EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Tacchino goloso alle castagne e frutta

    Per 4 persone: 1 petto di tacchino, 1 salsiccia, alcune prugne, noci, castagne, 1 mela, 1 uovo, qualche fetta di pancetta, burro, succo di 1/2 limone, sale, pepe. Spellate e sminuzzate la salsiccia, s...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    cucina, edizione cartacea, ricette

    07 Luglio 2014 | in categoria/e cucina edizione cartacea ricette utilità

    Ricette estive al profumo di menta, limone e the verde

    Ricette estive al profumo di menta, limone e the verde

    Sorbetto al limone e tè verde
    Portate a ebollizione un litro di acqua con 300 g di zucchero e 50 foglie di erba limoncina. Dopo 5 minuti spegnete, aggiungete 10 g di tè verde, coprite e lasciate raffreddare. Filtrate, unite 2 cucchiai di succo di limone, versate nella gelatiera e preparate il sorbetto come indicato nelle istruzioni. Guarnite con rondelle di limone e servite il sorbetto.

    Grano profumato alla menta
    Ingredienti: Grano in chicchi 280 gr; Zucchine 250 gr; Pomodori 3 medi; Menta fresca abbondante; Acciughe (alici) 5 filetti; Olio extravergine 3 cucchiai; Sale e pepe q.b.; Gamberi gamberetti 200 gr
    Lessate gamberetti; nel frattempo lavate le zucchine e tagliatele a cubetti di piccole dimensioni; lavate anche i pomodori, tagliateli a metà, privateli dei semini e tagliate anch’essi in piccoli cubetti. Tritate finemente i filetti di acciuga e fateli sciogliere in 2 cucchiai d’olio in una padella antiaderente. Versateci dentro le zucchine e fate cuocere a fuoco vivace per qualche minuto, aggiungetevi poi i gamberetti e  fate insaporire. Nel frattempo mettete a cuocere il grano in abbondante acqua bollente e salata, seguendo le indicazioni di cottura della confezione (in genere 8/10 minuti). Scolate, fate intiepidire, aggiungete il misto di zucchine e gamberetti, i pomodori a dadini, il cucchiaio di olio rimanente, aggiustate di sale e di pepe, mescolate bene il tutto per insaporire gli ingredienti. In ultimo incorporate abbondante menta tritata finemente. Servite ancora tiepido, guarnito con foglioline di menta intere...sarà un successo!

    Bulgur con pesto di erbe fresche e noci
    Il bulgur è grano duro precotto che viene poi essiccato e macinato, il risultato è un alimento base ideale da accompagnare alle verdure.
    Per il bulgur: Burghul 300 gr; Menta fresca 10 gr; Erba cipollina fresca 10 gr; Basilico fresco 30 gr; Noci 50 gr; Olio di oliva extravergine qb; Sale q.b.; Aglio 1 spicchio; Mandorle pelate a lamelle 30 gr
    Lavate il bulgur sotto acqua corrente e fate cuocer ein acqua bollente nei tempi indicati sulla confezione. Ponetelo in una terrina e copritelo con la pellicola. Il bulgur avrà così raddoppiato il suo volume. Per il pesto: in un mixer (se preferite potete usare un mortaio) mettete le erbe aromatiche precedentemente lavate e asciugate: il basilico,gli steli di erba cipollina,  le foglioline di menta, lo spicchio d’aglio, le noci sgusciate e aggiungete un filo l’olio, azionate il mixer e unite a poco a poco altro olio per ottenere un composto quasi vellutato. Regolate di sale e mescolate a bulgur in modo che si insaporisca. Ora tostate per qualche minuto le mandorle in una padella calda senza aggiungere olio, girandole più volte per evitare che si brucino. Unitele al bulgur e mescolate. Il vostro bulgur con pesto di erbe fresche e noci è pronto per essere gustato!

    Tratto da CORFOLE! del 7/2014, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Multa con autovelox nulla se dopo l'incrocio non c'è segnale del limite. La mancanza della ripetizione del segnale può indurre il conducente a credere che la riduzione del limite sia terminato

      Un aggiornamento sulle regole stradali molto utile soprattutto in questo periodo di viaggi. La multa per eccesso di velocità, accertato con l’ausilio dell’autovelox, è nulla se il segnale del limite di velocità non viene ripetuto dopo l’incrocio. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione (ordinanza n.11018/14 del 20 maggio 2014) ribadendo il principio secondo cu...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...