EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • REGALO nuova enciclopedia illust...
    • VENDO lampadario x soggiorno pr...
    • VENDO cassetta / valigetta in m...
    • IMMOBILIARE cerco garage/magazzino pe...
    • VARIE cerco tecnico per riparaz...
    • VENDO macchina per maglieria se...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    FUNGHI (3) - Per la rubrica "Cucino per voi" ecco "il risotto ai funghi (della discordia)"

    Come potete leggere dall’articolo "Funghi (1): attenti a non fare il pieno di... leggende - Una foto pubblicata su Facebook ha fatto emergere una serie di credenze discutibili: facciamo ...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    cultura, edizione cartacea, itinerari, storia locale, uscire

    di Pier Luigi Gardella | 08 Settembre 2014 | in categoria/e cultura edizione cartacea itinerari storia locale uscire

    Alla scoperta dell'origine dei nomi dei nostri paesi: Paese del miele, dei buchi o addirittura di un Dio? E' ancora mistero sull'origine del nome di Bogliasco

    Alla scoperta dell'origine dei nomi dei nostri paesi: Paese del miele, dei buchi o addirittura di un Dio? E' ancora mistero sull'origine del nome di Bogliasco

    Dopo esserci occupati, nei numeri scorsi, soprattutto di comuni della Valfontanabuona, scendiamo ora nel Golfo Paradiso, e il primo comune che incontriamo provenendo da Genova è Bogliasco. Il toponimo è composto dal termine Boggi, accompagnato dal suffisso –asco. Partendo dalla prima parte del nome possiamo riferire la prima teoria secondo la quale Boggi deriverebbe da boggiu o boglio: alveare, sciame d’api in dialetto antico. Sembra che nella zona ne esistessero parecchi in tempi antich tante che pare esistesse il detto O l’è bón cómme l’amê de Boggiasco. Ma questa produzione di miele è tutta da dimostrare, non avendone trovato traccia in alcun archivio o pubblicazione. Più verosimile riteniamo la derivazione dal dialettale boeggi, buchi: esistono infatti parecchie pozze nel torrente di Bogliasco. Il termine proviene a sua volta dal latino medievale bozum. La teoria forse più attendibile é comunque quella riportata dal Dizionario di Toponomastica UTET che parte dal fatto che il nucleo più antico di Bogliasco sorgeva alla foce del torrente chiamato, secondo la UTET, rio dei Bogli: il termine Bogli deriva da bullium, sostantivo di bullire verbo che ricorre sovente nel latino medievale ligure col signi cato di “punto dove l’acqua bolle”. Infatti, come visto, il torrente é ricco di pozze che formano cascatelle e gorghi che fanno appunto “bollire” l’acqua. Fin qui per quanto riguarda la prima parte del nome Bogliasco; a dire il vero esiste un’ulteriore ipotesi, suggestiva ma certamente molto fantasiosa, riportata da Giulio Miscosi (I quartieri di Genova antica, Genova, 1972) secondo il quale deriverebbe dal dio Baal, antica divinità cananea. Ma non esistono, a nostro avviso, elementi tali da prenderla in seria considerazione. Veniamo invece al suffisso –asco che significa torrente e che sarebbe un suffisso prettamente ligure la cui presenza sul territorio rivela la presenza, passata o attuale, di una popolazione ligure. Pertanto Bogliasco starebbe a signi care ‘torrente con buchi’, con ‘pozze’ o, meno verosimilmente, ‘torrente degli alveari’. Ma, come abbiamo già avuto modo di osservare, spesso l’etimologia non è una scienza esatta e consultando altra documentazione abbiamo scoperto una nuova interpretazione. In un suo studio pubblicato nel 1995 sulla Gazzetta del Vara, Elisabetta Boccoleri, sostiene che, nell’antica lingua dei Liguri, i toponimi terminanti in –asco e -asca indicavano zone destinate al pascolo e all’allevamento del bestiame. L’analisi dettagliata che la Boccoleri fa, individuando nel Nord Ovest dell’Italia la presenza di 141 toponimi terminanti in asca/o, molti dei quali, inoltre, vicini a località col nome derivato dal nome di animali, rende scientificamente documentata questa suggestiva supposizione. Non sapremmo tuttavia quanto essa possa essere adattata a Bogliasco. Ma non è  finita. In un’interessante intervista pubblicata su Internet, la prof. Giulia Petracco Sicardi sostiene che il suffisso –asco/a indica una derivazione; come ad es. Borzonasca che sarebbe una terra di pertinenza di Borzone. E già in epoca romana tale suffisso era usato per derivare un toponimo da altro toponimo. In conclusione pertanto Bogliasco potrebbe indicare un territorio con i buchi o le pozze del torrente, o, meno verosimilmente, un territorio dove sono presenti alveari.

    Tratto da CORFOLE! del 9/2014, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Margherita:

    Ho capito.. grazie tutto interessante ciò che ho letto.. Io per tanti anni sono andata con i miei genitori a Falino'. Sul Colle di Cadibona. La casetta era stata costruita da dei muratori e da mio nonno materno. Qual'e' l'origine del nome Falino'?.. Per favore potete darmi una risposta?.. Grazie..


    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - Responsabilità del condominio in caso di furto agevolato da ponteggi

      A cura dell'avv. Gabriele Trossarello - Contatti 0185.938009 redazione@corfole.comUna recente pronuncia della Corte di Cassazione (sent. 17 marzo 2009, n. 6435, Sez III) ha dichiarato la sussistenza di una responsabilità da parte del condominio in concorrenza con la ditta esecutrice di opere di ristruttura...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...