EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO vendo letto motorizzato t...
    • VENDO causa trasloco, vendo mob...
    • VARIE socio per restauro auto c...
    • VENDO auto fiat 500 l epoca 196...
    • VENDO vendo cassapanca, armadio...
    • VARIE cerco appassionato/a di a...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    storia locale

    di Simone Parma | 13 Settembre 2016 | in categoria/e edizione cartacea storia locale

    Un lavandino di 20 milioni di anni - Una famiglia di artigiani crea complementi unici, estraendoli dalle pietre, come la puddinga di Portofino, in cui si trovano anche dei fossili

    Un lavandino di 20 milioni di anni - Una famiglia di artigiani crea complementi unici, estraendoli dalle pietre, come la puddinga di Portofino, in cui si trovano anche dei fossili

    Gli oggetti quotidiani sono quelli che ci accompagnano senza mai farsi notare. A meno che non siano pezzi unici di artigianato, come quelli realizzati dalla famiglia Midali che, proprio come fa uno scultore, da un blocco di pietra estrae tavole, mortai, lastre d'ardesia a spacco spesse poco più di un foglio di carta, piatti doccia e lavabi. Lavabi che arredano, unici e ognuno con una storia diversa. Quelli di "carniglia" vengono da Bedonia o da Bergamo. Altri sono stati salvati durante la ristrutturazione di una abitazione e qui hanno ottenuto la loro seconda vita, ma tra tutti spiccano quelli ricavati dalla Puddinga di Portofino, non una pietra, bensì una amalgama di sabbie, pietrisco e ciottoli creatasi 20 milioni di anni fa, dalla orogenesi del Monte di Portofino. Tra le sue trame si nascondono fossili di animali rimasti incastrati tra i sassi da secoli.

    In altri casi è il ferro contenuto nella pietra a regalare sorprese, come nel caso del porfiroide, che acquisirta bellezza col tempo e l’utilizzo. Infatti questa pietra è ricca di ferro che, venendo a contatto con l’acqua, ossida regalando delle piacevolissime venature ramate: “Proprio per questa sua peculiarità la utilizziamo per la realizzazione di lavandini, lavabi e piatti doccia”, spiega Ivan.

    E si arriva ai colori del fuoco col Marmo rosso di Levanto che presenta venature bianche di calcite, rari ammassi di quarzo e, a volte, zone verdi di serpentino. La colorazione rossa è dovuta all’ematite. L’aspetto elegante e le caratteristiche di lucidabilità e durabilità ne hanno determinato la fortuna fin dai romani.

    Ultima, ma certo non ultima, l’ardesia locale: “un materiale bello, impermeabile, facilmente lavabile. Ecco perché si presta ad essere impiegata come top per lavabo. La nostra lavorazione artigianale permette di adattare le forme del ripiano a qualsiasi forma di lavello, consentendo soluzioni eleganti, rustiche o
    minimaliste, per tutti i gusti e tutte le tasche”, conclude Ivan.


    Potete ammirare dal vivo queste creazioni uniche e acquistarle o prenotare il vostro pezzo su misura presso  la sede di Via Mulino Del Drago 20 a Cicagna. 

    0185.92486 - www.midalipietre.com



     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...