bicchiere di gianchetto. E come si sa amiamo anche inzupparla (molto unta) nel caffelatte (molto dolce) a colazione, cosa che puntualmente fa inorridire i turisti che ci vedono farlo. Salvo poi imitarci con gusto.

    SEGNALATE E VOTATE!
    Come sappiamo esistono mille panifici, o bar e ristoranti che la autoproducono, e altrettante ricette. Ma noi cerchiamo il migliore del Levante: da Bogliasco a Casarza, passando per tutta la costa e le Valli Petronio, Fontanabuona, Aveto, Graveglia, Sturla e Trebbia. Sarete proprio voi lettori a indicare il vincitore segnalandoci dove trovate la vostra focaccia preferita: ogni posto segnalato verrà proposto anche ai lettori che ci seguono su facebook, che potranno quindi aggiungere il loro voto! A questi si sommeranno quelli della giuria tecnica. Il concorso si chiuderà nei prossimi mesi per dar modo a più panifici e locali di entrare in gara  e a voi di segnalare e votare. Una volta designato il vincitore del Figassetta Award la persona che l’ha segnalato vincerà una teglia della sua focaccia preferita. Che aspettate? Iniziate subito a inviare le segnalazioni! redazione@corfole.com

    CURIOSITA' E FALSI MITI
    La fugàssa co-a çiòula: a lei si deve il mito dei genovesi tirchi!
    La possibilità di elaborare varianti è limitata solo dalla fantasia del panettiere ma la più gettonata è quella coperta con cipolle tagliate finemente, alimento di antiche tradizioni nei quartieri più popolari di Genova e pasto usuale degli scaricatori del porto (i camalli) perché capace di saziare molto, in quanto la cipolla blocca i recettori dello stimolo della fame e potevano in tal modo evitare di pranzare. Questa abitudine contribuì ad alimentare il mito dell’avarizia dei genovesi!

    Un focaccia (quasi) da record
    Il 27 luglio del 2008, grazie alla collaborazione di tre panifici del territorio, il comune di Borzonasca, pur non entrando nel Guinness World Records, ha fatto comunque parlare di sé realizzando una focaccia lunga 807 metri, dislocata su teglie lungo il centro storico del paese. Per la preparazione sono stati utilizzati 300 chilogrammi di farina e 150 litri d'acqua.

    Mai dire “fetta”: le unità di misura della focaccia
    Oltre alla vendita a peso, la focaccia è venduta secondo altre unità di misura. Tra queste ricordiamo:
    - Mille lire: era la misura più utilizzata per la focaccia da consumarsi subito. Ovviamente oggi non è più usata.
    - Sleppa o slerfa: corrispondente a 1/8 di leccarda, che equivale a 150~200 gr.
    - Striscia: equivalente circa a 40~60 gr. sono quelle che si trovano nei bar peché è la forma perfetta per essere pucciata nel cappuccino
    - Quadretti: bocconi quadrati con lato di 6~8 cm. utilizzati in alternativa alle strisce
    - Ruota: in molti forni dell’entroterra savonese i testi di cottura erano e sono circolari di circa 30~40cm di diametro, pertanto all’acquisto si può richiedere una ruota di focaccia o mezza ruota o un quartino...


    Tratto da CORFOLE! del 3/2014, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Giuseppe Grossi:

    Ottima la focaccia de' "Il forno" di Chiavari, corso Garibaldi


    jacopo e cinzia:

    la miglio focaccia e dal panificio pionbo in viale millo numero 63 chiavari


    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      COME AVVIARE UNA CONCILIAZIONE: semplice, veloce ed economico.

      Risolvi senza i costi e i problemi di un’azione legale.La procedura di conciliazione risolve le questioni attraverso un percorso che utilizza al meglio le limitate risorse economiche e umane delle strutture giudiziarie. Ciò permette due enormi vantaggi: costa poco e si conclude in qualche ora o al massimo in qualche giorno e lascia nei contendenti, in caso di esito positivo, ...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...