EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO causa cessazione attività...
    • VENDO vendo chicco 360° seggiol...
    • REGALO nuova enciclopedia illust...
    • VENDO lampadario x soggiorno pr...
    • VENDO cassetta / valigetta in m...
    • IMMOBILIARE cerco garage/magazzino pe...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Pazzi per stoccafisso e baccalà? Su CORFOLINO 3 scopri tante curiosità e ricette

    Chi li ha inventati e perché? Cosa c’entra Cristoforo Colombo? L&r...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    attualità

    22 Gennaio 2013 | in categoria/e attualita

    28 GENNAIO, SAN COLOMBANO CERTENOLI: INAUGURAZIONE DEL LASCITO CUNEO (LAVORI, BIBLIOTECA, MUSEO) E INTITOLAZIONE STRADA DI ROMAGGI A FILIPPO ZAVATTERI

    28 GENNAIO, SAN COLOMBANO CERTENOLI: INAUGURAZIONE DEL LASCITO CUNEO (LAVORI, BIBLIOTECA, MUSEO) E INTITOLAZIONE STRADA DI ROMAGGI A FILIPPO ZAVATTERI

    Il Presidente della regione Liguria Claudio Burlando e il Commissario della Provincia di Genova Piero Fossati saranno lunedì alle 15,30 a Calvari per due significative cerimonie:   l’inaugurazione del Lascito Cuneo e l’intitolazione della strada provinciale di Romaggi nel tratto da Calvari al valico a Filippo Zavatteri, sindaco per 44 anni, che fu l’artefice del collegamento fra la Fontanabuona e la Val Cichero. La cerimonia al Lascito Cuneo riguarda l’ultimazione dei restauri (diretti dall’arch. Nicola Quaretti) e della messa in sicurezza dei manufatti esterni, nonché l’allestimento della Civica Biblioteca, che con il “fondo antico” ha quasi raggiunto i novemila volumi, e la definitiva sistemazione dei materiali che costituiscono il Museo delle memorie locali.   Con questi interventi il “centro culturale” del Lascito Cuneo puo’ ora essere reso operativo. La cerimonia per l’intitolazione della strada a Zavatteri, con lo scoprimento di una targa a Calvari, seguirà subito dopo e segnerà l’adempimento, a cinquant’anni dall’inaugurazione di questa importante arteria, di un doveroso riconoscimento dell’azione rinnovatrice di un sindaco che seppe realizzare numerose e importanti opere dando inizio ad un vera e propria rinascita del vasto territorio comunale di San Colombano Certenoli.

     

    LA POPOLAZIONE E’ INVITATA

     

    Un contributo regionale su fondi europei ha consentito di restaurare e mettere in sicurezza i manufatti esterni del Lascito Cuneo. Nel contempo, con altri fondi, in parte comunali, è stato completato l’allestimento della Civica Biblioteca e delle raccolte museali. Con questi interventi il “centro culturale” del Lascito Cuneo può essere reso operativo. La strada Calvari-Cichero, inaugurata cinquant’anni fa (il 22 luglio del 1962) ha segnato per San Colombano Certenoli l’inizio di una intensa azione di rinnovamento. Ne fu artefice il Sindaco Filippo Zavatteri, che seppe realizzare numerose e importanti opere moltiplicando le scarse risorse con la partecipazione e l’entusiasmo della popolazione. Intitolare la strada al suo nome costituisce una doverosa espressione di riconoscenza.


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      #DirittoUtile - DANNI DA INFILTRAZIONI

      Tiziano (nome di fantasia per motivi di privacy) ci scrive di essere proprietario di un appartamento che sta subendo copiose infiltrazioni che sembrano provenire da quello sovrastante; ci chiede quindi come potersi tutelare.  Il nostro lettore ha a disposizione due mo...

      Pazzi per stoccafisso e baccalà? Su CORFOLINO 3 scopri tante curiosità e ricette

      Chi li ha inventati e perché? Cosa c’entra Cristoforo Colombo? L&r...

      Pazzi per stoccafisso e baccalà? Su CORFOLINO 3 scopri tante curiosità e ricette

      Chi li ha inventati e perché? Cosa c’entra Cristoforo Colombo? L&r...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...