EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE cerco garage/magazzino pe...
    • VARIE cerco tecnico per riparaz...
    • VENDO macchina per maglieria se...
    • VENDO vendo coppia pneumatici m...
    • VENDO vendo 2 gomme semi nuove ...
    • VENDO scarpiera 4 ante tinta le...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Specchio specchio delle mie brame.. chi fa la pizza regina del reame? Segnala la tua pizzeria preferita e vinci una cena per due!

    In molti ci avete segnalato l’utilità di questi concorsi, grazie ai quali potete scoprire  le eccellenze sul territorio. E allora non potevamo lasc...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    cultura, edizione cartacea, games e techno

    di Michela De Rosa | 05 Giugno 2012 | in categoria/e cultura edizione cartacea games e techno

    Aperto il primo Museo del videogioco in Italia: inaugurato il 27 maggio ha subito scatenato l'entusiasmo di appassionati, nostalgici e curiosi di tutte le età

    Aperto il primo Museo del videogioco in Italia: inaugurato il 27 maggio ha subito scatenato l'entusiasmo di appassionati, nostalgici e curiosi di tutte le età
Una veduta della prima sala

    Gattorna di Moconesi si arricchisce di un primato nonché di una meta  turistica davvero unica: domenica 27 maggio è stato infatti inaugurato “LA MECCA - Primo museo del videogioco in Italia”: ad ingresso gratuito, permanente, indipendente e senza alcun finanziamento statale. All’interno si trovano, tra gli altri, pietre miliari come Pac Man, Space Invaders fino ad arrivare a personaggi più recenti come Super Mario, Lara Croft ma anche spazi interattivi dove si possono provare consolle, cabinati e giochi di ogni genere. E non occorre essere ‘videogiocatori’ per appassionarsi a questo museo: tante sono infatti le curiosità che colpiranno l’attenzione anche dei più ‘lontani’ a questo mondo come ad esempio scoprire che quello dedicato al famoso film ‘E.T.’ è il gioco più brutto del mondo, talmente brutto che leggenda vuole che le copie invendute siano state sepolte nel deserto del New Mexico; o il primo videogioco educativo del mondo (1981), che insegnava a lavarsi i denti; ancora il futuristico ‘Virtual boy’ che si è rivelato il più grande flop della storia delle consolle; o ancora potrete scoprire da chi prende il nome il famoso personaggio ‘Super Mario’.
    Il museo ha come sottotitolo "Primo Livello" in quanto, proprio come nei videogiochi, è quello di partenza, da cui tutto inizia. Da lì è destinato a crescere nel tempo, in termini di complessità, approfondimenti, interazione, convegni, tavole rotonde, mercatini e spazi. Perché si chiama ‘LA MECCA’? Il nome si rivolge con ironia ai videogiocatori, che devono farvi visita una volta all'anno o almeno una nella vita. Tutto è giocato ovviamente su temi volutamente scherzosi, ludici, ma è contemporaneamente scientifico sia nelle descrizioni che negli approfondimenti. Tutti possono collaborare alla crescita del museo mettendo a disposizione riviste, consolle, vecchi computer, giochi di qualsiasi tipo, memorabilia e materiale di qualsiasi genere anche vecchio o rotto purchè sia attinente al mondo dei videogiochi (di ogni oggetto donato il museo tiene apposito registro con foto del donatore). essendo frutto esclusivamente di volontariato è possibile collaborare fornendo traduzioni, consulenza, assistenza tecnica hardware (es. cabinati, schede Jamma o consolle) e software, aggiornamento sito web etc fino alla disponibilità a tenere aperto il museo. Il museo è ospitato presso i locali del comune, nelle scuole medie di Gattorna in via Terzonasca; il giorno di apertura è l'ultimo sabato del mese nell'orario 14-19.  
    Info: Giansandro Rosasco, fondatore del museo  info@lameccadelvideogioco.it


    Tratto da CORFOLE! del 6/2012, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


    Altre immagini collegate alla notizia:

    l'insegnal'insegna
    anche il Sindaco di Moconesi, Gabriele Trossarello, non ha potuto resistere al mitico Pac-mananche il Sindaco di Moconesi, Gabriele Trossarello, non ha potuto resistere al mitico Pac-man
    grandi e piccoli si divertono ai coin-op, i mitici cabinati di bar e sale giochi.grandi e piccoli si divertono ai coin-op, i mitici cabinati di bar e sale giochi.
    nuove leve di videogiocatori si cimentano con alcune storiche consolenuove leve di videogiocatori si cimentano con alcune storiche console

     


    I commenti dei lettori
    ennio:

    FANTASTICO! Devo venirci assolutamente!


    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Specchio specchio delle mie brame.. chi fa la pizza regina del reame? Segnala la tua pizzeria preferita e vinci una cena per due!

    In molti ci avete segnalato l’utilità di questi concorsi, grazie ai quali potete scoprire  le eccellenze sul territorio. E allora non potevamo lasc...

    Specchio specchio delle mie brame.. chi fa la pizza regina del reame? Segnala la tua pizzeria preferita e vinci una cena per due!

    In molti ci avete segnalato l’utilità di questi concorsi, grazie ai quali potete scoprire  le eccellenze sul territorio. E allora non potevamo lasc...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Disputa condominiale: come è stata risolta trasformando un NO in un sì

      La signora Lucia, assistita dal suo avvocato, chiama in mediazione il proprio Condominio nella persona del legale rappresentante e amministratore condominiale, anch’egli assistito da avvocato. Il motivo: nella riunione di luglio il Condominio (con il voto contrario di un condomino e con l’astensione della signora) ha deliberato di adibire il cortile a parcheggio. La signora si sente le...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...