EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    attualita, edizione cartacea, sport, storia locale

    di Simone Parma | 02 Novembre 2015 | in categoria/e attualita edizione cartacea sport storia locale

    Braccio di Ferro abita qui, è fontanino l'uomo più forte della Liguria: mangia come un dinosauro e si allena sollevando alberi, blocchi d'ardesia e... tir

    Braccio di Ferro abita qui, è fontanino l'uomo più forte della Liguria: mangia come un 
dinosauro e si allena sollevando alberi, blocchi d'ardesia e... tir

    «Da bambino mi sono accorto di avere più forza degli altri quando per gioco ho iniziato a sollevare i miei compagni. Crescendo sono finito a lavorare in cantiere e per tutti era inconcepibile come riuscissi a caricare così tanti chili di cemento sulle spalle a soli sedici anni. Così ho approcciato le arti marziali e ho iniziato a combattere, ma col tempo ho capito che non faceva per me e sono arrivato a praticare sollevamento pesi».
    A raccontarsi è Matteo “Mate” Canniggia, per tutti lo “strongman boscaiolo”, per via del suo lavoro dove solleva e trasporta carichi eccezionali di legna, sacchi di cemento e ardesie. In uno dei  video che si trovano in rete lo si vede allenarsi con blocchi d’ardesia di ben 700 chilogrammi (non abbiamo sbagliato a scrivere!). E non c’è impresa che gli sia impossibile: tirare un “truck” (i giganteschi tir americani) da 20.000 chili o trasportare a braccia una Fiat 500 sono le attività con cui si allena tutti i giorni.


    “Niente palestra: preferisco i boschi della Valle”
    «Non ho mai amato la palestra. Sono un uomo di cantiere e preferisco allenarmi a modo mio, e questo mi differenzia da molti degli altri atleti che incontro in gara che invece hanno attrezzi specifici e personal trainer. Io preferisco stare a contatto con la natura della nostra Val Fontanbuona». Nato a San Colombano ora vive a Moconesi e ci spiega che le spese per mantenersi in forma non sono poche: nei giorni prima delle gare la dieta prevede di assumere almeno 10.000 calorie al giorno (di nuovo, non ci siamo sbagliati a scrivere!), praticamente cinque volte l’apporto di una persona “normale”. Il che si traduce in almeno un chilo di carne con un chilo di riso a pasto (sì, a pasto). «Per risparmiare in molti mi hanno suggerito di andare direttamente a caccia di cinghiale, a mani nude ovviamente!».


    “Per strada mi rispettano, ma che fatica trovare i vestiti!”
    Essere l’uomo più forte delle Liguria ha i suoi pro e i suoi contro. A nessuno verrebbe in mente di intavolare una discussione con Mate per diverbi stradali, ma il rispetto degli altri è compensato da alcune difficoltà: «La mia mole mi rende difficile riuscire a trovare i vestiti e le scarpe della taglia giusta e spesso devo farli fare su misura. Dall’altra parte però nel mio lavoro (il bodyguard) riesco ad incutere timore verso chi è malintenzionato o semplicemente un po’ troppo agitato. Insomma, è un compromesso».

    Mate Caniggia in versione guardia del corpo, col rapper Emis Killa

    “Il prossimo obiettivo: sfidare il guinnes mondiale”
    Nello sport invece la sua forza (inconcepibile per noi poveri “smilzi”) gli ha permesso di arrivare a conquistare il quinto posto al Campionato Italiano di Strongman svoltosi a Firenze e la consapevolezza di poter sfidare diversi Guinnes World Record: «Mi sto allenando duramente per arrivare a sfidare un record del mondo, ma di più per ora non posso dire». Lo vedremo sollevare Gerry Scotti?

    Tratto da CORFOLE! del 11/2015, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    :

    Salve a tutti , voglio solo dire che esiste un certo Alfredo di levante in cui Cognome non mi ricordo che lavora con le ferrovie italiane che solleva pesi enormi e pesa solo 75 chili .Ad esempio solleva con dead lift oltre 900 kg in panca non si é mai saputo ma oltre 300 kg ,con una mano solleva -sollevava nel 2000 ca.220 kg stacco da terra ,strappa libri e alza macchine ,tira barche con la fune in spiaggia.ecc.ecc.Purtroppo non vuole sapere niente di campionati ,molti che lo conoscono credono che sia lúomopiú forte del mondo in proporzione al suo peso.


    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...