EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    A scuola vestiti da Napoleone o Ipazia? Un liceo ha usato il cosplay come metodo di studio: lo vorreste nelle nostre scuole?

    Un’idea che sarebbe lecito... copiare!Grazie a questo fenomeno i giovani stanno anche risc...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    L'AIUOLA - I cri cri della zia (la condivisione è una cosa dolce). Più ricetta!

    Questo mese utilizzerò questo spazio senza goliardate, invettive politiche o letterine a Babbo Natale: vi rifilerò due buoni propositi e un piccolo rega...

    A scuola vestiti da Napoleone o Ipazia? Un liceo ha usato il cosplay come metodo di studio: lo vorreste nelle nostre scuole?

    Un’idea che sarebbe lecito... copiare!Grazie a questo fenomeno i giovani stanno anche risc...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    ecologia, edizione cartacea

    03 Maggio 2016 | in categoria/e ecologia edizione cartacea

    IL NATURALISTA ROMANTICO - Astore, l'acrobata “d'ardesia” dei nostri boschi

    IL NATURALISTA ROMANTICO - Astore, l'acrobata “d'ardesia” dei nostri boschi

    Nei nostri boschi si trova un vero e proprio acrobata. Spesso è difficile da avvistare, ma è un vero e proprio incubo per tutte le creature grandi quanto lui…o meno. Si tratta dell’astore (Accipiter gentilis), un rapace che ha portato ai massimi livelli il concetto di evoluzione ed è diventato il re della sua nicchia.

    Dotato di una livrea generalmente color ardesia, con parti inferiori chiare (barrate) e un’inconfondibile striatura nerastra dietro agli occhi, l’astore non è affatto un falco. Piuttosto, è un lontano parente di aquile, poiane e nibbi. Le sue ali relativamente corte, la sua coda lunga e arrotondata e le sue penne rigide non lo rendono molto adatto a un volo rettilineo (che è invece una caratteristica dei falchi “veri”), ma è un vero asso quando si tratta di traiettorie arzigogolate, rapidi cambi di direzione e fenomenali capacità di manovrare in spazi ristretti. L’astore, infatti, è il re del sottobosco: quando è a caccia, diventa il terrore di un grande numero di uccelli e di mammiferi. È capace di ghermire un fagiano, così come di bagnarsi senza problemi per inseguire un’anatra o di inseguire uno scoiattolo fra le fronde degli alberi. Una volta afferrata la sua preda non la lascia più, e la uccide coi suoi artigli. Attenzione però a pensare a questo uccello come a un animale crudele. L’astore, così come ogni altra creatura, fa solo quel che deve per sopravvivere e vincere le sfide di ogni giorno. Grazie al prodigio dell’evoluzione, noi possiamo solo ammirare questa formidabile macchina da caccia. E nel caso volessimo vederne uno, sarebbe impresa ardua. A differenza di altri rapaci, l’astore ama restare nel folto delle fronde. Non per niente è diffuso nelle foreste più fitte, possibilmente in altura, laddove la presenza dell’uomo si fa sentire meno. È molto più facile, semmai, sentire il suo richiamo ripetitivo, emesso soprattutto durante il periodo riproduttivo. Non vi resta che aguzzare le orecchie!

    IL NATURALISTA ROMANTICO
    A cura di dott. Davide Rufino
    Naturalista e zoologo
    > Guida zoologica presso Acquario di Genova
    > Autore libro per ragazzi “Sulle orme di Tempesta”

    Tratto da CORFOLE! del 5/2016, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    :

    Complimenti sinceri a chi dirige,scrive, pubblica, di tutto e di piu' su CORFOLE "Il giornale del nostro levante ligure e non solo" Secondo il mio pensiero lo trovo molto interessante, chi pubblica e scrive sono persone competenti- Da quando, tanti anni or sono, ho per caso preso gratuitamente questo giornale non ho più potuto fare a meno di non perdere un solo mese senza aver letto con vero interesse quanto scrivete. ancora cari e sinceri complimenti.


    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      BUONMESE di Giansandro Rosasco - Terremotati (si nasce)

      Sto giro voglio parlare dei terremotati, non delle povere anime del centro Italia ma dei personaggetti che non perdono occasione per dimostrarsi tali. Da quella del Gr...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...