EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO mobile sala/cucina con ta...
    • VENDO camera matrimoniale lett...
    • VENDO vendesi girello ortopedic...
    • VENDO vendesi cassapanca legno ...
    • VARIE cerco appassionato automo...
    • VENDO legna secca di faggio alt...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    edizione cartacea

    di Pier Luigi Gardella | 06 Dicembre 2018 | in categoria/e edizione cartacea storia locale

    #RADICI - Garbarino, gente di garbo: tra loro anche il custode della coppa usata nell'ultima Cena

    #RADICI - Garbarino, gente di garbo: tra loro anche il custode della coppa usata nell'ultima Cena

    È un cognome diffuso soprattutto in Liguria e nel Basso Piemonte con maggior concentrazione nel Levante ligure e in Fontanabuona. La sua etimologia lo fa risalire al verbo ‘garbare’ utilizzato per indicare l’amabilità e l’eleganza di qualcuno. Esistono tuttavia numerose frazioni e località Garbarino e Garbarini in Liguria. Ad esempio Garbarino di Rovegno nel genovese, Garbarino di Sassello nel savonese e Garbarini frazione di Tribogna. Un'origine toponomastica non sarebbe pertanto da escludere. Esiste pertanto anche la supposizione, riferita ai nomi di località, che esso possa derivare dalla voce del basso latino 'garbus' con il significato di 'cespuglio'.  Ma ancora, come dice il dizionario Casaccia, la voce “garbo”, nella lingua del contado ligure, sta a significare cavo, fessura. Potrebbe anche questa essere un’origine del cognome. Ricordiamo che in Val Polcevera è molto conosciuto il Santuario della Madonna del Garbo; esso è frequentato per la “reliquia del Garbo”, tavoletta con l’immagine della Madonna trovata nel cavo (garbo, appunto) di un castagno, custodita entro un’edicola di marmo del 1630 sulla parete destra della chiesa.
    La famiglia Garbarino trarrebbe le sue origini secondo alcuni da Taggia nella riviera di Ponente, altri la farebbero derivare dalla Val Trebbia. Già nel 1315 un Nicolò Garbarino era tra gli Anziani del Comune di Genova. Mentre troviamo un altro Garbarino nel 1463, Lazzaro, Anziano del Comune e custode delle chiavi del Catino, coppa portata dai Crociati a Genova e che si diceva fosse di smeraldo e avesse servito per l'ultima Cena di Gesù Cristo con gli Apostoli. Tuttavia Francesco Grillo nel suo libro “Origine storica delle località e antichi cognomi della Repubblica di Genova del 1960, cita la presenza di un non meglio precisato Garbarino a Quinto già nel 1254. Nel 1528 la famiglia fu ascritta all'Albergo Imperiale ed ha avuto un doge: Francesco q. Raffaele, senatore nel 1657 e nel 1664 ed eletto alla suprema autorità il 18 giugno 1669. Lo stemma della famiglia, riportato nello stemmario Musso della Biblioteca Berio di Genova riporta su campo azzurro tre torri accostate da tre stelle d’oro. I Garbarino ottennero, tra il Quattrocento e il Cinquecento facoltà di traffico (commercio marittimo e terrestre) in Genova e nel territorio della Repubblica. È quindi probabile che l’attività commerciale favorisse lo sviluppo di rami della famiglia Garbarino tra il Ponente ed il basso Piemonte.

    Personaggi illustri
    Oltre al già ricordato Doge che si distinse per la guerra verso i corsari che infestavano i nostri mari, possiamo ricordare un Cesare Garbarino che, nato nel 1685, entrò nel convento genovese di S. Anna e fu Procuratore generale dei Carmelitani. Più recente è Giorgio Garbarini, un calciatore genovese che ha giocato nel ruolo di difensore nella Sampdoria dal 1965 al 1974, poi nel Genoa e infine nel Como.


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...